TRUMP ALLO SPIEDO: FRODE! - AL TERMINE DI UN'INCHIESTA DURATA TRE ANNI LA PROCURA DI NEW YORK FA CAUSA A DONALD, I SUOI TRE FIGLI ADULTI E LA TRUMP ORGANIZATION, ACCUSATI DI AVER INGANNATO INVESTITORI ED AUTORITÀ FISCALI GONFIANDO I VALORI DELLE PROPRIETÀ PER OTTENERE SGRAVI FISCALI E PRESTITI A TASSO AGEVOLATO. LA PROCURA CHIEDE UNA MULTA DI 250 MILIONI DI DOLLARI E CHE IL TRIBUNALE VIETI ALL'EX PRESIDENTE E AI FIGLI - DONALD JR, IVANKA E ERIC - DI SVOLGERE INCARICHI DIRETTIVI IN SOCIETÀ REGISTRATE NELLO STATO DI NEW YORK

-

Condividi questo articolo


https://www.adnkronos.com

 

eric, ivanka e donald trump allen weisselberg don jr eric, ivanka e donald trump allen weisselberg don jr

Al termine di un'inchiesta durata tre anni la procuratrice generale di New York, Letitia James, ha presentato una causa civile contro Donald Trump, i suoi tre figli adulti e la Trump Organization, accusati di essere coinvolti da oltre un decennio, per arricchirsi, in un'ampia frode. In particolare, l'accusa è di aver ingannato investitori ed autorità fiscali gonfiando i valori delle proprietà per ottenere investimenti e poi diminuendoli per ottenere sgravi fiscali e prestiti a tasso agevolato.

 

jared kushner ivanka trump jared kushner ivanka trump

"Questa condotta non può essere ignorata o perdonata come un errore in buona fede - ha detto James oggi in una conferenza stampa - le dichiarazioni delle condizioni finanziarie sono state enormemente gonfiate, in modo falso e questi fraudolento ed illegale". L'ufficio della procuratrice chiede una multa di 250 milioni di dollari e che il tribunale vieti all'ex presidente e ai figli - Donald Jr, Ivanka e Eric - di svolgere incarichi direttivi in società registrate nello stato di New York.

trump hotel di washington trump hotel di washington

 

James ha accusato Trump di aver "falsamente aumentato il suo valore di miliardi di dollari per arricchirsi e imbrogliare il sistema e quindi imbrogliare tutti noi". Il valore dei beni veniva manipolato "per indurre le banche a prestare denaro alla Trump Organization con termini più favorevoli, pagare tasse più basse, spingere le compagnie assicurative a fornire coperture più vantaggiose".

 

ERIC TRUMP ERIC TRUMP

La risposta di Trump - che in passato ha attaccato più volte la procuratrice "vendicativa ed egocentrica" - è arrivata dal suo avvocato Alina Habba: "Il ricorso di oggi non è basato né sui fatti né sulla legge, ma unicamente sull'avanzamento dell'agenda politica della procuratrice".

 

Condividi questo articolo

politica

NON C'E “DOMANI” PER LA MELONI - NON C'E' SOLO IL BUBBONE SU COME DISINNESCARE SALVINI: SA CHE GLI ALLEATI AMERICANI NON VOGLIONO FILORUSSI NEL GOVERNO. FITTIPALDI SVELA IL CASO CROSETTO: L'IRA DELLA DUCETTA PER LA SUA INTERVISTA A "AVVENIRE", E PURE IL FATTO CHE, COME PRESIDENTE DEGLI ARMIERI DELL’AIAD, POSSA PASSARE PER UNA SORTA DI “MARCO CARRAI DELLA MELONI”. CREANDOLE PROBLEMI DI POSSIBILI CONFLITTI D’INTERESSI - ANCORA: IN SENATO LA MAGGIORANZA DEL CENTRODESTRA È DI SOLI 11 SENATORI, E DUNQUE POCHISSIMI DI LORO POTRANNO FARE I MINISTRI O I SOTTOSEGRETARI, PERCHÉ POI IN AULA O NELLE COMMISSIONI IL RISCHIO DI ANDARE SOTTO NELLE VOTAZIONI SAREBBE ALL’ORDINE DEL GIORNO - RISIKO NOMINE: BELLONI, RONZULLI, LA RUSSA, URSO, SINISCALCO, PANETTA....