“TERRONE DI MERDA” – MARCO LOMBARDI, GIORNALISTA DI CALCIONAPOLI24, È STATO AGGREDITO DA UN TIFOSO FUORI SAN SIRO DOPO MILAN-NAPOLI – MENTRE ERA COLLEGATO IN DIRETTA L’UOMO LO HA AGGREDITO INVADENDO L'INQUADRATURA PER OFFENDERLO - VERGOGNA ANCHE SUI TRAM DOVE UN GRUPPETTO DI TIFOSI CANTA “NOI NON SIAMO NAPOLETANI” E UN RAGAZZO PARTENOPEO LI FULMINA: “CHE PECCATO!” - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da www.calcionapoli24.it

 

aggressione marco lombardi aggressione marco lombardi

Episodio vergognoso al termine di Milan Napoli 1-2, partita di Serie A ieri sera allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro. Nel post partita di Milan-Napoli, il giornalista napoletano Marco Lombardi, inviato di CalcioNapoli24 a Milano, è stato avvicinato da un tifoso del Milan che ha provato ad intimidirlo ed ha tentato il contatto fisico.

 

Il tifoso del Milan si è avvicinato con la scusa di un'intervista ed ha inveito contro il nostro giornalista, urlandogli frasi razziste e venendo portato via con la forza dai propri amici quando stava per succedere il peggio.

fotogramma aggressione fotogramma aggressione

 

Complimenti al nostro Marco Lombardi e all'operatore di ripresa Emanuele Bernardo per come hanno gestito la situazione. Denunceremo l'accaduto alle autorità competenti, affinché non debba accadere mai più una cosa del genere

 

marco lombardi in diretta marco lombardi in diretta

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute