SALVINI INCAZZATO NERO CON LO ZAIA ARCOBALENO – IL “CAPITONE” CRITICA LA DECISIONE DEL GOVERNATORE LEGHISTA DI SOSTENERE IL CENTRO PER IL CAMBIO SESSO A PADOVA: “IN SANITÀ CI SONO ALTRE URGENZE. CONDANNO OGNI ATTACCO. ZAIA È UN GRANDE GOVERNATORE, MA SIAMO IN DEMOCRAZIA, IO NE RICEVO ALMENO TRENTA AL GIORNO…”

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di Silvia Madiotto per il “Corriere della Sera"

zaia salvini zaia salvini

 

Il sindaco leghista che «aggira» un decreto firmato da Matteo Salvini per iscrivere all’anagrafe i figli delle famiglie omogenitoriali con il nome delle due mamme. Il governatore leghista che istituisce un centro ospedaliero per il cambio di sesso.

 

Linee diverse da quelle del partito sui temi dei diritti civili e delle coppie Lgbt, in una Lega di amministratori veneti che apre un fronte nuovo, liquidato dal leader con un «ci sono altre priorità». Il sindaco è quello di Treviso, Mario Conte, che ha concesso di registrare i figli delle coppie omosessuali all’anagrafe […].

 

MANIFESTO DI CASAPOUND CONTRO LUCA ZAIA MANIFESTO DI CASAPOUND CONTRO LUCA ZAIA

Il governatore è il presidente del Veneto Luca Zaia che, negli ultimi anni, ha lanciato una sfida culturale per il partito parlando di sessualità: ha deciso di creare un centro, a Padova, per sostenere le persone con «disturbi di identità di genere».

 

Contro Zaia ha manifestato ieri il gruppo di estrema destra CasaPound affiggendo volantini con sfondo arcobaleno che accusano il «Ddl Zan-Zaia». Salvini, ieri ospite di Conte a Treviso per l’inaugurazione di un cantiere, ha commentato con freddezza le iniziative. «Ognuno ama chi vuole […], ma non si mettano in discussione la mamma e il papà». E ancora: «[…] Aprire l’anticamera a pratiche secondo me abominevoli come l’utero in affitto è fuori dal mondo».

 

LUCHINA ZAIA – FOTOMONTAGGIO LUCA ZAIA DONNA - TWITTER LUCHINA ZAIA – FOTOMONTAGGIO LUCA ZAIA DONNA - TWITTER

Anche sull’apertura di Zaia il vicepremier prende le distanze. «Non ho elementi per giudicare […] ma in sanità ci sono altre urgenze ed emergenze. Sul cambio del sesso non ho elementi e penso che non mi riguarderà finché campo. Condanno ogni attacco, Zaia è un grande governatore, ma siamo in democrazia, io ne ricevo almeno trenta al giorno. Lasciamo a questi gruppi le polemiche, noi pensiamo a governare bene il Paese, il Veneto e Treviso».

mario conte sindaco di treviso 7 mario conte sindaco di treviso 7 zaia salvini zaia salvini matteo salvini luca zaia e le ciliegie matteo salvini luca zaia e le ciliegie A VERONA MANIFESTI DI CASAPOUND CONTRO LUCA ZAIA A VERONA MANIFESTI DI CASAPOUND CONTRO LUCA ZAIA A VERONA MANIFESTI DI CASAPOUND CONTRO LUCA ZAIA A VERONA MANIFESTI DI CASAPOUND CONTRO LUCA ZAIA GIORGIA MELONI LUCA ZAIA MATTEO SALVINI GIORGIA MELONI LUCA ZAIA MATTEO SALVINI GIORGIA MELONI - LUCA ZAIA - MATTEO SALVINI GIORGIA MELONI - LUCA ZAIA - MATTEO SALVINI MANIFESTO DI CASAPOUND CONTRO LUCA ZAIA MANIFESTO DI CASAPOUND CONTRO LUCA ZAIA

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

MA DOVE STA ZHANG ZHANG? - IL 32ENNE IMPRENDITORE CINESE, DAL 2018 AZIONISTA DI MAGGIORANZA DELL’INTER, NON SI VEDE IN GIRO DA UN ANNO. NON ERA A MILANO NEMMENO PER LA FESTA SCUDETTO. LA VERITÀ È CHE ZHANG NON PUÒ LASCIARE LA CINA DA OLTRE UN ANNO PER LA CONDANNA DEL TRIBUNALE DI HONG KONG A RISARCIRE CHINA CONSTRUCTION BANK E ALTRI CREDITORI DI 320 MILIONI - A QUESTO PUNTO, NON CI VUOLE IL MAGO OTELMA PER SCOPRIRE IL MOTIVO PER CUI IL MEGA-FONDO AMERICANO PIMCO SI SIA RITIRATO DAL FINANZIAMENTO DI 430 MILIONI DI EURO A UN TIPINO INSEGUITO DAI TRIBUNALI, A CUI PECHINO NON RILASCIA IL VISTO PER ESPATRIARE, COME MISTER ZHANG…

DAGOREPORT - LORO SI' CHE LO SANNO BENE: SECONDO IL "CANALE 12" DELLA TV ISRAELIANA RAISI È MORTO - DIFFICILE PRENDERE SUL SERIO TEHERAN CHE AFFERMA CHE L'ELICOTTERO CON A BORDO IL PRESIDENTE IRANIANO HA AVUTO UN "INCIDENTE" IN AZERBAIGIAN A CAUSA DEL ''MALTEMPO'' (UN CONVOGLIO DI TRE ELICOTTERI E SOLO QUELLO CON RAISI E' ANDATO GIU'?) - I MEDIA IRANIANI, PER ORA, PARLANO DI "VITA IN PERICOLO" - L'IRAN NON E' DECAPITATO FINCHE' CI SARA' SARA' L’AYATOLLAH KHAMENEI CHE SCEGLIERA' IL SUCCESSORE DEL FEDELISSIMO RAISI. E PER ORA SI LIMITA A DIRE: "SPERIAMO CHE TORNI, MA NON CI SARANNO INTERRUZIONI" - COME E' ACCADUTO CON L'ATTENTATO ALLA SEDE DIPLOMATICA IRANIANA IN SIRIA, DIETRO L"INCIDENTE" C'E' NETANYAHU? (FINCHE' C'E' GUERRA, C'E' SPERANZA DI RESTARE AL POTERE) - PROPRIO IERI IL MINISTRO DEL GABINETTO DI GUERRA BENNY GANTZ, VICINISSIMO A BIDEN,  DOPO UN INCONTRO IN ISRAELE CON IL CONSIGLIERE PER LA SICUREZZA USA JAKE SULLIVAN, AVEVA AVVISATO IL PREMIER NETANYAHU: "PIANO SU GAZA ENTRO L'8 GIUGNO O LASCIAMO IL GOVERNO"

DAGOREPORT - FERMI TUTTI! SECONDO UN SONDAGGIO RISERVATO, LA CANDIDATURA DEL GENERALE VANNACCI POTREBBE VALERE FINO ALL’1,8% DI CONSENSI IN PIÙ PER LA LEGA SALVINIANA. UN DATO CHE PERMETTEREBBE AL CARROCCIO DI RESTARE SOPRA A FORZA ITALIA - A CICCIO TAJANI È PARTITO L’EMBOLO. COSÌ QUEL MERLUZZONE DEL MINISTRO DEGLI ESTERI SI È TRASFORMATO IN PIRANHA: HA MESSO AL MURO LA MELONI, MINACCIANDO IL VOTO DI SFIDUCIA SE LA SEPARAZIONE DELLE CARRIERE DEI MAGISTRATI, LEGGE SIMBOLO DEL BERLUSCONISMO, NON VIENE APPROVATA PRIMA DELLE ELEZIONI EUROPEE...