SOGNO O SON-DAGGIO - GLI ULTIMI SONDAGGI DISPONIBILI, QUELLI DEL 13 AGOSTO, DAVANO LA LEGA AL 38%, IL PD AL 23%, IL M5S AL 16,5%, FRATELLI D’ITALIA ALL’8%, FORZA ITALIA 6,5% - UN “CONTENITORE” DEL PRESIDENTE CONTE S’AGGIRA INTORNO AL 12% E UN PARTITO DI MATTEO RENZI NON SUPEREREBBE IL 5%... - TUTTI I SONDAGGI DELLE ULTIME SETTIMANE

-

Condividi questo articolo

Barbara Massaro per https://www.panorama.it

 

L'apertura della Crisi di Governo diventano sempre più importanti gli ultimi sondaggi della politica che vedono la Lega primo partito del paese. La fine del Governo Conte non ha intaccato i consensi per il partito di Matteo Salvini che si conferma al 38%. Con questi numeri se si dovesse andare al voto il centrodestra avrebbe un'ampia maggioranza, superiore al 50% ma potrebbe anche bastare un'alleanza Lega-Fratelli d'Italia.

 

SALVINI - DI MAIO - BERLUSCONI - RENZI SALVINI - DI MAIO - BERLUSCONI - RENZI

Un eventuale partito del Presidente Conte avrebbe un valore attorno al 12% principalmente legato al Movimento 5 Stelle. Un eventuale Partito di Matteo Renzi si attesterebbe al 5%. Per quanto riguarda la soluzione della Crisi l'ultimo sondaggio di Analisi Politica per Libero dice che:

 

- voto anticipato: 50%

- governo di maggioranza: 18%

- governo del Presidente: 18%

- non so 14%

 

l'ultimo sondaggio è di:

 

IPR MARKETING PER L'ARIA CHE TIRA (LA7) DEL 13 AGOSTO

Lega - 38%

Pd - 23%

M5S - 16,5%

FdI - 8%

conferenza stampa su reddito di cittadinanza e quota 100 8 conferenza stampa su reddito di cittadinanza e quota 100 8

FI - 6,5%

 

TERMOMETRO POLITICO PER COFFEE BREAK (LA7)

Lega - 36,1% (-1,4% rispetto al 4 agosto)

Pd - 23,4% (+0,8%)

M5S - 18,1% (+1,1%)

FdI - 7,1% (+0,2%)

FI - 6% (-0,2%)

 

TECNÈ, PER QUARTA REPUBBLICA DEL 11 AGOSTO

Lega - 38% (+0,9% rispetto al 4 agosto)

Pd - 22,4% (-0,7%)

M5S - 17,5% (+0,3%)

FI - 8% (+0,1%)

FdI - 6% (-0,4%)

 

WINPOLL PER IL SOLE 24 ORE

luigi di maio giuseppe conte matteo salvini luigi di maio giuseppe conte matteo salvini

Lega - 38,9%

Pd - 23,3%

M5S - 14,8%

FdI - 7,4%

FI - 6,7%

 

SWG PER IL TG LA7 DEL 29 LUGLIO

Lega - 38% (+0,2% rispetto al 22 luglio)

Pd - 22% (+0,5%)

M5S - 17,3% (-1,2%)

FdI - 6,6% (+0,3%)

FI - 6,5% (-0,1%)

 

INDEX, PER PIAZZAPULITA DEL 9 MAGGIO:

Lega - 34% (-0,3% rispetto alle Europee del 26 maggio)

Pd - 23,3% (+0,6%)

M5S - 18,9% (+1,8%)

FdI - 7% (+0,3%)

FI - 6,5% (-1,9%)

 

PAGNONCELLI, IPSOS, PER IL CORRIERE DELLA SERA DEL 9 MAGGIO.

Lega - 30,9% (-6% rispetto al 20 aprile)

M5S - 24,9% (+2,6%)

Pd - 20,5% (+1,8%)

luigi di maio matteo salvini luigi di maio matteo salvini

FI - 7,9% (-0,9%)

FdI - 5,7% (+1,1%)

 

YOUTREND PER SKYTG24

Lega - 32,1% (-1,1% rispetto al 24 aprile)

M5S - 22,1% (-0,2%)

Pd - 21,4% (+0,3%)

FI - 9,5% (-0,4%)

FdI - 5,3% (+0,2%)

 

ISTITUTO PIEPOLI (PORTA A PORTA) DEL 3 MAGGIO

Lega - 31% (= rispetto al 17 aprile)

M5S - 22% (-0,5%)

Pd - 20,5% (=)

FI - 10% (-0,5%)

FdI - 5,5% (=)

 

EMG PER RAI DI GIOVEDÌ 2 MAGGIO

Lega - 32,2% (+0,9% rispetto al 25 aprile)

M5S - 22,9% (-0,2%)

Pd - 21,9% (-0,7%)

FI - 10,1% (-0,1%)

FdI - 5,1% (-0,3%)

 

luigi di maio e matteo salvini. 4 luigi di maio e matteo salvini. 4

EMG PER AGORÀ DEL 18 APRILE

Lega - 32,1% (+0,7% rispetto al 11 aprile)

M5S - 22,6% (+0,3%)

Pd - 21,8% (+0,3%)

FI - 9,5% (-0,6%)

FdI - 4,9% (+0,1%)

 

IXE, PER HUFFINGTON DEL 2 APRILE MARZO

Lega - 31,2%

M5S - 19,1%

Pd - 22,6%

FI - 8,7%

FdI - 4,9%

 

EUROMEDIA RESEARCH, DEL 22 MARZO

Lega - 33,1% (-0,2% rispetto al 26 febbraio)

M5S - 19,8% (-2%)

Pd - 20,7% (+2,1%)

FI - 11,4% (+0,4%)

FdI - 4,7% (+0,1%)

 

ISTITUTO NOTO PER QUOTIDIANO NAZIONALE DEL 14 GENNAIO 2019

Lega - 34%

M5S - 23%

Pd - 19%

FI - 9%

FdI - 4%

 

 

 

 

Condividi questo articolo

politica

''È SOLO UN'OPERAZIONE DI POTERE. MA PUO' RICATTARE LA MAGGIORANZA'' - RICOLFI SU RENZI: ''UNA REAZIONE AL PD TROPPO A SINISTRA? MACCHE'! IL PARTITO È STATO SINISTRIZZATO PROPRIO DA RENZI, CHE COSTRINGENDO ZINGARETTI A FARE UN GOVERNO CON I 5STELLE NE HA SPENTO OGNI VOCAZIONE RIFORMISTA, E RESUSCITATO I PEGGIORI ISTINTI GIUSTIZIALISTI E ASSISTENZIALISTI - RENZI DIVERSAMENTE DA MACRON VIENE DA UNA SONORA SCONFITTA (AL REFERENDUM), E ORMAI HA UNA PATENTE DI INAFFIDABILITÀ TOTALE''