UN PONTE TI ALLUNGA LA VITA – NON SIETE ANCORA RIENTRATI DALLE FERIE, MA STATE GIÀ PROGETTANDO LA PROSSIMA VACANZA? ECCO IL CALENDARIO DEL 2019 PER ESULTARE A OGNI FESTIVITÀ CHE NON "CADE" DI DOMENICA – L’ANNO PARTE BENE, MA LA VERA CHICCA ARRIVERÀ TRA PASQUA E IL 1° MAGGIO: CON POCHI GIORNI DI FERIE CI SI POTRANNO GODERE 12 GIORNI DI VACANZA…

-

Condividi questo articolo

Da "www.corriere.it"

 

vacanze natale 2 vacanze natale 2

Come «cadono» le festività del 2019? E i ponti? Sono alcune delle domande che, alla fine dell’anno, ci poniamo guardando il calendario. Insomma, passato Natale, è già tempo di guardare avanti. L’anno parte bene perché il primo gennaio è martedì: con il solo 31 lavorativo dopo il weekend 29-30 dicembre, ci si può concedere (ancora) una mini-vacanza. 

 

Con l’Epifania domenicale, toccherà aspettare fino a Pasqua e Pasquetta per un nuovo ponte. Pasqua cade tardi, il 21 aprile. Pasquetta il 22 aprile: seguono due giorni lavorativi fino al 25 aprile, che nel 2019 è di giovedì. Per chi deciderà di fare il ponte «Pasqua + 25 aprile», i giorni di vacanza saranno sei. Aggiungendo il venerdì 26 aprile, i giorni di vacanza diventerebbero 9 (dal 20 al 28 aprile).

vacanze natale 4 vacanze natale 4

 

Chi potrà prendere altri due giorni di ferie sarà in vacanza fino all’1 maggio 2019, festa dei lavoratori. In totale 12 giorni di vacanza.

 

L’ultima occasione per una lunga vacanza: il 2 giugno, festa della Repubblica, cade di domenica. E la festività dei Santi Pietro e Paolo del 29 giugno cade di sabato. Niente ponte, quindi.

 

Ferragosto nel 2019 cade di giovedì: con un solo giorno di vacanza ci si può concedere una mini vacanza di quattro giorni. 

 

vacanza rich kid vacanza rich kid

In autunno l’1 novembre, Ognissanti, cade di venerdì. Come il 2 giugno, anche l’8 dicembre è domenica, quindi niente Ponte dell’Immacolata (e va male anche ai milanesi, con Sant’Ambrogio che cade di sabato). 

 

Il 2019 si chiuderà poi con Natale e Santo Stefano mercoledì e giovedì.

ITALIANI IN VACANZA 2 ITALIANI IN VACANZA 2

 

finalmente in vacanza finalmente in vacanza in vacanza a tulum in vacanza a tulum VACANZA SINGLE VACANZA SINGLE

 

Condividi questo articolo

media e tv

“BATTISTI MI DICEVA ‘AO', PRIMA O POI, VERRÀ ANCHE ER MOMENTO TUO” – EDOARDO BENNATO MEMORIES: "ERO ENTRATO NELL' ETICHETTA DI MOGOL E BATTISTI. MOGOL MI INDICA LUCIO E MI FA: "LO VEDI QUESTO? IL PRIMO PEZZO L' HO BUTTATO NEL WC, IL SECONDO PURE, AL TERZO HO INIZIATO A LAVORARCI" - "IL MIO PRIMO ALBUM VENDETTE ZERO: DICEVANO CHE ERO SGRAZIATO. ALLORA, MI MISI A SUONARE FUORI DALLA RAI. RENZO ARBORE MI SEGNALO' A UN FESTIVAL E..." - LO SFOTTÒ AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA LEONE: "ORA NON POSSO PIÙ PERMETTERMI DI ESSERE UN PAZZAGLIONE” – QUELLA VOLTA CHE A 15 ANNI FERMO’ LE LITI NEL SUO PALAZZO – LIBRO+VIDEO

politica

IL PD È COME LA NONNA A ROTELLE - ORLANDO: ''SENZA TRE SCISSIONI OGGI SAREMMO AL LIVELLO DELLA LEGA''. CIOÈ AGGIUNGE AL MOSCIO 21,4% DEL PD I PUNTARELLI DI BERSANI, RENZI E CALENDA. GORI LO SFOTTE: ''PENSA IL PSI: SE NEL 1921 NON AVESSE SUBÌTO LA SCISSIONE DI LIVORNO A QUEST’ORA DOVE STAVA...'' - ORFINI: ''E NOI INSEGUIAMO SALVINI SEQUESTRANDO LE PERSONE IN MARE'' - ZINGARETTI IN SOCCORSO: “QUALCUNO AVEVA ALTRI OBIETTIVI E CONTINUA A PICCONARE DAL SALOTTO DI CASA CON I TWEET, MA HA FALLITO''

business

cronache

sport

"LA VERONICA? FORSE, PER NON ALIMENTARE LA MIA FALSA FAMA DI SEDUTTORE, ERA MEGLIO CHIAMARLA FILIBERTO!" - ADRIANO PANATTA FA 70! - BORG, LA BERTE’ E QUELLO “SCIROCCATO” DI RENATO ZERO, VILLAGGIO E TOGNAZZI CHE VOMITA IN UN CESPUGLIO, LE DONNE -  "NON SONO PIGRO, È CHE MI HANNO DIPINTO COSÌ. IL ROMANO, DISINCANTATO, ACCIDIOSO... MA DE CHE ? CERTO NON ERO BORG, MA NON FAREI MAI CAMBIO. E POI AVEVO TANTI INTERESSI..". - HO SEMPRE SNOBBATO WIMBLEDON, LEVAVA L’ARTE AL GIOCO" - ECCO IL SUO PIU' GRANDE RIMPIANTO - VIDEO

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute