PAIRE, NON PUOI FARE COME TE PARE! – NEL FORO DESERTO SINNER PIU’ FORTE DELLE FOLLIE DEL FRANCESE (REDUCE DAL CORONAVIRUS) CHE SI SCAGLIA CONTRO GLI ORGANIZZATORI: “PROGRAMMAZIONE DI MERDA. AVEVO FATTO SOLO UNA RICHIESTA, GIOCARE MARTEDÌ PER AVERE UN GIORNO IN PIÙ DI ALLENAMENTO E VISTO CHE GIOCO CONTRO UN ITALIANO MI HANNO MESSO LUNEDÌ" – IN CAMPO UNO SPETTACOLO INDECENTE: SPUTI, RACCHETTE LANCIATE, PROVOCAZIONI CONTINUE E UN WARNING – PER SINNER ORA C’E’ TSITSIPAS - CAMILA GIORGI PERDE AL TERZO (SUL 4 PARI, AVANTI 30-0, SUBISCE IL RITORNO DELLA RIVALE, PERDE IL GAME E BUONANOTTE) VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

paire sinner paire sinner

Su Twitter Benoit Paire attacca duramente l'organizzazione del torneo. Il tennista francese, reduce dal coronavirus, aveva chiesto di iniziare martedì il suo torneo. "Programmation de merde", ha tuonato: "Grazie Internazionali d'Italia, avevo fatto solo una richiesta, giocare martedì per avere un giorno in più di allenamento con quello che mi è successo a New York, e visto che gioco contro un italiano mi hanno messo lunedì..."

paire paire paire paire

 

sinner sinner

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

È VERO CHE C’È UNO SPRAY ANTICOVID CHE COSTA 3 EURO E SI POTRÀ COMPRARE IN FARMACIA COME DICE “LIBERO”? È UN PO’ PIÙ COMPLICATO DI COSÌ - L’ENDOVIRSTOP PROMETTE MIRACOLI: NE BASTANO 4-5 SPRUZZATE IN GOLA AL GIORNO PER PREVENIRE IL CORONAVIRUS E CURARNE LE FORME INIZIALI, MA È STATO BOCCIATO DALL’AIFA PER BEN DUE VOLTE - IN REALTÀ È UN INTEGRATORE ALIMENTARE A BASE DI CICLODESTRINA, CHE SECONDO GLI ESPERTI NON È IN GRADO DI CURARE MALATTIE, MA SOLO CONTRIBUIRE A PRESERVARE UNO STATO DI BENESSERE…

sport

TOP OF THE “POZ” – "IO COCAINOMANE? MI SONO GODUTO LA VITA MA NON MI SONO MAI DROGATO" – POZZECCO SI RACCONTA IN UN LIBRO – I FLIRT CON CACCIATORI E DE GRENET, LE SBRONZE OMERICHE (“MA SEI GIORNI SU SETTE ERO IN PALESTRA A FARMI IL CULO”), LE 22 VITTORIE CONSECUTIVE SULLA PANCHINA DI SASSARI (“HO AVUTO CULO”) E QUELLA VOLTA CHE CON LA CACCIATORI TIRARONO NOCCIOLINE AD ALBERTO SORDI – “SONO STATO UN CRETINO? IO SONO ANCHE IL CRETINO CHE ERO. NON E’ CHE SEI SEMPRE LO STESSO…” – VIDEO

cafonal

viaggi

salute