“IN QUESTI ANNI SI SONO ALTERNATI GRANDI RISULTATI E GRANDI DIVERGENZE” –TAMBERI LICENZIA IL PADRE MARCO: NON SARÀ PIÙ IL SUO ALLENATORE! LA SCELTA ARRIVA A 12 GIORNI DAI MONDIALI DI ATLETICA: “È UNA DECISIONE CHE NASCE DALLA STAGIONE FIN QUI DISPUTATA. SIAMO BEN AL DI SOTTO DELLE ASPETTATIVE TECNICHE”. NON È CHE È ANCHE COLPA SUA? DA QUANDO HA VINTO (EX AEQUO) LE OLIMPIADI, “GIMBO” PASSA PIÙ TEMPO SU INSTAGRAM E IN GIRO A FOLLEGGIARE CHE IN PISTA…

-

Condividi questo articolo


Da www.corriere.it

 

GIANMARCO TAMBERI CON IL PADRE MARCO GIANMARCO TAMBERI CON IL PADRE MARCO

Gianmarco Tamberi comunica di aver risolto il rapporto di collaborazione» con Marco Tamberi, padre e allenatore .

 

«È una decisione che stavo considerando da tempo — ha commentato Gimbo, oro nel salto in alto a Tokyo — , perché in questi anni di collaborazione a grandi risultati si sono alternate altrettanto grandi divergenze».

 

La scelta arriva a 12 giorni dai Mondiali di atletica in programma a Eugene, in Oregon. «Questa scelta , presa con doverose cautele e un pizzico di coraggio, nasce dall’analisi della stagione fin qui disputata – ha proseguito il saltatore azzurro–. Siamo ben al di sotto delle aspettative tecniche e c’è stato uno scambio di opinioni su cosa non stesse funzionando fin qui nella preparazione, ed è emersa una diversità di vedute. Non voglio in alcun modo compromettere la gara più importante dell’anno, insistendo su una strada che non ritengo giusta, e mangiarmi le mani a posteriori per non avere avuto il coraggio di prendere in mano la situazione. Questo c’è alla base della mia decisione».

tamberi tamberi

 

«Non mi spaventa il fatto di essere affiancato in pedana da un altro allenatore – ha aggiunto Gianmarco –, è già successo molte volte in questi anni, per diversi motivi, e questa evenienza non mi ha mai precluso la possibilità di fare prestazioni di alto livello (due record italiani, best 2,38 mt, ndr), altrimenti non avrei mai fatto questa scelta. La mia priorità attuale è sistemare il problema fisico che ho alla gamba di stacco, unico eventuale impedimento alla possibilità che io superi misure competitive nella sfida mondiale di Eugene».

MARCO E GIANMARCO TAMBERI MARCO E GIANMARCO TAMBERI

 

«Ora concentrerò tutte le mie energie sull’obiettivo iridato – ha concluso Tamberi – senza distrarmi su quale potrà essere la figura tecnica che mi affiancherà post 2022 nella preparazione della stagione successiva. Gareggiare supervisionato da un altro allenatore non è un azzardo, nella nostra disciplina il coach è essenziale in tutte le fasi di allenamento e programmazione, in gara sono gli automatismi e le sensazioni dell’atleta a essere i veri fattori determinanti ai fini della performance. Sono un agonista e calcolo ogni rischio».

 

tamberi e chiara foto mezzelani gmt009 tamberi e chiara foto mezzelani gmt009 tamberi barshim 5 tamberi barshim 5 chiara bontempi con gianmarco tamberi 5 chiara bontempi con gianmarco tamberi 5 meme tamberi jacobs meme tamberi jacobs tamberi barshim 2 tamberi barshim 2 meme tamberi jacobs meme tamberi jacobs esultanza per la vittoria di marcell jacobs esultanza per la vittoria di marcell jacobs MARCELL JACOBS GIANMARCO TAMBERI GIOVANNI MALAGO MARCELL JACOBS GIANMARCO TAMBERI GIOVANNI MALAGO chiara bontempi con gianmarco tamberi 3 chiara bontempi con gianmarco tamberi 3 chiara bontempi con gianmarco tamberi 4 chiara bontempi con gianmarco tamberi 4 marcell jacobs vince i 100m a tokyo2020 1 marcell jacobs vince i 100m a tokyo2020 1 tamberi barshim 3 tamberi barshim 3 TAMBERI BONTEMPI TAMBERI BONTEMPI gianmarco tamberi 1 gianmarco tamberi 1 tamberi barshim 4 tamberi barshim 4 gianmarco tamberi 10 gianmarco tamberi 10 gimbo tamberi gimbo tamberi tamberi inspiration award 1 tamberi inspiration award 1 gimbo tamberi gimbo tamberi gianmarco tamberi 4 gianmarco tamberi 4 gimbo tamberi gimbo tamberi tamberi e chiara foto mezzelani gmt008 tamberi e chiara foto mezzelani gmt008

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

SALVINI-MELONI. DUELLO IN AUTOSTRADA – IL LEADER DELLA LEGA ANNUNCIA: ‘’STO LAVORANDO A UN'INTERA REVISIONE DEL SISTEMA DELLE CONCESSIONI ENTRO IL 2024" – DAGOREPORT: IL NOCCIOLO DELLA RIFORMA: I PEDAGGI ANDREBBERO DIRETTAMENTE NELLE CASSE DELLO STATO. I CONCESSIONARI SI TRASFORMEREBBERO IN SEMPLICI GESTORI DELLA RETE, PAGATI DALLO STATO PER EROGARE I SERVIZI DI VIABILITÀ E PER EFFETTUARE LA MANUTENZIONE – DIVERSA E CONTRARIA L’IDEA DELLA MELONA: MAXI FUSIONE TRA AUTOSTRADE PER L’ITALIA – OGGI CONTROLLATA DA CDP INSIEME AI FONDI BLACKSTONE E MACQUARIE – E LA FAMIGLIA GAVIO…

FLASH! – QUELLA IMMAGINIFICA TESTA DI FAZIO, INTERVISTANDO (SI FA PER DIRE) LA FRIGNANTE FERRAGNI, SI E’ BEN GUARDATO DAL CITARE DAGOSPIA, CHE HA RIVELATO LA ROTTURA MATRIMONIALE DEI FERRAGNEZ, DA UNA PARTE. DALL’ALTRA, CON LA SCUSA DI MOSTRARE LE COPERTINE DEI SETTIMANALI DEDICATE ALLA FINE DELLA PREMIATA DITTA PANDORO & MALEFICENZA, FABIOSTRAZIO, AGITANDO IL SUO INQUIETANTE DOPPIOMENTO, SI E’ SPARATO UNA TONANTE MARCHETTA IN GLORIA DI “OGGI”, RIVISTA CON CUI COLLABORA… - VIDEO

COME TI SMONTO IL MUSEO DI BRERA – IL NEODIRETTORE DEL PIÙ IMPORTANTE MUSEO MILANESE, ANGELO CRESPI, È UN TIPINO BEN DOTATO DI ENTRAMBE LE CARATTERISTICHE CHE IL GOVERNO MELONI RICHIEDE AI SUOI FUNZIONARI: È MOLTO FEDELE (A LA RUSSA) MA SOPRATTUTTO È MOLTO INCOMPETENTE – L’INIZIO È DEI PIÙ PROMETTENTI: LICENZIATI I PROFESSIONISTI CHE DA ANNI LAVORANO PER I 'CRIMINI ARCHITETTONICI' DI PALAZZO CITTERIO – NON SODDISFATTO, CRESPI HA PENSATO BENE DI 'LICENZIARE' ANCHE ALESSANDRA QUARTO, NON PROPRIO UNA QUALSIASI…