MA IL RUGBY NON ERA LO SPORT DEI GENTILUOMINI? - DURANTE LA PARTITA TRA ARGENTINA E INGHILTERRA, L'INGLESE WILL HOMER CORRE INDISTURBATO VERSO LA META, MA ASPETTA DUE MINUTI PRIMA DI FARE IL PUNTO -  IL MOTIVO? PER PASSARE IL TURNO L'INGHILTERRA NON DOVEVA SUBIRE UN PASSIVO DI OLTRE 16 PUNTI E CON L'ARGENTINA AVANTI PER 19-0, HA DECISO DI ATTENDERE FINO ALLA FINE DELLA PARTITA PER SEGNARE IL 19-7, ELIMINANDO IL CANADA DAL TORNEO… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Da www.rugbymeet.it

il rugbista inglese will homer aspetta 2 minuti prima di fare meta il rugbista inglese will homer aspetta 2 minuti prima di fare meta

 

Durante Argentina - Inghilterra giocata a Tolosa nella tappa delle HBSC World Rugby 7s Series avviene un episodio che farà discutere. L’inglese Will Homer buca, corre indisturbato sotto i pali ma attende ben due minuti e sette secondi prima che un argentino lo “solleciti” ad appoggiare l’ovale.

il rugbista inglese will homer aspetta 2 minuti prima di fare meta il rugbista inglese will homer aspetta 2 minuti prima di fare meta

 

L’Argentina conduce 19-0, l’Inghilterra per passare il turno non dove subire un passivo superiore ai 16 punti, Will Homer sta quindi per segnare la meta che di fatto vale la qualificazione riducendo lo scarto sotto i 16 punti. Nessuna delle due squadre però ha fretta ed è così che passano ben 2 minuti e 7 secondi prima che un argentino si avvicinasse per costringere Homer a segnare la meta del 19-7. Risultato che di fatto ha eliminato il Canada che aveva gli stessi punti in classifica degli inglesi. Una meta che farà discutere molto sull’aspetto dell’anti gioco.

il rugbista inglese will homer aspetta 2 minuti prima di fare meta il rugbista inglese will homer aspetta 2 minuti prima di fare meta

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGONEWS! – COSA BOLLE NELLA TESTA TRICOLOGICAMENTE SVANTAGGIATA DI ENRICO LETTA? IN VISTA DELLE ELEZIONI DEL 2023, OLTRE A UNA LEGGE ELETTORALE PROPORZIONALE CON SBARRAMENTO AL 4%, IL CAMPO LARGO COL M5S SARÀ SOSTITUITO DAL “CAMPETTO CIVICO” CON LE LISTE DEI SINDACI PD (GORI, GUALTIERI, TOMMASI, DE CARO, SALA, MANFREDI, ETC) - SE L'EGO DI CALENDA GIOCA IN PROPRIO, RENZI È IL PARIA DI TURNO: ITALIA MORTA NESSUNO LA VUOLE, AL PUNTO CHE È COSTRETTO A ELEMOSINARE ATTENZIONI ALL’EX NEMICO, LUIGI DI MAIO…

business

CHE SENSO HA FARE L’AMAZON ITALIANA SE C’È GIÀ QUELLA ORIGINALE, CHE FUNZIONA MEGLIO? – SE LO DOVEVA CHIEDERE CHI HA BUTTATO UNA MAREA DI SOLDI IN “EPRICE”: PAOLO AINIO DI BANZAI, MATTEO ARPE, PIETRO BOROLI E ALTRI FINANZIERI E IMPRENDITORI, CHE SOGNAVANO DI CREARE UN SITO DI E-COMMERCE PARAGONABILE AL COLOSSO DI BEZOS. E INVECE, DOPO LA QUOTAZIONE E TANTE SPERANZE, IL SITO È AL COLLASSO: IL PATRIMONIO È AZZERATO E L’UNICA ANCORA DI SALVEZZA SONO GLI EMIRATINI DI “NEGMA”, CHE HANNO PROMESSO 20 MILIONI DI LIQUIDITÀ

cronache

"I TASSISTI DICHIARANO AL FISCO POCO PIU' DI MILLE EURO AL MESE E COMPRANO LICENZE CHE NE COSTANO 180 MILA" – SELVAGGIA LUCARELLI VA ALL'ATTACCO DEI TASSISTI: “È ORA DI APRIRE IL MERCATO E CHIUDERE DEFINITIVAMENTE LO SPORTELLO DEI TAXI CHE SI SPACCIANO PER SERVIZIO PUBBLICO, BEN ATTENTI A TUTELARE SOLO IL PRIVATO. AMMANTANO LA LORO ARROGANZA DI NOBILI RAGIONI” – E DAI TASSISTI DI NAPOLI ARRIVA L'INDECENTE RISPOSTA CON IL CORO “SELVAGGIA LUCARELLI È UNA PUTTANA!” – VIDEO

sport

"TUTTA LA MIA CARRIERA È INGHIOTTITA IN QUEI 7 SECONDI DI URLO" – MARCO TARDELLI RILASCIA UN'INTERVISTA "CORE A CORE" ALLA COMPAGNA MYRTA MERLINO, SU "OGGI", E TORNA PER L'ENNESIMA VOLTA A PARLARE DEL GOL IN FINALE DEL MUNDIAL DELL'82: "QUELL’URLO HA RISCATTATO OGNI ITALIANO E HA INTRAPPOLATO ME PER SEMPRE, NEL BENE E NEL MALE" (TRANQUILLO, HA INTRAPPOLATO ANCHE NOI) - "MOLTI CREDONO CHE QUELL’URLO FOSSE DI GIOIA, DI ESULTANZA. IN REALTÀ C’ERA MOLTO DI PIÙ. ERA UNA LIBERAZIONE, UNA RIBELLIONE, UNA RIVINCITA… ANCHE SULL’IMMENSO GIANNI BRERA"

cafonal

PABLITO, L’UOMO CHE FECE PIANGERE IL BRASILE – UNA MOSTRA AL CONI CELEBRA PAOLO ROSSI A 40 ANNI DA ITALIA-BRASILE 3-2 – MALAGO’ SOTTOLINEA IL VIZIO ITALIANO DI CORRERE IN SOCCORSO DEL VINCITORE: “LA POLITICA SI AVVICINÒ ALLA NAZIONALE SOLO NEL MOMENTO DELLA VITTORIA PRIMA AVEVA CHIESTO ADDIRITTURA CHE L’ITALIA SI RITIRASSE. BEARZOT HA FATTO UN'IMPRESA STORICA CHE HA SAPUTO UNIRE UN INTERO PAESE” – I RICORDI DI TARDELLI, DELL’ARBITRO KLEIN E DELLA MOGLIE DI PAOLO ROSSI, FEDERICA CAPPELLETTI – FOTO+VIDEO

viaggi

salute