SALVINI-VERDINI S'INFRATTANO NEL SOTTO-SCALA - IL MINISTRO PORTA LA FIDANZATA AL CONCERTO INAUGURALE DEL SALONE DEL MOBILE, DOVE VIENE ACCOLTO DAL SOVRINTENDENTE PEREIRA, DA LUI PESANTEMENTE CRITICATO PER IL CASO DEI SAUDITI NEL CDA DEL TEATRO - C'ERANO SALA E FONTANA, CARFAGNA E ABATANTUONO

-

Condividi questo articolo

matteo salvini con francesca verdini sotto casa di denis matteo salvini con francesca verdini sotto casa di denis

(ANSA) -  Il concerto inaugurale del Salone del mobile alla Scala ha segnato la stretta di mano fra il sovrintendente Alexander Pereira e il vicepremier Matteo Salvini che lo aveva aspramente criticato per l'ipotesi di un ingresso saudita nel cda del teatro. Pereira ha accolto Salvini arrivato con la fidanzata Francesca Verdini. Al concerto della filarmonica della Scala assistono fra gli altri l'arcivescovo Mario Delpini, il presidente di Federlegnoarredo Federico Emanuele Orsini, quello del Salone Claudio Luti, Diego Abatantuono e designer come Fabio Novembre e Carlo Colombo, l'ex governatore Roberto Maroni, il sindaco Giuseppe Sala.

 

Al concerto alla Scala sono arrivati anche l'ex ministro Mara Carfagna e il presidente della Lombardia Attilio Fontana. Sala e Fontana sono arrivati all'ultimo a causa del ritardo registrati all'inaugurazione di oggi pomeriggio del museo del Design con il premier Giuseppe Conte.

matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 8 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 8 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 5 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 5 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 3 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 3 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 1 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 1 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 2 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 2 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 7 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 7 SALVINI VERDINI PEREIRA SALVINI VERDINI PEREIRA matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 4 matteo salvini e francesca verdini al concerto inaugurale del salone del mobile alla scala 4

 

Condividi questo articolo

politica

PERCHE’ SARÀ GOVERNO PD-5STELLE - IL BIBITARO E I SUOI SONO TERRORIZZATI DALLE ELEZIONI (UN SONDAGGIO LÌ DA BEN SOTTO IL 15%) E QUINDI ALLA FINE ACCETTERANNO TUTTO PUR DI NON VOTARE, A PARTIRE DAL PREMIER CHE SARÀ DEL PD - RESTA IL FATTO CHE IL GOVERNO CHE STA PER NASCERE PERMETTERÀ DI METTERE MANO ALLE NOMINE DELLA PRIMAVERA 2020 DELLE SOCIETÀ DI STATO (ENI, ENEL, TERNA, LEONARDO) E SOPRATTUTTO NON PERMETTERÀ AL CENTRODESTRA DI SALVINI DI ELEGGERE IL SUCCESSORE DI MATTARELLA (PRODI È GIÀ PRONTO) - DOPO L'ENDORSEMENT DI GRILLO, GIGGINO CI PROVA A FARE IL KAMIKAZE CON ZINGA: "SUBITO TAGLIO DEI PARLAMENTARI E CONTE PREMIER. NICOLA, HAI 24 ORE DI TEMPO, PRENDERE O LASCIARE"