1. APERTI I CANCELLI DELLA WOODSTOCK INGLESE, TRA MIGLIAIA DI STRAVAGANTI RESIDUATI HIPPIE, SACCOPELISTI E CAMPEGGIATORI, NEONATI ALLA MERCÈ DEL ROCK, TUTTI CON IMPERMEABILE E GALOSCE, PERCHE’ QUANDO PARTE LA MUSICA, QUI COMINCIA A PIOVERE 2. IL FESTIVAL INIZIA DOMANI E SONO ATTESE 175.000 PERSONE. INTANTO IN SEIMILA SI SONO GIÀ SISTEMATI SULLA VASTA PIANA, CHI NEL LUSSUOSO POP UP HOTEL, CHI IN NORMALI CANADESI. TUTTI RIGOROSAMENTE CARICHI DI BIRRA, PORTATA NELLE CARRIOLE 3. QUEST’ANNO I GRUPPI CHE SALIRANNO SUL PALCO SONO METALLICA, ARCADE FIRE E L’INCREDIBILE DOLLY PARTON. I BIGLIETTI COSTANO 215 STERLINE AL GIORNO E SONO FINITI IN UN’ORA E 27 MINUTI. NEL 1970, ALLA SUA PRIMA EDIZIONE, IL COSTO ERA DI UNA STERLINA 4. L’EVENTO INCORAGGIA LA CREATIVITÀ E SI SONO VISTI STRAVAGANTI RESIDUATI FIGLI DEI FIORI, DONNE IN SHORTS E GALOSCE, IMPROBABILI SOSIA, NIDI DI UCCELLO E BIGODINI

Condividi questo articolo


  • tatuati di glastonbury tatuati di glastonbury

    Da www.dailymail.co.uk

     

    I campeggiatori e amanti della musica hanno cominciato ad arrivare nel Somerset per lo storico festival di Glastonbury. Molti hanno dormito in macchina per essere sicuri che, all’apertura dei cancelli, avrebbero piazzato la tenda nel posto migliore. Sono organizzati e nello zaino hanno sia crema solare sia impermeabili, perché questo è il luogo dove la pioggia inizia a scendere insieme alla musica e si fanno grandi tuffi nel fango.

     

    superorganizzati a glastonbury superorganizzati a glastonbury

    Quest’anno gli headliner sono Metallica, Arcade Fire e Dolly Parton. I biglietti costavano 215 sterline al giorno e sono finiti in un’ora e 27 minuti.  Nel 1970, alla sua prima edizione, il costo era di una sterlina.

     

    seimila campeggiatori a glastonbury seimila campeggiatori a glastonbury

    Il festival inizia domani e sono attese 175.000 persone. Intanto in seimila si sono già sistemati sulla vasta piana, chi nelle costose tende indiane, chi nel lussuoso Pop Up Hotel, chi in normali canadesi. L’evento incoraggia la creatività e si sono visti stravaganti residuati hippie, donne in shorts e galosce, sosia, saccopelisti vari, neonati e adulti.

    red cedar totem a glastonbury red cedar totem a glastonbury

    Non intendono farsi mancare nulla (soprattutto da bere) e sono giunti con carriole, carrelli  della spesa, scooter a forma di mucca. Per loro, oltre alla musica, sono previsti spettacoli acrobatici e pirotecnici. 

    marziani a glastonbury marziani a glastonbury maiali a glastonbury maiali a glastonbury la meta di glastonbury la meta di glastonbury flower power a glastonbury flower power a glastonbury glastonbury in carriola glastonbury in carriola lo scenario a glastonbury lo scenario a glastonbury a glastonbury si forma la tendopoli a glastonbury si forma la tendopoli amacopoli di glastonbury amacopoli di glastonbury a glastonbury col piumone a glastonbury col piumone shorts e galoche al festival inglese shorts e galoche al festival inglese copricapi di glastonbury copricapi di glastonbury glastonbury in rosa glastonbury in rosa prendere il sole a glastonbury prendere il sole a glastonbury primi arrivi alla worthy farm primi arrivi alla worthy farm

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY

    media e tv

    politica

    DAGO-RETROSCENA! – DURANTE LE SETTIMANALI TELEFONATE CON DRAGHI, IL TORMENTONE DI GRILLO E' DI PERCULARE "LA POCHETTE CHE CAMMINA", FINCHE' MARIOPIO UN BEL GIORNO SBOTTA: “MA SE LO RITIENI INADEGUATO, PERCHÉ NON LO MANDI VIA? BUTTALO FUORI!” - LA BATTUTA INOPPORTUNA DI DRAGHI E' STATO POI GIRATA DA GRILLO A SUO MERITO, DAVANTI A CONTE: "MA COME, TI HO PURE DIFESO DA DRAGHI CHE VOLEVA CHE TI CACCIASSI!" - E SCATTA LA VENDETTA DI TRAVAGLIO E DEI COLONNELLI DEI 5STELLE (TAVERNA, FICO, CRIMI) SU GRILLO CHE NON VUOLE L'ADDIO A DRAGHI NE' LA DEROGA AL SECONDO MANDATO - ALL’INSIPIENZA POLITICA DI DRAGHI E GRILLO, ALLA FINE CI METTE UNA PEZZA MATTARELLA.... 

    business

    cronache

    DATECE UBER! – CHE VERGOGNA: ALL’AEROPORTO DI ROMA FIUMICINO I TASSISTI SI RIFIUTANO DI ACCOMPAGNARE I PASSEGGERI NEI QUARTIERI VICINI COME OSTIA, ACILIA, CASAL PALOCCO O SPINACETO. LA SPIEGAZIONE È SEMPLICE: INCASSANO TROPPO POCO RISPETTO AI CLIENTI CHE VANNO IN CENTRO, COSTRETTI A SGANCIARE ALMENO 50 EURO - LA TESTIMONIANZA DI UN UOMO CHE SI È VISTO RIFIUTARE DA TUTTI GLI AUTISTI: “ALLA FINE MI SONO RIVOLTO A DUE FINANZIERI CHE HANNO INTIMATO A UN TASSISTA DI FARMI SALIRE. MA UNA VOLTA A BORDO…” - VIDEO

    sport

    “A PENSAR MALE SI FA PECCATO, MA SPESSO CI SI AZZECCA” – UNA LETTRICE MALIZIOSA SCRIVE A FRANCESCO MERLO: “IL GESTO DI BERRETTINI NON MI PARE COMMOVENTE. NON ERA TENUTO A FARE IL TAMPONE, E NE HA FATTI DUE, TANTO PER ESSERE SICURO DI ESSERE POSITIVO. VIENE IL SOSPETTO CHE VOLESSE TROVARE UNA SCUSA PER NON SCENDERE IN CAMPO” – RISPOSTA: “C'È UN CONCENTRATO DI ARCITALIANO, CHE SICURAMENTE BERRETTINI NON MERITA. SI COMINCIA CON IL MALANNO COME VIRTÙ. C'È IL BORGHESE STANCO DI LONGANESI, QUINDI IL MORETTI DI 'MI SI NOTA DI PIÙ'. INFINE C'È..."

    cafonal

    CAFONALINO PALLONARO - SI STAVA MEGLIO QUANDO C'ERA MATARRESE? L'EX PRESIDENTE DELLA SERIE A E DELLA FIGC HA PRESENTATO AL SALONE D'ONORE DEL CONI IL SUO LIBRO "E ADESSO PARLO IO": "SONO RATTRISTATO NEL CONSTATARE IL MOMENTO CRITICO CHE STA VIVENDO IL CALCIO ITALIANO. NON VOGLIO FARE PROCESSI, MA VI SIETE INCATTIVITI" - AD ASCOLTARLO C'ERANO I PRESIDENTI DELLA LAZIO, CLAUDIO LOTITO, E DELLA LEGA DI A, LORENZO CASINI. PRESENTI ANCHE GABRIELE GRAVINA, LUCA PANCALLI, VITO COZZOLI, GIANCARLO ABETE E FRANCESCO GHIRELLI, OLTRE AL PADRONE DI CASA GIOVANNI MALAGÒ E… - FOTO

    viaggi

    salute