MAX ALLEGRI E AMBRA ANGIOLINI SI SONO LASCIATI DOPO 4 ANNI. "CHI" SGANCIA LA BOMBA: LUI L’HA TRADITA - DOPO UNA CRISI CHE HA TRAVOLTO LA COPPIA NEGLI ULTIMI MESI L'ALLENATORE HA PRESO CASA A TORINO MENTRE L'EX COMPAGNA È RIMASTA A MILANO E NON HA PARTECIPATO NEPPURE AL MATRIMONIO DI VALENTINA ALLEGRI, PRIMOGENITA DI MAX - "L’ADDIO È STATO UN COLPO AL CUORE PER L'ATTRICE CHE HA PROVATO A SALVARE IL RAPPORTO FINO ALLA FINE”

Condividi questo articolo


Da repubblica.it

 

ambra allegri ambra allegri

E' finita, dopo quattro anni d'amore, la storia tra Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini. Lo scrive il settimanale 'Chi', che parla di una lunga crisi che avrebbe travolto la coppia negli ultimi mesi (nata ancora prima del lockdown), evidenziando come l'allenatore tornato sulla panchina bianconera ha preso casa a Torino mentre l'attrice è rimasta a Milano, nella città in cui erano andati a vivere insieme.

 

Ai titoli di coda la storia fra Allegri e Ambra

ambra allegri ambra allegri

Stando alle indiscrezioni, la ex ragazzina di "Non è la Rai" avrebbe tentato fino alla fine di ricucire il rapporto ma invano. Il motivo dell'addio? A quanto pare un tradimento da parte del tecnico della Juventus. "È stato un colpo al cuore per l'attrice che ha provato a salvare il rapporto fino alla fine. Ma, dopo una lunga crisi, sembra che l'allenatore sia sparito", si legge sul magazine di gossip, che ha sorpreso Ambra per le vie meneghine con gli occhi lucidi e un'aria malinconica. Ambra Angiolini, che di recente si era trasferita a Milano proprio per amore, non avrebbe partecipato neppure al matrimonio di Valentina Allegri, la primogenita di Max.

 

ambra allegri ambra allegri

Quest'ultimo, dal canto suo, sembra che sia sparito senza lasciare troppe spiegazioni alla sua ormai ex fidanzata, con la quale aveva da poco iniziato una convivenza. E quando il 54enne allenatore livornese torna a Milano pare faccia di tutto per non farlo sapere all'attrice. Insomma, quella che era iniziata come una storia piena di amore e passione è bruciata troppo in fretta ed è finita in cenere.

MAX ALLEGRI AMBRA MAX ALLEGRI AMBRA allegri ambra allegri ambra ambra allegri ambra allegri ambra angiolini allegri ambra angiolini allegri allegri ambra allegri ambra massimiliano allegri ambra angiolini da chi massimiliano allegri ambra angiolini da chi MAX ALLEGRI AMBRA CHI MAX ALLEGRI AMBRA CHI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

KEAN REGALA TRE PUNTI A ALLEGRI, ROMA FURIOSA CON ORSATO - MUGHINI: "TRA JUVE E ROMA NON È STATA UNA BELLA PARTITA. LA VITTORIA BIANCONERA È STATA IL FRUTTO DI OSTINAZIONE DIFENSIVA, DI UN PO’ DI FORTUNA, DI UNA MAGNIFICA PARATA DEL NOSTRO PORTIERONE SUL RIGORE DI VERETOUT. A 8 GIORNATE DALL’AVVIO DEL TORNEO LA JUVENTUS È A DIECI PUNTI DA UN NAPOLI FINORA ASTRALE. SE SIA MESSA MALE O MALISSIMO O BENINO RISPETTO A COME AVEVA COMINCIATO, NON SO DIRE" - ORSATO SPIEGA A CRISTANTE LE SUE DECISIONI IN OCCASIONE DEL PENALTY POI FALLITO DA VERETOUT: "SUL RIGORE IL VANTAGGIO NON SI DÀ MAI" - MA A LIVELLO REGOLAMENTARE NON E’ COME DICE L'ARBITRO...

cafonal

viaggi

salute