A TRIGORIA LO SANNO CHI È STATO LOSI? FIGURACCIA DELLA ROMA: NEMMENO UN GIOCATORE O UN DIRIGENTE DELLA ROMA AI FUNERALI DELL’EX CAPITANO GIALLOROSSO - DAL CLUB SI SONO AFFRETTATI A SPIEGARE CHE È “UN MOMENTO DI PASSAGGIO E INTENSO LAVORO”. EPPURE ERA IL GIORNO LIBERO DELLA SQUADRA. COSA POTEVA ESSERCI DI PIÙ IMPORTANTE IERI, SU UN PIANO ISTITUZIONALE MA ANCHE EMOTIVO, DELLA PARTECIPAZIONE ALLE ESEQUIE DI LOSI? NIENTE...

-

Condividi questo articolo


Roberto Maida per corrieredellosport.it 

 

giacomo losi 4 giacomo losi 4

Davvero non è venuto nessuno della Roma? La domanda serpeggiava tra i banchi della chiesa e anche in strada, dove un pezzo di quartiere si era fermato per omaggiare Giacomino Losi. Nei sussurri non si avvertiva rabbia ma smarrimento: un simbolo amatissimo, il terzo calciatore più presente nella storia del club, è stato salutato dalla Roma con una corona di fiori, un drappo e quattro ragazzi dell’Under 18. Stop. Zero dirigenti, zero tecnici, zero capitani.

 

giacomo losi 3 giacomo losi 3

D’accordo, all’Olimpico lunedì il ricordo era stato toccante. Ma il funerale coincideva con la giornata libera concessa da Daniele De Rossi alla squadra dopo la grande vittoria sul Cagliari. Cosa poteva esserci di più importante ieri, su un piano istituzionale ma anche emotivo, della partecipazione alle esequie di Losi? Niente. L’alibi dell’ordine pubblico, dell’attenzione spostata sul vip in arrivo rispetto al lutto per il defunto, non regge. Semplicemente e banalmente, questa imbarazzante assenza appartiene alla categoria delle figuracce. Per fortuna Giacomino da lassù saprà perdonare.

giacomo losi cover giacomo losi cover giacomo losi giacomo losi giacomo losi 33 giacomo losi 33 giacomo losi de rossi giacomo losi de rossi giacomo losi totti giacomo losi totti LOSI FUNERALI STRISCIONE CURVA SUD LOSI FUNERALI STRISCIONE CURVA SUD

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGONEWS – COME MAI IL NUOVO ROMANZO DI CHIARA VALERIO, “CHI DICE E CHI TACE”, È STATO PUBBLICATO DA SELLERIO E NON, COME I PRECEDENTI, DA EINAUDI? SCREZI? LITI? MACCHÉ: È TUTTA UNA STRATEGIA PER VINCERE IL CAMPIELLO, PREMIO LAGUNARE PRESIEDUTO DA WALTER VELTRONI – LA VALERIO, SCRITTRICE CON LA PASSIONE PER LE SUPERCAZZOLE (E L’AGLIO, OLIO E PEPERONCINO), È UNA DELLE FIRME PIÙ AMATE DA ELLY SCHLEIN: SE VINCESSE IL CAMPIELLO, SAREBBE UNA FESTA GRANDE PER UOLTER E PER LA SEGRETARIA MULTIGENDER…

SCOOP! GAME OVER FRA CHIARA FERRAGNI E FEDEZ. IL RAPPER, DOMENICA SCORSA, SE NE È ANDATO DI CASA E NON È PIÙ TORNATO. DAL SANREMO DELL’ANNO SCORSO, LA STORIA D’AMORE TRA I DUE S’ERA INCRINATA MA L’INFLUENCER AVEVA RIMANDATO QUALSIASI DECISIONE PER STARE VICINA AL MARITO MALATO. NEL MOMENTO IN CUI LEI SI È TROVATA IN DIFFICOLTÀ, INVECE, FEDEZ SI È MOSTRATO MENO GENEROSO, RINFACCIANDOLE CHE I SUOI PROBLEMI GIUDIZIARI AVESSERO EFFETTI NEGATIVI ANCHE SUI SUOI AFFARI - COSI' FINISCE L'EPOPEA DEI "FERRAGNEZ"

DAGOREPORT! - FORZA ITALIA, SI CAMBIA MUSICA: LETIZIA MORATTI RITORNA PREPOTENTEMENTE IN FORZA ITALIA MA NON NEL RUOLO DI COMPARSA: PER IMPRIMERE UNA SVOLTA MODERATA AL PARTITO DEL FU CAVALIERE, PIER SILVIO E MARINA HANNO SCELTO UN POLITICO DISTANTE 'ANNI DUCE' DALLA DESTRA DEI FEZ-ZOLARI, UNA CHE NON MANCA MAI DI RICORDARE IL PADRE PARTIGIANO, TANT'È CHE ALLE REGIONALI IN LOMBARDIA SCESE IN CAMPO, E FU SCONFITTA, DA MELONI-SALVINI - L'ADDIO ALL'ERA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI E' GIÀ INIZIATO A MEDIASET CON LO SBARCO DELLA BERLINGUER. SI È AVUTA ULTERIORE PROVA DEL CAMBIO DI STRATEGIA DI PIER SILVIO CON LA MIELOSA PROFFERTA DI ASSUNZIONE RIVOLTA PUBBLICAMENTE A FABIO FAZIO, SBARCATO NON A CASO SU CANALE5 COME CONDUTTORE DELLO SPECIALE IN MEMORIA DI MAURIZIO COSTANZO - IL NUOVO BISCIONE SECONDO IL BERLUSCONINO: MENO TRALLALA' PER CASALINGHE E PIU' PROGRAMMI INTELLETTUALMENTE VIVACI. I TALK DI RETE4? CALMA. FINCHE' C'E' CONFALONIERI... - VIDEO