UN FUTURO SENZA FUMO - LA FDA, FOOD AND DRUG ADMINISTRATION, HA AUTORIZZATO LA COMMERCIALIZZAZIONE DEL SISTEMA IQOS DI PHILIP MORRIS COME PRODOTTO DEL TABACCO ''A RISCHIO MODIFICATO'', A BENEFICIO DELLA SALUTE PUBBLICA - L'AD DEL GRUPPO: ''CONFERMA CHE È UN PRODOTTO PROFONDAMENTE DIVERSO DALLE SIGARETTE. È UN SUCCESSO ANCHE DELLO STABILIMENTO DI BOLOGNA, DOVE VENGONO PRODOTTI GLI STICK DI TABACCO DA UTILIZZARE INSIEME AD IQOS, DESTINATI AL MERCATO AMERICANO''

-

Condividi questo articolo

IQOS PHILIP MORRIS IQOS PHILIP MORRIS

 (ANSA) - La statunitense Food and Drug Administration (Fda) ha autorizzato oggi la commercializzazione del sistema Iqos di Philip Morris come prodotto del tabacco a rischio modificato. L'autorizzazione, spiega l'agenzia sul proprio sito, riconosce al dispositivo la possibilità di essere commercializzato con la dicitura di prodotto "ad esposizione modificata" a beneficio della salute pubblica.

 

La Fda ha autorizzato la commercializzazione sulla base delle evidenze disponibili, che indicano che il sistema riscalda il tabacco ma non lo brucia e ciò riduce significativamente la produzione di sostanze chimiche dannose e potenzialmente dannose, e studi scientifici hanno dimostrato che il passaggio completo dalle sigarette convenzionali al sistema Iqos riduce significativamente l'esposizione dell'organismo a sostanze chimiche dannose o potenzialmente dannose.

philip morris 2 philip morris 2

 

Ciò non significa, precisa l'agenzia "che Iqos sia privo di rischi né "approvato dalla Fda". Nell'aprile del 2019 l'agenzia aveva approvato la commercializzazione, ma senza l'indicazione sul rischio modificato. "L'autorizzazione della Fda conferma che Iqos è un prodotto fondamentalmente diverso dalle sigarette - commenta Marco Hannappel, Presidente e AD di Philip Morris Italia -. Gli studi scientifici dimostrano che il passaggio completo a questo prodotto riduce l'esposizione a sostanze chimiche dannose o potenzialmente dannose.

 

philip morris vicino bologna philip morris vicino bologna

Si tratta di una decisione storica che conferma come la nostra strategia di sostituire completamente le sigarette con prodotti senza combustione, per i fumatori adulti che altrimenti continuerebbero a fumare, va nella direzione di tutelare la salute pubblica nel suo complesso. La decisione dell'Fda ci rende ancora più orgogliosi perché frutto anche dell'eccellenza del nostro stabilimento di Bologna, i cui processi produttivi sono stati oggetto di analisi da parte degli esperti Fda e perché proprio a Bologna, oggi, vengono prodotti gli stick di tabacco da utilizzare insieme ad Iqos, destinati al mercato americano".

MARCO HANNAPPEL MARCO HANNAPPEL philip morris italia philip morris italia

 

Condividi questo articolo

media e tv

SLURP! LILLI-BOTOX IN SOCCORSO DI CONTE: “È  GENTILE, EDUCATO E AFFABILE". POI LE SI ALLUNGA IL NASINO: "NON CHIEDE MAI LE DOMANDE PRIMA" (INFATTI LA DOMANDA SU DRAGHI, CON SGRADEVOLE BATTUTA A SEGUIRE, ERA STRA-PREPARATA) - DA PINOCCHIA A CROCEROSSINA: "LA TOSSE? AVEVA LE CORDE VOCALI IRRITATE, CERTO NON METTEREBBE A RISCHIO LA SALUTE DI ALTRI" - INFINE SI SCIOGLIE COME UN LECCA-LECCA: "L’HO TROVATO MOLTO DETERMINATO, UN PO’ STANCO, MA È NORMALE PER UN UOMO CHE HA MESSO AL CENTRO DELLA SUA VITA IL LAVORO” (SLURP. SLURP!)

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute