"QUANDO SARÒ PRESIDENTE PER LA SECONDA VOLTA, MI OCCUPERÒ DI ELIMINARE IL MALE" - DONALD TRUMP, DI FATTO ANNUNCIA UNA SUA CANDIDATURA ALLE ELEZIONI DEL 2024 (ANCHE SE COMUNQUE DOVRÀ PASSARE PER LE PRIMARIE DEL PARTITO REPUBBLICANO) – IL SUO PROGRAMMA HA IL GRILLETTO PRONTO: NO AL DISARMO DEI CITTADINI E NESSUN DEFINANZIAMENTO ALLA POLIZIA – L’ATTACCO A BIDEN: “SE SIAMO IN GRADO DI INVIARE MILIARDI IN UCRAINA POSSIAMO ANCHE FARE TUTTO QUELLO CHE È NECESSARIO PER METTERE IN SICUREZZA LE SCUOLE”

-

Condividi questo articolo


donald trump con fucile donald trump con fucile

Trump si candida, sarò di nuovo presidente, combatterò male

(ANSA) - "Quando sarò presidente per la seconda volta, mi occuperò di eliminare il male". Lo ha detto, Donald Trump, di fatto annunciando una sua candidatura alle elezioni del 2024 anche se comunque dovrà passare per le primarie del partito repubblicano. L'ex presidente ha delineato per quasi un'ora il suo programma per la sicurezza sottolineando che non ci sarà mai più un definanziamento della polizia.

 

Usa: Trump, ci riprenderemo la Casa Bianca

(ANSA) - "Ci andremo a riprendere quella Casa Bianca che amiamo tanto e renderemo l'America più sicura, più ricca e più grande di sempre". Lo ha detto l'ex presidente Donald Trump, parlando alla convention della lobby delle armi Nra a Houston.

 

Trump, inviamo miliardi in Ucraina ma non salviamo scuole

trump fucile trump fucile

(ANSA) - L'ex presidente Donald Trump attacca Joe Biden dal palco della convention del Nra a Houston in quello che suona come un vero e proprio comizio in vista di una discesa in campo per il 2024. "Se siamo in grado di inviare miliardi in Ucraina possiamo anche fare tutto quello che è necessario per mettere in sicurezza le scuole", ha attaccato. "Vogliamo salvare le vite dei nostri bambini, le scuole non dovrebbero essere il bersaglio più facile da colpire", ha detto l'ex presidente rilanciando la proposta di armare gli insegnanti. "Non c'è niente di più pericoloso di una zona 'libera dalle armi'", ha incalzato Trump.

trump fucile 2 trump fucile 2

 

Trump, l'esistenza del male è motivo per armare cittadini

(ANSA) - "L'esistenza del male nel nostro mondo non è un motivo per disarmare i cittadini rispettosi della legge". Lo ha detto l'ex presidente americano Donald Trump parlando alla convention del Nra a Houston. "L'esistenza del male è una delle ragioni migliori per armare i cittadini rispettosi della legge", ha incalzato.

 

Condividi questo articolo

politica

È STATA LA MANO DI CRISTINA – TERREMOTO IN ARGENTINA: SI È DIMESSO IL MINISTRO DELL'ECONOMIA MARTÍN GUZMÁN, AFFONDATO DAI CONTINUI ATTACCHI DELLA VICEPRESIDENTE, LA PLURIINDAGATA PER CORRUZIONE CRISTINA KIRCHNER, CHE PUNTA A TORNARE AL POTERE – ORA IL PAESE RISCHIA UN DEFAULT PEGGIORE DI QUELLO DEL 2001: IN QUESTI GIORNI L'ORMAI EX MINISTRO GUZMÁN AVEVA UN APPUNTAMENTO PER RINEGOZIARE CON IL FMI UN PRESTITO DA 2 MILIARDI DI DOLLARI – LA TERZA ECONOMIA DELL'AMERICA LATINA HA IL SECONDO TASSO DI INFLAZIONE PIÙ ALTO TRA LE GRANDI ECONOMIE, PARI AL 60%, IN CONTINUA CRESCITA…

TORTURA E MORTE: RIEDUCAZIONE PUTINIANA – LO SCIENZIATO RUSSO DMITRIJ KOLKER, MALATO TERMINALE AL QUARTO STADIO DI CANCRO AL PANCREAS, È MORTO IN UN OSPEDALE CARCERARIO, LONTANO DA FAMILIARI E AMICI –  ERA ACCUSATO DI ESSERE UNA SPIA AL SERVIZIO DELLA CINA – SECONDO IL FIGLIO SI SAREBBE RIFIUTATO DI TESTIMONIARE CONTRO DUE COLLEGHI DELL’UNIVERSITA' E PER QUESTO SAREBBE STATO CONDANNATO – KOLKER NON È IL PRIMO CASO DI SCIENZIATO INCARCERATO DA PUTIN CON FANTOMATICHE ACCUSE DI SPIONAGGIO

“MA CHI VOLETE PRENDERE PER IL CULO?” – L’IRONIA DI LUCA BOTTURA SU PAOLETTA TAVERNA E STEFANO PATUANELLI, CHE SUI SOCIAL PRIMA LANCIANO IL SASSO POI TIRANO INDIETRO LA MANO: “DICONO CHE È UN ERRORE DELLO STAFF. L'ANALISI SORGE SPONTANEA: MA DAVVERO PENSATE CHE SIAMO VENUTI GIÙ DALLA MONTAGNA DEL SAPONE? MA NON VI VERGOGNATE A TRATTARE I VOSTRI ELETTORI E GLI ITALIANI IN GENERE COME UNA MASSA DI DEMENTI CHE SI BEVE LA QUALUNQUE? VI MERITERESTE DI ESSERE GLASSATI COL MIELE IN UN BOSCO MARSICANO AFFOLLATO DI…”