FUORI I NOMI! - LE LEGGENDE DEL MANCHESTER UNITED, GARY NEVILLE E ROY KEANE, SOLLEVANO SOSPETTI SULL'USO DI DOPING DA PARTE DI ALCUNI CLUB DI SERIE A TRA GLI ANNI '90 E GLI INIZI DEL 2000 - NEVILLE: "UNA VOLTA SONO USCITO DAL CAMPO CONTRO UNA SQUADRA ITALIANA E MI DICEVO 'C'È QUALCOSA CHE NON VA'. POI VEDO COSA È USCITO FUORI CON I MEDICI IN ALTRI SPORT…"- KEANE GLI FA ECO: "IO USCIVO DISTRUTTO DALLE PARTITE. MA I GIOCATORI DELLE ITALIANE SEMBRAVANO NON AVER NEANCHE GIOCATO…" - DI CHI PARLANO? DURANTE QUEGLI ANNI I "RED DEVILS" HANNO AFFRONTATO… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

 

Da  www.calciomercato.com

 

roy keane roy keane

Duro attacco alle squadre italiane. Quello di Gary Neville, ex bandiera del Manchester United e attuale commentatore tv, durante il podcast The Overlap. Ho affrontato squadre che non erano pulite. Una volta sono uscito dal campo contro una squadra italiana e mi dicevo 'Mi dispiace, ma c'è qualcosa che non va', e so che anche un altro paio di ragazzi la pensava come me". Poi ha continuato: "Non posso fare nomi o accusare gente, ma quando ti guardi indietro e vedi cosa è uscito fuori con i medici in altri sport...".

 

KEANE - Roy Keane, compagno al Manchester United di Gary Neville, ha rincarato la dose: "Io contro alcune squadre mi consumavo, uscivo distrutto. Poi guardavo gli avversari... un paio di club italiani...e loro sembrava non avessero neanche giocato la partita".

gary neville 5 gary neville 5

 

LE PARTITE

Nel corso di quegli anni, Roy Keane e Gary Neville con i Red Devils hanno sfidato diverse squadre italiane. La Juventus, nella fase a gironi della Champions League 1996/97, la Juventus, nella fase a gironi della Champions League 1997/98, l'Inter, nei quarti di finale della Champions League 1998/99, la Juventus, nella semifinale di Champions League 1998/99, la Lazio, nella Supercoppa Europea del 1999, la Fiorentina, nei gironi di Champions League 1999/2000, la Juventus, nella fase a gironi di Champions League 2002/03, il Milan negli ottavi di finale di Champions League 2004/05.

roy keane roy keane gary neville 2 gary neville 2 gary neville 6 gary neville 6 gary neville 7 gary neville 7 gary neville 3 gary neville 3 gary neville 8 gary neville 8 gary neville valencia 4 gary neville valencia 4 gary neville valencia 5 gary neville valencia 5 haaland roy keane haaland roy keane gary neville scholes gary neville scholes haaland roy keane haaland roy keane roy keane roy keane roy keane roy keane roy keane roy keane roy keane roy keane roy keane roy keane ROY KEANE SHINING ROY KEANE SHINING

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGONEWS – COME MAI IL NUOVO ROMANZO DI CHIARA VALERIO, “CHI DICE E CHI TACE”, È STATO PUBBLICATO DA SELLERIO E NON, COME I PRECEDENTI, DA EINAUDI? SCREZI? LITI? MACCHÉ: È TUTTA UNA STRATEGIA PER VINCERE IL CAMPIELLO, PREMIO LAGUNARE PRESIEDUTO DA WALTER VELTRONI – LA VALERIO, SCRITTRICE CON LA PASSIONE PER LE SUPERCAZZOLE (E L’AGLIO, OLIO E PEPERONCINO), È UNA DELLE FIRME PIÙ AMATE DA ELLY SCHLEIN: SE VINCESSE IL CAMPIELLO, SAREBBE UNA FESTA GRANDE PER UOLTER E PER LA SEGRETARIA MULTIGENDER…

SCOOP! GAME OVER FRA CHIARA FERRAGNI E FEDEZ. IL RAPPER, DOMENICA SCORSA, SE NE È ANDATO DI CASA E NON È PIÙ TORNATO. DAL SANREMO DELL’ANNO SCORSO, LA STORIA D’AMORE TRA I DUE S’ERA INCRINATA MA L’INFLUENCER AVEVA RIMANDATO QUALSIASI DECISIONE PER STARE VICINA AL MARITO MALATO. NEL MOMENTO IN CUI LEI SI È TROVATA IN DIFFICOLTÀ, INVECE, FEDEZ SI È MOSTRATO MENO GENEROSO, RINFACCIANDOLE CHE I SUOI PROBLEMI GIUDIZIARI AVESSERO EFFETTI NEGATIVI ANCHE SUI SUOI AFFARI - COSI' FINISCE L'EPOPEA DEI "FERRAGNEZ"

DAGOREPORT! - FORZA ITALIA, SI CAMBIA MUSICA: LETIZIA MORATTI RITORNA PREPOTENTEMENTE IN FORZA ITALIA MA NON NEL RUOLO DI COMPARSA: PER IMPRIMERE UNA SVOLTA MODERATA AL PARTITO DEL FU CAVALIERE, PIER SILVIO E MARINA HANNO SCELTO UN POLITICO DISTANTE 'ANNI DUCE' DALLA DESTRA DEI FEZ-ZOLARI, UNA CHE NON MANCA MAI DI RICORDARE IL PADRE PARTIGIANO, TANT'È CHE ALLE REGIONALI IN LOMBARDIA SCESE IN CAMPO, E FU SCONFITTA, DA MELONI-SALVINI - L'ADDIO ALL'ERA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI E' GIÀ INIZIATO A MEDIASET CON LO SBARCO DELLA BERLINGUER. SI È AVUTA ULTERIORE PROVA DEL CAMBIO DI STRATEGIA DI PIER SILVIO CON LA MIELOSA PROFFERTA DI ASSUNZIONE RIVOLTA PUBBLICAMENTE A FABIO FAZIO, SBARCATO NON A CASO SU CANALE5 COME CONDUTTORE DELLO SPECIALE IN MEMORIA DI MAURIZIO COSTANZO - IL NUOVO BISCIONE SECONDO IL BERLUSCONINO: MENO TRALLALA' PER CASALINGHE E PIU' PROGRAMMI INTELLETTUALMENTE VIVACI. I TALK DI RETE4? CALMA. FINCHE' C'E' CONFALONIERI... - VIDEO