LA ROMA DI DE ROSSI CALA IL POKER CONTRO RANIERI E CENTRA LA TERZA VITTORIA IN 3 PARTITE (CONTRO SQUADRE IMPEGNATE NELLA LOTTA SALVEZZA: VERONA, SALERNITANA E CAGLIARI). SABATO ARRIVA L’INTER CAPOLISTA E SARA’ IL PRIMO VERO BANCO DI PROVA PER IL NUOVO TECNICO GIALLOROSSO – DOPPIETTA DI DYBALA, PELLEGRINI ANCORA A SEGNO – STORIE TESE TRA MINA E PAREDES: IL GIOCATORE DEL CAGLIARI DA’ DEL "FIGLIO DI PUTTANA” ALL'ARGENTINO CHE RISPONDE TOCCANDOSI LE PARTI BASSE…

-

Condividi questo articolo


Da corrieredellosport.it

 

roma cagliari roma cagliari

Roma show nel monday night della 23ª giornata di Serie A: i giallorossi conquistano la terza vittoria consecutiva travolgendo 4-0 il Cagliari di Ranieri grazie al gol di Pellegrini (2') alla doppietta di Dybala (23' e 51' su rigore) e al primo acuto di Huijsen (59'). Debutto in giallorosso per Angelino e Baldanzi. De Rossi sale al quinto posto solitario, a quota 38 punti e a una sola lunghezza dal quarto posto, occupato dall'Atalanta.

 

BUFERA TRA PAREDES E MINA

Da corrieredellosport.it

roma cagliari paredes roma cagliari paredes

Scintille durante Roma-Cagliari tra Mina e Paredes. Il giocatore del Cagliari dà del "figlio di p..." all'argentino che sorride e risponde con un gestaccio, toccandosi le parti basse. Poi interviene Dybala a fare da paciere o quantomeno a provarci. Gli animi, tesi fin dall'inizio, si sono surriscaldati intorno alla mezzora del primo tempo quando Mina, dopo uno scontro, ha insultato Paredes rialzandosi e l'ex Juve ha risposto per le rime.

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT! - FORZA ITALIA, SI CAMBIA MUSICA: LETIZIA MORATTI RITORNA PREPOTENTEMENTE IN FORZA ITALIA MA NON NEL RUOLO DI COMPARSA: PER IMPRIMERE UNA SVOLTA MODERATA AL PARTITO DEL FU CAVALIERE, PIER SILVIO E MARINA HANNO SCELTO UN POLITICO DISTANTE 'ANNI DUCE' DALLA DESTRA DEI FEZ-ZOLARI, UNA CHE NON MANCA MAI DI RICORDARE IL PADRE PARTIGIANO, TANT'È CHE ALLE REGIONALI IN LOMBARDIA SCESE IN CAMPO, E FU SCONFITTA, DA MELONI-SALVINI - L'ADDIO ALL'ERA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI E' GIÀ INIZIATO A MEDIASET CON LO SBARCO DELLA BERLINGUER. SI È AVUTA ULTERIORE PROVA DEL CAMBIO DI STRATEGIA DI PIER SILVIO CON LA MIELOSA PROFFERTA DI ASSUNZIONE RIVOLTA PUBBLICAMENTE A FABIO FAZIO, SBARCATO NON A CASO SU CANALE5 COME CONDUTTORE DELLO SPECIALE IN MEMORIA DI MAURIZIO COSTANZO - IL NUOVO BISCIONE SECONDO IL BERLUSCONINO: MENO TRALLALA' PER CASALINGHE E PIU' PROGRAMMI INTELLETTUALMENTE VIVACI. I TALK DI RETE4? CALMA. FINCHE' C'E' CONFALONIERI... - VIDEO

DAGOREPORT – SOLO IN ITALIA LE ELEZIONI EUROPEE SONO VISTE COME UNA SFIDA DE' NOANTRI PER PESARE IL CONSENSO E ARRIVARE A UN REGOLAMENTO DI CONTI TRA I DUELLANTI MELONI E SALVINI - AL DI LA' DELLE ALPI SONO INVECE CONSAPEVOLI CHE, NELL'ATTUALE DISORDINE MONDIALE, CON STATI UNITI E RUSSIA CHE HANNO DAVANTI LE PIU' DIFFICILI ELEZIONI PRESIDENZIALI, IL VOTO DEL 9 GIUGNO RAPPRESENTA UN APPUNTAMENTO CHE PUO' CAMBIARE LA STORIA DELL'UNIONE - "IO SO' GIORGIA", ATTRAVERSO IL FEDELE PROCACCINI, INVOCA L'ALLEANZA TRA ECR E IL PPE BUTTANDO FUORI I SOCIALISTI. IDEA SUBITO STRONCATA DAL LEADER DEI POPOLARI WEBER. PERCHE' IL CLIMA È CAMBIATO IN GERMANIA: CDU-CSU E SOCIALISTI MIRANO DI TORNARE ALLA 'GROSSE KOALITION' PER ARGINARE L’AVANZATA DEI NEONAZI DI AFD E SFANCULARE I VERDI…