1. APERTI I CANCELLI DELLA WOODSTOCK INGLESE, TRA MIGLIAIA DI STRAVAGANTI RESIDUATI HIPPIE, SACCOPELISTI E CAMPEGGIATORI, NEONATI ALLA MERCÈ DEL ROCK, TUTTI CON IMPERMEABILE E GALOSCE, PERCHE’ QUANDO PARTE LA MUSICA, QUI COMINCIA A PIOVERE 2. IL FESTIVAL INIZIA DOMANI E SONO ATTESE 175.000 PERSONE. INTANTO IN SEIMILA SI SONO GIÀ SISTEMATI SULLA VASTA PIANA, CHI NEL LUSSUOSO POP UP HOTEL, CHI IN NORMALI CANADESI. TUTTI RIGOROSAMENTE CARICHI DI BIRRA, PORTATA NELLE CARRIOLE 3. QUEST’ANNO I GRUPPI CHE SALIRANNO SUL PALCO SONO METALLICA, ARCADE FIRE E L’INCREDIBILE DOLLY PARTON. I BIGLIETTI COSTANO 215 STERLINE AL GIORNO E SONO FINITI IN UN’ORA E 27 MINUTI. NEL 1970, ALLA SUA PRIMA EDIZIONE, IL COSTO ERA DI UNA STERLINA 4. L’EVENTO INCORAGGIA LA CREATIVITÀ E SI SONO VISTI STRAVAGANTI RESIDUATI FIGLI DEI FIORI, DONNE IN SHORTS E GALOSCE, IMPROBABILI SOSIA, NIDI DI UCCELLO E BIGODINI

Condividi questo articolo
  • tatuati di glastonbury tatuati di glastonbury

    Da www.dailymail.co.uk

     

    I campeggiatori e amanti della musica hanno cominciato ad arrivare nel Somerset per lo storico festival di Glastonbury. Molti hanno dormito in macchina per essere sicuri che, all’apertura dei cancelli, avrebbero piazzato la tenda nel posto migliore. Sono organizzati e nello zaino hanno sia crema solare sia impermeabili, perché questo è il luogo dove la pioggia inizia a scendere insieme alla musica e si fanno grandi tuffi nel fango.

     

    superorganizzati a glastonbury superorganizzati a glastonbury

    Quest’anno gli headliner sono Metallica, Arcade Fire e Dolly Parton. I biglietti costavano 215 sterline al giorno e sono finiti in un’ora e 27 minuti.  Nel 1970, alla sua prima edizione, il costo era di una sterlina.

     

    seimila campeggiatori a glastonbury seimila campeggiatori a glastonbury

    Il festival inizia domani e sono attese 175.000 persone. Intanto in seimila si sono già sistemati sulla vasta piana, chi nelle costose tende indiane, chi nel lussuoso Pop Up Hotel, chi in normali canadesi. L’evento incoraggia la creatività e si sono visti stravaganti residuati hippie, donne in shorts e galosce, sosia, saccopelisti vari, neonati e adulti.

    red cedar totem a glastonbury red cedar totem a glastonbury

    Non intendono farsi mancare nulla (soprattutto da bere) e sono giunti con carriole, carrelli  della spesa, scooter a forma di mucca. Per loro, oltre alla musica, sono previsti spettacoli acrobatici e pirotecnici. 

    marziani a glastonbury marziani a glastonbury maiali a glastonbury maiali a glastonbury la meta di glastonbury la meta di glastonbury flower power a glastonbury flower power a glastonbury glastonbury in carriola glastonbury in carriola lo scenario a glastonbury lo scenario a glastonbury a glastonbury si forma la tendopoli a glastonbury si forma la tendopoli amacopoli di glastonbury amacopoli di glastonbury a glastonbury col piumone a glastonbury col piumone shorts e galoche al festival inglese shorts e galoche al festival inglese copricapi di glastonbury copricapi di glastonbury glastonbury in rosa glastonbury in rosa prendere il sole a glastonbury prendere il sole a glastonbury primi arrivi alla worthy farm primi arrivi alla worthy farm

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY

    media e tv

    DIO È MORTO E GUCCINI VOTAVA PSI - ''MAI STATO COMUNISTA, HO SCRITTO UNA CANZONE PER CHE GUEVARA MA NON CI SAREI ANDATO D'ACCORDO - CONTE NON MI DISPIACE - MIO PADRE NON MI HA MAI ABBRACCIATO IN VITA SUA. IN TV VEDO GENTE CHE SI LAMENTA DI FAMIGLIE ANAFFETTIVE. IO NON HO MAI AVUTO REGALI. MAI FESTEGGIATO IL COMPLEANNO. GUAI SE LASCIAVO QUALCOSA NEL PIATTO: IL BABBO ERA STATO IN CAMPO DI CONCENTRAMENTO'' - LA FANTASTICA BARZELLETTA DI BAGLIONI, IL PAPA, LE DELUSIONI D'AMORE E LA MORTE: ''A 80 ANNI INIZI AD AVERE DUBBI DELLA TUA IMMORTALITÀ''

    politica

    IL CASO BONAFEDE-DI MATTEO NON È AFFATTO CHIUSO: STASERA SANDRA AMURRI, GIORNALISTA CHE DA SEMPRE SEGUE L'ANTIMAFIA SICILIANA, SARÀ A ''NON È L'ARENA'' DI GILETTI. MA TRAVAGLIO, DIRETTORE DEL QUOTIDIANO PER CUI LAVORA, NON L'HA AUTORIZZATA A PARTECIPARE - MIELI: IL ''MARE DI MELMA'' CHE HA INVESTITO LA MAGISTRATURA: ''UN CAMBIAMENTO VIRTUOSO SI AVRÀ SOLO QUANDO UN MAGISTRATO DARÀ BATTAGLIA AL SISTEMA DEGENERATO DELLE CORRENTI. A TESTA ALTA, MENTRE È ANCORA IN SERVIZIO. METTENDO NEL CONTO CHE SUBIRÀ L' OSTRACISMO DEI COLLEGHI. TUTTI. O QUASI''

    business

    cronache

    DIETRO A UNA DONNA CHE SBAGLIA CI PUÒ ESSERE UN GRANDE UOMO - PARLA IL PADRE DI PRATO, IL MARITO TRADITO DALLA MOGLIE CON UN RAGAZZINO DI 13 ANNI DA CUI HA POI AVUTO UN FIGLIO, E CHE SI È PRESO UNA CONDANNA PERCHÉ LO HA RICONOSCIUTO COME SUO, MENTENDO PER SALVARE LA FAMIGLIA E CRESCERLO SENZA TRAUMI: ''NON LO AVREI MAI ABBANDONATO SOLO PERCHÉ NON ERA MIO. MIA MOGLIE? È UNA GRANDE MAMMA. MI SONO INNAMORATO DI LEI DA RAGAZZO, ERA COSÌ BELLA E SOLARE. ORA SI FA SEGUIRE DA UNO PSICHIATRA. IL PERDONO? BEH…''

    sport

    cafonal

    CAFONALINO DELL'ITALIA MORENTE – DOPO AVER PERSO IL BIGLIETTO DELLA LOTTERIA PER MANIFESTA ARROGANZA, NON AVENDO PIU' UNA CAZZO DI QUERELA DA FARE, RENZI SCRIVE (SI FA PER DIRE) UN LIBRO DI FOSFORESCENTE INUTILITA' E LO PRESENTA PURE ALLA GALLERIA BORGHESE – TRA UN TRULLALERO E UN TRALLALA', TRA LA BOSCHI CAMUFFATA DA PRATO E NOBILI CON LA MASCHERINA DELLA ROMA, IL SENATORE SEMPLICIOTTO DI RIGNANO HA SPARATO UN PAIO DI CAZZATE: “QUELLA DI DAVIGO È UNA BESTIALITÀ GIURIDICA. AUTOSTRADE? SI È FATTO PRIMA A FARE IL PONTE CHE A FARE LA REVOCA. SI VOTA NEL 2023, ALLORA MEGLIO METTERE MANO ALLE REGOLE” (INSOMMA, PER RIMANDARLO A GIOCARE A FLIPPER, TOCCA ASPETTARE TRE ANNI. 'NA TRAGEDIA) – VIDEO

    viaggi

    salute