“UN PRESIDENTE MAIALE E UNA SOCIETÀ INCOMPETENTE. DDR PER SEMPRE NEL CUORE DELLA TUA GENTE” - I TIFOSI DELLA ROMA TAPPEZZANO LA CITTA’ DI STRISCIONI A SOSTEGNO DI DANIELE DE ROSSI E CONTRO PALLOTTA - SULLA VETRATA DELLA SEDE DEL CLUB, ALL’EUR, È STATA DISEGNATA UNA CROCE CON UNO SCOTCH DA PACCHI E APPESA UNA BANDIERA AMERICANA AL CONTRARIO…

-

Condividi questo articolo

Da www.ilmessaggero.it

de rossi 19 de rossi 19

 

La protesta dei tifosi della Roma per l’addio di De Rossi e il no del presidente Jim Pallotta a un altro anno in giallorosso si fa sempre più dura. Non sono solo i social il teatro di messaggi contro la gestione americana, ma anche le strade della Capitale in cui il gruppo della Curva Sud che si firma “Roma” ha attaccato alcuni striscioni di dissenso nel cuore della notte contro una decisione che ha colto tutti di sorpresa.

 

«Figli di Roma, capitani e bandiere. Ecco il rispetto e l’amore che questa società non potrà mai avere», è il testo dello striscione appeso sotto la nuova sede del Club all’Eur, mentre sulla vetrata è stata disegnata una croce con uno scotch da pacchi e appesa una bandiera americana al contrario.

LO STRISCIONE DEI TIFOSI DELLA ROMA A FAVORE DI DE ROSSI E CONTRO PALLOTTA LO STRISCIONE DEI TIFOSI DELLA ROMA A FAVORE DI DE ROSSI E CONTRO PALLOTTA

 

Un altro è stato posizionato a Campo Testaccio e recita: «Un presidente maiale e una società incompetente. DDR per sempre nel cuore della tua gente». L’ultimo, invece, a due passi da casa di De Rossi a Corso Vittorio: «DDR nostro vanto!». È solo l'inizio di una lunga protesta che continurà anche nei prossimi giorni, alcuni tifosi si sono dati anche appuntamento a Trigoria per sabato 18 maggio quando si giocherà Sassuolo-Roma al Mapei Stadium (ore 20.30).

JAMES PALLOTTA JAMES PALLOTTA

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

VE LA RICORDATE LA REGOLETTA ''CHI DESTABILIZZA QUESTO GOVERNO, SARÀ DESTABILIZZATO''? È IL PRINCIPIO SU CUI SI FONDA IL CONTE-BIS, E RENZI NE STA AVENDO UNA BELLA CUCCHIAIATA, AMARA E INDIGESTA. ORA PERDE LA TESTA CONTRO I GIORNALISTI, MA IL SUO PROBLEMA È IL ''DEEP STATE'', E IN PARTICOLARE QUELLE SEGNALAZIONI DELL'ANTIRICICLAGGIO DI BANKITALIA CHE HANNO SVELATO I DETTAGLI DEI SUOI PRESTITI E BONIFICI. LA STESSA BANKITALIA GUIDATA DA QUEL VISCO CHE LUI VOLEVA CACCIARE IN MALO MODO - PS: PER SALVINI LE COSE NON VANNO MEGLIO. L'INCHIESTA SU GALLI E' COINVOLTO…

business

cronache

sport

cafonal

"BUONISSIMA LA PRIMA" – MATTIOLI: "I VESPRI SICILIANI’ AL COSTANZI DI ROMA RESTERANNO UNA PIETRA MILIARE NELLA STORIA INTERPRETATIVA DELL'OPERA DI VERDI - TRIONFO PER DANIELE GATTI: CON LUI SUL PODIO L'ORCHESTRA SI SUPERA - QUALCHE BABBIONESCA CONTESTAZIONE PER LA REGISTA VALENTINA CARRASCO SU UNA SCENA DOVE LE BALLERINE SI SCAMBIAVANO SECCHIATE D’ACQUA: NOSTALGIA DEL TUTÙ? - LA SINDACA VIRGINIA RAGGI ARRIVA IN RITARDO, FA UN INGRESSO TIPO JOAN COLLINS IN UNA SERIE TIVÙ ANNI OTTANTA E VIENE IGNORATA DAI PIÙ'' - VIDEO

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute