- - VEDI (BELLA)NAPOLI E POI MUORI - SONDAGGIO CHOC: PER LA PRIMA VOLTA GLI ITALIANI BOCCIANO L’OPERATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA - I GIUDIZI NEGATIVI SUPERANO IL 53% - FRANANO I MONTI: PER DUE TERZI DEGLI ITALIANI IL PREMIER TECNICO STA OPERANDO MALE - PEGGIO ANCORA IL GOVERNO NEL SUO COMPLESSO - PREMIATI I PARTITI DEL “NO” A RIGOR MONTIS: LA LEGA SALE AL 7,4%, EXPLOIT DELLA DESTRA AL 4,6 - PD 27,5%; M5S 16,4; PDL 16,2… -

Condividi questo articolo

Carlo Tarallo per Dagospia

giorgio napolitanogiorgio napolitano

Numeri amari per Re Giorgio! L'ultimo sondaggio pubblicato sul sito del Governo è una brutta sorpresa per il Quirinale. Per la prima volta, la maggioranza assoluta degli italiani boccia l'operato del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. La rilevazione di Spincom è impietosa: alla domanda "Quale è il suo giudizio sull'operato del Presidente della Repubblica?" la somma tra "molto positivo" (18,2%) e "positivo" (28,7%) resta abbondantemente sotto la soglia del 50%. Solo il 46,9% degli intervistati promuove il Capo dello Stato, mentre tra "molto negativo" (27,6%) e "negativo" (25,5%) la percentuale degli scontenti raggiunge il 53,1%.

Monti NapolitanoMonti Napolitano

Il crollo della fiducia degli italiani nel Colle va di pari passo con la vera e propria frana dei consensi verso Mario Monti, il premier voluto a Palazzo Chigi proprio da Napolitano. Il giudizio sul prof bocconiano è molto positivo per l' 8,4%; positivo per il 28,4%; molto negativo per il 33,7% e negativo per il 29,5% dei cittadini. Nonostante il 63,2% degli italiani non vedano l'ora di liberarsi di Monti, ancora peggiore è il giudizio sul Governo nel suo insieme: in questo caso, la percentuale degli scontenti schizza al 68% tondo.

monti napolitanomonti napolitano

Inevitabile che, analizzando le intenzioni di voto, i due dati più sorprendenti siano la risalita della Lega Nord (7,6%) e della destra di Storace (4,6%), due partiti di opposizione al Governo. Lieve flessione per il Pd (27,5%), stabili M5S e Pdl, appaiati intorno al 16%...


Ecco tutti i numeri

napolitano monti stretta di manonapolitano monti stretta di mano

1-Quale è il suo giudizio complessivo sull'operato del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano?
Molto positivo 18,2%
Positivo: 28,7%
Molto negativo: 27,6%
Negativo: 25,5%

2-Quale è il suo giudizio complessivo sull'operato del Presidente del Consiglio Mario Monti?
Molto positivo: 8,4%
Positivo: 28,4%
Molto negativo: 33,7%
Negativo 29,5%

3-Quale è il suo giudizio complessivo sull'operato del Governo?
Molto positivo: 2,8%
Positivo: 29,2%
Molto negativo: 32,4%
Negativo: 35,6%

Palazzo ChigiPalazzo Chigi

4-Intenzioni di voto ai partiti:
Pdl 16,2%
Lega Nord 7,6%
Destra 4,6%
Udc: 5,2%
Pd: 27,5%
Idv: 3,9%
Sel: 4,9%
M5S: 16,4%

 

 

 

Titolo:Intenzioni di voto e Job Approval
Realizzazione:SpinCon
Committente: SpinCon
Periodo di rilevazione: tra il 26/10/2012 ed il 29/10/2012
Diffusione: sito web www.spincon.it
Tema: Politica
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Popolazione di riferimento: popolazione maggiorenne residente in Italia
Campione:popolazione residente in Italia, di 18 anni e oltre, di entrambi i sessi ed appartenenti a qualsiasi condizione sociale. Al campione in rientro è stata applicata una ponderazione (RIM weighting).
Margine di errore:+/- 2,5 % con intervallo di confidenza pari al 95 %.
Metodo di raccolta dati: CAWI
Numerica campione: 1.485 casi su di un totale interviste di 4.225 (tasso di rifiuti/sostituzioni del 64,9%).

 

Titolo: Job Approval di Giorgio Napolitano
Realizzazione:SpinCon
Committente: SpinCon
Periodo di rilevazione: tra il 26/10/2012 ed il 29/10/2012
Diffusione: sito web www.spincon.it
Tema: Politica
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Popolazione di riferimento: popolazione maggiorenne residente in Italia
Campione:popolazione residente in Italia, di 18 anni e oltre, di entrambi i
sessi ed appartenenti a qualsiasi condizione sociale. Al campione in rientro
è stata applicata una ponderazione (RIM weighting).
Margine di errore:+/- 2,5 % con intervallo di confidenza pari al 95 %.
Metodo di raccolta dati: CAWI
Numerica campione: 1.485 casi su di un totale interviste di 4.225 (tasso di
rifiuti/sostituzioni del 64,9%).

 

Condividi questo articolo

politica

ECCO LA STRATEGIA DI CONTE PER ARRIVARE FINO ALLA FINE DELLA LEGISLATURA – IL PREMIER CHIEDE DI ESSERE MANDATO A CASA SE FALLIRÀ COL RECOVERY FUND PERCHÉ COSÌ POTRÀ TIRARE ALMENO FINO AD APRILE 2021 QUANDO SCADRÀ LA FINESTRA TEMPORALE CHE IL GOVERNO ITALIANO SI È DATO PER PRESENTARE I PIANI DETTAGLIATI DI RILANCIO DEL PAESE A BRUXELLES. MA I PRIMI FONDI EUROPEI DOVREBBERO ARRIVARE ALL'ITALIA A PARTIRE DA GIUGNO DELL'ANNO PROSSIMO MENTRE DAI PRIMI DI AGOSTO SCATTERÀ IL SEMESTRE BIANCO, MOMENTO A PARTIRE DAL QUALE IL CAPO DELLO STATO NON POTRÀ PIÙ…