RENDI A NOI IL NOSTRO DEBITO - BANKITALIA CI FA I CONTI IN TASCA: AL 31 DICEMBRE DEL 2019 IL DEBITO DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE ERA DI 2.409,2 MILIARDI DI EURO, IN AUMENTO RISPETTO A FINE 2018 QUANDO ERA DI 2.380,6 MILIARDI…

-

Condividi questo articolo

DEBITO PUBBLICO DEBITO PUBBLICO

(ANSA) - "Al 31 dicembre del 2019 il debito delle amministrazioni pubbliche era pari a 2.409,2 miliardi", in aumento rispetto a fine 2018 quando "ammontava a 2.380,6 miliardi". Emerge dalle stime diffuse dalla Banca d'Italia. "L'aumento del debito nel 2019 (28,7 miliardi) è stato inferiore al fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche (35,2 miliardi)".

 

Condividi questo articolo

business

SI PARTE CON UBI, SI CONTINUA CON MEDIOBANCA E SI FINIRA' CON IL  ''CORRIERE'' – LA SCALATA DI DEL VECCHIO A PIAZZETTA CUCCIA SI LEGA AL REGOLAMENTO DEI CONTI DEI POTERI ECONOMICI ITALIANI. DA UNA PARTE NAGEL-MESSINA-CIMBRI (CON "LA REPUBBLICA" DI JOHN ELKANN), DALL’ALTRA CAIRO-MUSTIER-DEL VECCHIO (CON ''IL CORRIERE") – L'INDEBITAMENTO FINANZIARIO NETTO CONSOLIDATO DI CAIRO RIFERIBILE A RCS E' DI 108,1 MILIONI. E POI DEVE RESTITUIRE 30 MILIONI DI FIDO A BANCA INTESA, CHE GLI FINANZIÒ L’OPA NEL 2016: NEI PROSSIMI MESI SCORRERA' SANGUE A MILANO…