"SEI UNO STUPRATORE" - CHE SCAZZO TRA JUDE BELLINGHAM E MASON GREENWOOD! DURANTE REAL MADRID-GETAFE, IL CENTROCAMPISTA INGLESE AVREBBE DATO DELLO "STUPRATORE" AL CONNAZIONALE - GREENWOOD, ACCUSATO DI VIOLENZA SESSUALE DALL'EX FIDANZATA (ACCUSE POI RITIRATE) ERA STATO MESSO FUORI ROSA DAL MANCHESTER UNITED CHE, DOPO UN'INDAGINE INTERNA, LO HA REINTEGRATO MA POI L'HA SPEDITO IN SPAGNA A CAUSA DELLA REAZIONE INDIGNATA DEI TIFOSI... - VIDEO

-

Condividi questo articolo


Estratto dell'articolo di Vito Lamorte per www.fanpage.it

 

jude bellingham mason greenwood jude bellingham mason greenwood

Jude Bellingham […] è diventato il centro di un feroce dibattito in Spagna per un video circolato subito dopo la fine della partita tra la squadra di Carlo Ancelotti e il Getafe. […] in un'azione che è subito circolata sui social network Bellingham avrebbe detto a Greenwood ‘stupratore', con evidente riferimento alle vicende personali che hanno riguardato l'ex Manchester United fino a poco tempo fa. Per questo motivo il Getafe ha notificato al dirigente della Liga presente allo stadio la sua richiesta che questa situazione venga registrato nel verbale che viene redatto alla fine di ogni partita.

 

jude bellingham mason greenwood jude bellingham mason greenwood

Greenwood si è trasferito in Spagna nell'ultima ora della  finestra di mercato estiva dopo che lo United ha condotto un'indagine interna e ha concluso che il 22enne avrebbe dovuto ricominciare la sua carriera altrove dopo il suo arresto nel gennaio 2022: il calciatore inglese era accusato di stupro e aggressione.

 

Tutte le accuse contro di lui erano state ritirate lo scorso febbraio e lo United aveva considerato di reintegrarlo nella prima squadra prima che il club ricevesse una forte reazione da parte dei tifosi sulla prospettiva del suo ritorno: Greenwood è ancora accompagnato dalla denuncia della compagna Harriet Robson per violenza domestica e la pubblicazione delle foto con lividi sulle gambe, labbro spaccato e parti del corpo coperte di sangue, crearono grande dibattito in Inghilterra. […]

ARTICOLI CORRELATI

 

jude bellingham mason greenwood jude bellingham mason greenwood mason greenwood mason greenwood mason greenwood 1 mason greenwood 1 greenwood e i lividi della fidanzata greenwood e i lividi della fidanzata jude bellingham mason greenwood jude bellingham mason greenwood

le story di harriet robson picchiata da greenwood 1 le story di harriet robson picchiata da greenwood 1

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – SOLO IN ITALIA LE ELEZIONI EUROPEE SONO VISTE COME UNA SFIDA DE' NOANTRI PER PESARE IL CONSENSO E ARRIVARE A UN REGOLAMENTO DI CONTI TRA I DUELLANTI MELONI E SALVINI - AL DI LA' DELLE ALPI SONO INVECE CONSAPEVOLI CHE, NELL'ATTUALE DISORDINE MONDIALE, CON STATI UNITI E RUSSIA CHE HANNO DAVANTI LE PIU' DIFFICILI ELEZIONI PRESIDENZIALI, IL VOTO DEL 9 GIUGNO RAPPRESENTA UN APPUNTAMENTO CHE PUO' CAMBIARE LA STORIA DELL'UNIONE - "IO SO' GIORGIA", ATTRAVERSO IL FEDELE PROCACCINI, INVOCA L'ALLEANZA TRA ECR E IL PPE BUTTANDO FUORI I SOCIALISTI. IDEA SUBITO STRONCATA DAL LEADER DEI POPOLARI WEBER. PERCHE' IL CLIMA È CAMBIATO IN GERMANIA: CDU-CSU E SOCIALISTI MIRANO DI TORNARE ALLA 'GROSSE KOALITION' PER ARGINARE L’AVANZATA DEI NEONAZI DI AFD E SFANCULARE I VERDI…

DAGOREPORT! - IL VENTO STA CAMBIANDO? A OTTOBRE, SI RITORNA ALLE URNE? SALVINI MOLLA MELONI? - DELIRIO PER I SONDAGGI CHOC DELLE REGIONALI IN SARDEGNA: ALESSANDRA TODDE, CANDIDATA DI SCHLEIN+CONTE, AVREBBE DUE PUNTI DI VANTAGGIO SUL MELONIANO TRUZZU - IN VISTA DELLE EUROPEE, UNA SCONFITTA SAREBBE UN PESSIMO SEGNALE PER LA MELONA - SALVINI AL MURO: SE LA LEGA VA SOTTO L’8%, POTREBBE TOGLIERE L’APPOGGIO AL GOVERNO - IN CASO DI CRISI, NESSUN GOVERNO TECNICO: SI VOTA SUBITO, A SETTEMBRE/OTTOBRE. LA MELONA VUOLE CAPITALIZZARE IL CONSENSO, PRIMA DELL'ARRIVO DELLA CRISI ECONOMICA - RESO INERTE TAJANI, PER GOVERNARE, LA DUCETTA HA BISOGNO DI UNA LEGA DESALVINIZZATA - E NON È DETTO CHE IL CAPITONE RIMANGA AL SUO POSTO: LA BASE ELETTORALE DEL CARROCCIO HA UN DNA MODERATO E PRAGMATISTA, E NE HA PIENE LE PALLE DELLA POLITICA DESTRORSA, AFFOLLATA DI LE PEN E NAZISTOIDI. I FEDRIGA, I ZAIA, I FONTANA, I GIORGETTI SONO LEGHISTI BEN COMPATIBILI CON GIORGIA “FASCIO TUTTO IO!”. E’ SALVINI CHE SI È ESTREMIZZATO

DAGOREPORT! FRA 7 GIORNI, LE REGIONALI IN SARDEGNA POTREBBERO RIVELARSI MOLTO SORPRENDENTI - L’ULTIMO SONDAGGIO RISERVATO È UNA DOCCIA GELATA PER I SOGNI DI GLORIA DI MELONI. ALESSANDRA TODDE, CANDIDATA DI SCHLEIN+CONTE, RAGGIUNGE IL 45% MENTRE PAOLO TRUZZU, SINDACO DI CAGLIARI IMPOSTO DALLA DUCETTA IN CULO A SALVINI, SI DEVE ACCONTENTARE DEL 42,5%. SEMPRE A SINISTRA, RENATO SORU, CON LA SUA 'COALIZIONE SARDA’, INTASCA L'11,2% - SE TALI RILEVAZIONI DIVENTASSERO REALTÀ, IL CENTRODESTRA PERDEREBBE LA REGIONE SARDEGNA E PER MELONI SAREBBE LA PRIMA BRUCIANTE SCONFITTA. MENTRE PER IL FATIDICO “CAMPOLARGO” PD-M5S IL SOGNO DI UNIRE LE FORZE POTREBBE DIVENTARE REALTÀ NAZIONALE-. DOPO UN ANNO E MEZZO, LA LUNA DI MIELE E' FINITA? “IO SO’ GIORGIA” HA QUASI DEL TUTTO CASSATO L’IDEA SULLA SUA CANDIDATURA ALLE EUROPEE. FRATELLI D'ITALIA CHE NON SUPERA IL 30% CON LA LEADER IN CAMPO SAREBBE VISSUTO ALLA STREGUA DI UN CLAMOROSO FLOP