CAFONALINO - CHE C'AZZECCANO ARTE E MOTORI? ALLA CONCESSIONARIA JAGUAR-LAND ROVER DI ROMA L’ARTISTA MATTIA MORELLI HA ESPOSTO LE SUE OPERE, ACCOSTANDO IL MONDO DELL’AUTOMOTIVE A QUELLO DEL PENNELLO - SULLE NOTE DI UN DJ SET ACCOMPAGNATO DA VIOLINO ELETTRONICO, TUTTI SI SONO BUTTATI A PESCE SUL BUFFET: C'ERANO CHARLIE GNOCCHI, ELENA BALLERINI, SERENA MAZZUCCO, VALENTINA DE PAOLIS E… - FOTO

-

Condividi questo articolo


Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

walter rodino charlie gnocchi foto di bacco walter rodino charlie gnocchi foto di bacco

Da www.ansa.it

 

La concessionaria IWR Jaguar Land Rover di Roma continua a ospitare alcuni degli eventi culturali più all’avanguardia della Capitale. Giovedì 23 settembre l’ambiente underground della sede di via Leonida Bissolati 70 ha aperto le porte alla mostra TRAKS dell’artista Mattia Morelli, in un audace accostamento tra il mondo dell’automotive e quello dell’arte contemporanea.

 

valentina de paolis ignazio abrignani foto di bacco valentina de paolis ignazio abrignani foto di bacco

Sulle note di un esclusivo Dj Set accompagnato da violino elettronico, l’aperitivo è stato offerto a partire dalle 18.30 e gli ospiti hanno potuto usufruire dei test drive delle più apprezzate vetture della concessionaria.

 

opere di mattia morelli (2) opere di mattia morelli (2)

Morelli, dopo aver esposto ad Amsterdam, Copenaghen, Los Angeles, Miami e Parigi, torna a Roma con un’installazione site specific per la concessionaria, nata dai progetti “Landscapes” e “Places” in cui pale di fico d’lndia e ossi di seppia si prestano a diventare altro da quello che sono: da impervi crateri lunari a superfici indefinite di pianeti lontani.

 

laura zaottini suona il violino elettrico foto di bacco laura zaottini suona il violino elettrico foto di bacco

Il titolo TRACKS (traccia, impronta, sentiero, percorso, orbita, passaggio) vuole lasciare aperte tutte le traduzioni possibili a ciò che lega l’essere umano al suo ipotetico habitat, rendendo inoltre omaggio al carattere distintivo e furtivo del giaguaro ma anche alla solidità del mondo Rover.

 

invitati alla mostra (2) invitati alla mostra (2)

Fortemente voluto da Valentina De Paolis di IWR Automotive, l’evento si propone come una risposta concreta alla crisi che sta vivendo il settore della produzione automobilistica.

 

cristiana meloni vittoria pelle carlotta romeo giulia letizia foto di bacco cristiana meloni vittoria pelle carlotta romeo giulia letizia foto di bacco

“Davanti alle difficoltà, abbiamo deciso di rispondere presenta ai nostri clienti – spiega De Paolis - . Anziché fermarci, scegliamo di ampliare l’offerta che proponiamo agli appassionati di Jaguar e Land Rover. La nostra concessionaria deve continuare a essere un punto di riferimento, sapersi adattare alle difficoltà e mettere a disposizione della città quella bellezza e quello stile che da sempre sono il punto di forza delle nostre case automobilistiche”.

 

charlie gnocchi mattia morelli serena marzucchi giulia vecchione foto di bacco charlie gnocchi mattia morelli serena marzucchi giulia vecchione foto di bacco

charlie gnocchi edoardo mancini foto di bacco charlie gnocchi edoardo mancini foto di bacco valentina de paolis foto di bacco valentina de paolis foto di bacco opere di mattia morelli (1) opere di mattia morelli (1) opere di mattia morelli (3) opere di mattia morelli (3) opere di mattia morelli (4) opere di mattia morelli (4) mattia morelli ignazio abrignani foto di bacco mattia morelli ignazio abrignani foto di bacco mattia morelli foto di bacco mattia morelli foto di bacco massimiliano campitelli valerio del vecchio foto di bacco massimiliano campitelli valerio del vecchio foto di bacco edoardo mancini charlie gnocchi ignazio abrignani foto di bacco edoardo mancini charlie gnocchi ignazio abrignani foto di bacco ludovica leonardi giovanni berruti foto di bacco ludovica leonardi giovanni berruti foto di bacco laura zaottini e marco sforna foto di bacco laura zaottini e marco sforna foto di bacco invitati alla mostra (3) invitati alla mostra (3) locandina locandina invitati alla mostra (1) invitati alla mostra (1) ignazio abrignani charlie gnocchi foto di bacco ignazio abrignani charlie gnocchi foto di bacco giovanna caruso fendi valentina de paolis foto di bacco giovanna caruso fendi valentina de paolis foto di bacco giovanna caruso fendi foto di bacco giovanna caruso fendi foto di bacco giovani invitati giovani invitati giovani fanciulle giovani fanciulle charlie gnocchi elena ballerini foto di bacco (2) charlie gnocchi elena ballerini foto di bacco (2) edoardo mancini foto di bacco edoardo mancini foto di bacco charlie gnocchi elena ballerini foto di bacco charlie gnocchi elena ballerini foto di bacco

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT – GRANDE È LA CONFUSIONE SOTTO IL CIELO DI BRUXELLES: O IL QUINTETTO AL COMANDO, FORMATO DA MACRON, SCHOLZ, TUSK, SANCHEZ E MITSOTAKIS, TROVA UN ACCORDO IL 28 GIUGNO O SALTA TUTTO - IL BALLO DI SAN VITO SI GIOCA SUL NOME DI URSULA VON DER LEYEN. INVISA A UNA PARTE DEL PPE, CORRE IL RISCHIO DI ESSERE AFFONDATA DAL VOTO SEGRETO DEL PARLAMENTO - URGE AGGIUNGERE UN POSTO A TAVOLA. E QUI IL PPE SI SPACCA: ALLA CORRENTE DI WEBER, CHE VORREBBE IMBARCARE IL GRUPPO ECR GUIDATO DALLA REGINA DI COATTONIA, SI CONTRAPPONE LA CORRENTE DI TUSK. IL LEADER POLACCO CONTA IL MAGGIOR NUMERO DI PARLAMENTARI NEL PPE E ACCETTEREBBE SOLO I FRATELLI D’ITALIA. E PER MAGGIOR TRANQUILLITÀ, ANCHE I VOTI DEI VERDI, MA GIORGIONA NON CI STA - IL GUAZZABUGLIO SI INGROSSERÀ DOMANI, LUNEDÌ, CON L’INCONTRO DI UN IMBUFALITO ORBAN CON LA DUCETTA, REA DI AVER ARRUOLATO I RUMENI ANTI UNGHERESI DI AUR, E PRONTO A SALIRE SUL CARRO DI MARINE LE PEN - ALLA EVITA PERON DELLA GARBATELLA, CHE RISCHIA L’IRRILEVANZA POLITICA NELL’UNIONE EUROPEA, NON RESTA ALTRO CHE FAR SALTARE IL BANCO DEL 28 GIUGNO…

 

FLASH! - VIKTOR ORBÁN ASSUMERÀ IL 1° LUGLIO LA PRESIDENZA DI TURNO AL CONSIGLIO EUROPEO MA HA GIÀ FATTO INCAZZARE MEZZO CONTINENTE: IL MOTTO SCELTO DAL PREMIER UNGHERESE È MEGA (‘’MAKE EUROPE GREAT AGAIN’’). UN'EVIDENTE RIFERIMENTO AL MANTRA MAGA (‘’MAKE AMERICA GREAT AGAIN’’) CHE DA ANNI MARCHIA LE CAMPAGNE ELETTORALI DI DONALD TRUMP – NON BASTA: SFANCULATA LA DUCETTA PRO-KIEV, IL FILO PUTINIANO ORBAN MINACCIA DI ENTRARE NEL GRUPPO DI LE PEN-SALVINI – ASPETTANDO IL CAOS-ORBAN A PARTIRE DA LUGLIO, MACRON-SCHOLZ-TUSK VOGLIONO CHIUDERE LE NOMINE DELLA COMMISSIONE EU ENTRO IL 28 GIUGNO…

DAGOREPORT – COM’È STATO POSSIBILE IDENTIFICARE UNO DEI DUE UOMINI DEI SERVIZI CHE LA SERA DEL 30 NOVEMBRE 2023, UN MESE DOPO LA ROTTURA TRA MELONI E GIAMBRUNO, TENTAVA DI PIAZZARE “CIMICI” NELLA PORSCHE DEL VISPO ANDREA, PARCHEGGIATA DAVANTI CASA DELLA DUCETTA? - LA POLIZIOTTA, DI GUARDIA ALLA CASA DI GIORGIA, HA CHIESTO LORO DI IDENTIFICARSI, E VISTO I DISTINTIVI DEGLI 007 COL SIMBOLO DI PALAZZO CHIGI, HA ANNOTATO NOMI E COGNOMI - PER GLI ADDETTI AI LIVORI, UN “CONFLITTO” INTERNO AI SERVIZI HA FATTO ESPLODERE IL FATTACCIO: UNA PARTE DELL’AISI NON HA GRADITO L’OPERAZIONE “DEVIATA” (LO SCOOP DEL "DOMANI" ARRIVA 20 GIORNI DOPO LA NOMINA DI BRUNO VALENSISE AL VERTICE DELL’AISI)

C’EST FINI: DALLA CASA DI MONTECARLO ALLA SEPARAZIONE IN CASA - LA VICENDA MONEGASCA È STATA LA MINA CHE HA FATTO SALTARE IL MATRIMONIO DI GIANFRANCO FINI ED ELISABETTA TULLIANI - NON C’È NULLA DI UFFICIALE MA CHI ERA AMICO DELLA COPPIA DICE: “SI SONO LASCIATI DA UN BEL PO'” – GIÀ, A VEDERLI INSIEME NELL’AULA DEL PROCESSO SULLA CASA DI MONTECARLO, LONTANI E SENZA MAI INTRECCIARE UNO SGUARDO, ERANO LA RAPPRESENTAZIONE DI DUE CHE NON STANNO PIÙ INSIEME – NEGLI ULTIMI TEMPI, ALLA CENE IN CASA DEGLI AMICI, FINI SI PRESENTA SOLO, IL VOLTO SEMPRE PIÙ SOLCATO DA RUGHE E DAL DOLORE DI AVER BUTTATO VIA UNA CARRIERA POLITICA PER AMORE…