“RICORDATI INTER, VA MEGLIO CON LA COCA COLA” – A MOENCHENGLADBACH NERAZZURRI SVEGLIATI ALLE 4 DAI TIFOSI TEDESCHI CON CORI E FUOCHI D’ARTIFICIO. DIVERSE LATTINE VUOTE DI COCA COLA ABBANDONATE DAVANTI ALL’HOTEL - UNO STRISCIONE RICORDAVA L’EPISODIO DI BONINSEGNA NEL 1971: LA POLIZIA HA AVVIATO UN’INDAGINE - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

Da corriere.it

 

MOENCHENGLADBACH STRISCIONE MOENCHENGLADBACH STRISCIONE

Fuochi d’artificio e lattine. Con questo antico modo di accogliere gli avversari in città e disturbarne la vigilia, i tifosi del Borussia Moenchegladbach hanno reso agitata la notte dell’Inter prima della sfida decisiva in Champions League di stasera. Come riportano i media tedeschi, intorno alle 4 un gruppo di tifosi ha acceso diversi fuochi d’artificio davanti all’hotel che ospita la squadra di Conte:

MOENCHENGLADBACH FUOCHI D'ARTIFICIO MOENCHENGLADBACH FUOCHI D'ARTIFICIO

 

un baccano in stile Capodanno che è durato oltre 5 minuti. I tifosi tedeschi hanno pure appeso uno striscione con la scritta «Ricordati Inter, va meglio con la Coca Cola», chiaro rimando all’episodio della lattina di Boninsegna nella sfida tra i nerazzurri e tedeschi nel 1971. Diverse lattine di Coca Cola vuote sono poi state rinvenute nei pressi dell’albergo. La polizia di Moenchegladbach ha avviato un’indagine.

antonio conte antonio conte

 

 

 

boninsegna boninsegna ROBERTO BONINSEGNA ROBERTO BONINSEGNA ROBERTO BONINSEGNA ROBERTO BONINSEGNA ROBERTO BONINSEGNA ROBERTO BONINSEGNA ROBERTO BONINSEGNA ROBERTO BONINSEGNA ROBERTO BONINSEGNA ROBERTO BONINSEGNA

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute