BOTTA E RISPOSTA SU TWITTER TRA ALESSANDRO DEL PIERO E PAOLO ZILIANI - L’EX CALCIATORE SI LASCIA ANDARE AI RICORDI: “SOGNAVO LA MAGLIA DELLA JUVENTUS ASSAI PRIMA CHE BONIPERTI MI PORTASSE A TORINO. IL 28 GIUGNO 1993 IL PRESIDENTE MI FACEVA FIRMARE IL MIO PRIMO CONTRATTO E MI RICORDAVA CHE “VINCERE NON È IMPORTANTE, È LA UNICA COSA CHE CONTA” - ZILIANO LO FULMINA…

-

Condividi questo articolo

del piero del piero

Dall’account twitter di Alessandro Del Piero

Sognavo la maglia della Juventus assai prima che Boniperti mi portasse a Torino.

Il 28 giugno 1993 il Presidente mi faceva firmare il mio primo contratto e mi ricordava che “vincere non è importante, è la unica…

 

PAOLO ZILIANI PAOLO ZILIANI

 

Risposta di Paolo Ziliani

Con tutto il rispetto, quell'insegnamento, quello slogan, è indecoroso e sorprende che una persona intelligente come lei ne faccia il più caro dei suoi ricordi. Sdogana Moggi e avalla rovina del calcio italiano, tuttora in atto. A 45 anni ci vorrebbe un salto di qualità.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

GARA DI RUTTE! – STATE A VEDERE: ALLA FINE CI TOCCHERÀ PRENDERE IL MES PERCHÉ IL RECOVERY FUND AVRÀ PIÙ CONDIZIONALITÀ – DALL’INCONTRO CON IL PREMIER OLANDESE CONTE NON HA CAVATO UN RAGNO DAL BUCO. I FRUGALI VOGLIONO DARCI SOLDI SOLO VERIFICANDO LO STATO DELLE RIFORME. E LA MERKEL SOSTANZIALMENTE È D’ACCORDO (INFATTI HA FATTO PASSARE LA GOVERNANCE DEL PIANO AL CONSIGLIO UE) – IL CARTELLO DI GEERT WILDERS, ALLEATO DI SALVINI IN EUROPA: “NON UN CENTESIMO ALL’ITALIA

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute