CAFONALINO - IL GOVERNO SENTIRÀ QUESTA MUSICA? AL SENATO PRESENTATA L'ANTEPRIMA DEL RAPPORTO SU QUANTO PESA L’INDUSTRIA MUSICALE ITALIANA IN TERMINI SOCIALI MA ANCHE ECONOMICI: EPPURE IL SETTORE, CON PESANTI LIMITAZIONI E POCHI SOSTEGNI, È STATO UNO DEI PIÙ MASSACRATI DAL COVID - ALL'EVENTO SERALE DELL'ASSOCIAZIONE FONOGRAFI ITALIANI SULLA TERRAZZA DELLA RINASCENTE IN VIA DEL TRITONE HANNO SFILATO AL BANO, ER PIOTTA, SPADAFORA, EMILIO CARELLI E… - FOTO

-

Condividi questo articolo


Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

 

vincenzo spadafora emilio carelli sergio cerruti ernesto di giovanni foto di bacco vincenzo spadafora emilio carelli sergio cerruti ernesto di giovanni foto di bacco

(Askanews) – L’industria musicale italiana crea un grosso valore non solo in termini sociali ma anche economici. Ed è per questo che l’AFI, l’Associazione Fonografici Italiani, in collaborazione con Deloitte, il centro studi Assolombarda, le società Utopia e Gfk, ha realizzato la prima analisi di impatto della produzione musicale in Italia.

 

una foto con al bano una foto con al bano

L’anteprima del Rapporto “La Musica che Conta” è stata presentata nella sala Nassirya del Senato dal Presidente di AFi Sergio Cerruti alla presenza, fra gli altri, della Sottosegretaria di Stato per la Cultura Lucia Borgonzoni, dell’onorevole Federico Mollicone (FdI) e di un celebre personaggio del settore musicale come Al Bano.

 

sergio cerruti e gianmaria coccoluto foto di bacco sergio cerruti e gianmaria coccoluto foto di bacco stuzzichini per gli ospiti stuzzichini per gli ospiti

Dal rapporto emerge che circa l’88% degli italiani ascolta musica regolarmente, privilegiando come strumento di diffusione la radio (il 56%) e lo streaming (il 30%). Alla musica non si rinuncia mai, durante il lockdown infatti il suo ascolto è sempre rimasto stabile.

 

Questo è merito anche dei diversi mezzi di diffusione che oggi ci permettono di portare le nostre canzoni preferite ovunque, segno di un settore ad alto valore innovativo e tecnologico, capace di intercettare e promuovere i bisogni dei suoi utenti, Cerruti a proposito dello Studio “La Musica che Conta” dice: “Emerge che ci sono delle ricadute dirette, indirette, indotte, come il dottor Vulpiani di Deloitte questa mattina ci ha relazionato, che sono una componente complessa da poter identificare correttamente per capire quant’è il valore della musica.

 

rosaria forestieri roberta ammendola sergio cerruti paola pezzola marzia roncacci foto di bacco rosaria forestieri roberta ammendola sergio cerruti paola pezzola marzia roncacci foto di bacco

Il valore della musica non è il download, lo streaming o la singola utilizzazione. Il valore della musica è quando in una economia circolare come quella della musica di oggi si accendono tutti i vari settori, i vari comparti, che sono a noi collegati”.

 

La Sottosegretaria Borgonzoni sottolinea l’importanza di studi come quello promosso dall’AFI. “Sono fondamentali questi studi per disegnare i provvedimenti per un settore importante, perché questo lo si dimentica, un po’ perché forse negli anni, prima del Covid non si era rivolto così tanto alle istituzioni perché era un settore sano. La musica è veramente un grande attratto di investimenti dall’estero e un grande traino per tutto il Pil.

 

marzia roncacci roberta ammendola paola pezzola foto di bacco marzia roncacci roberta ammendola paola pezzola foto di bacco

E attraverso ricerche e dati come questo è più sempre anche per noi, che andiamo a chiedere anche dei fondi, andiamo a chiedere interventi, poter spiegare anche a chi non è del settore, a chi non si occupa di cultura, quanto possano portare nei territori, in cui si sviluppano alcune attività come queste. Poi il Ministero della Cultura sicuramente dovrà dedicare molto più spazio alla musica, io vorrei esistesse una direzione staccata dalle lirico-sinfonica, proprio dedicata alla musica”.

 

gaia de scalzi vanessa gloria foto di bacco gaia de scalzi vanessa gloria foto di bacco

L’onorevole Mollicone evidenzia ancora un altro aspetto: “Il rapporto commissionato dall’AFI perché finalmente ci darà i numeri e l’indotto reale numerico della musica italiana, che dobbiamo trasversalmente come Governo e come Parlamento italiano, difendere e sostenere rispetto all’aggressione delle piattaforme digitali che oltretutto, nonostante il recepimento della direttiva copyright, non riconoscono il giusto reddito agli autori, ai creativi, ai musicisti italiani”.

 

gaia de scalzi federico palmaroli ernesto di giovanni foto di bacco gaia de scalzi federico palmaroli ernesto di giovanni foto di bacco ylenia lucaselli andrea del mastro delle vedove foto di bacco ylenia lucaselli andrea del mastro delle vedove foto di bacco al bano e tommaso zanello foto di bacco al bano e tommaso zanello foto di bacco al bano foto di bacco (2) al bano foto di bacco (2) andrea micciche al bano sergio cerruti foto di bacco andrea micciche al bano sergio cerruti foto di bacco augusta montaruli federico palmaroli foto di bacco (1) augusta montaruli federico palmaroli foto di bacco (1) augusta montaruli federico palmaroli foto di bacco (2) augusta montaruli federico palmaroli foto di bacco (2) al bano foto di bacco (1) al bano foto di bacco (1) andrea del mastro delle vedove giovanni donzelli ylenia lucaselli foto di bacco andrea del mastro delle vedove giovanni donzelli ylenia lucaselli foto di bacco al bano e ernesto di giovanni foto di bacco al bano e ernesto di giovanni foto di bacco al bano e mario benedetto foto di bacco al bano e mario benedetto foto di bacco gaia de scalzi sergio cerruti foto di bacco gaia de scalzi sergio cerruti foto di bacco gaia de scalzi col piotta tomaso zanello foto di bacco gaia de scalzi col piotta tomaso zanello foto di bacco gianmaria coccoluto al bano sergio cerruti foto di bacco gianmaria coccoluto al bano sergio cerruti foto di bacco gianmaria coccoluto foto di bacco gianmaria coccoluto foto di bacco gianni donzelli maurizio raimo foto di bacco gianni donzelli maurizio raimo foto di bacco giovanni donzelli andrea del mastro delle vedove foto di bacco (1) giovanni donzelli andrea del mastro delle vedove foto di bacco (1) giovanni donzelli andrea del mastro delle vedove foto di bacco (2) giovanni donzelli andrea del mastro delle vedove foto di bacco (2) luca squeri foto di bacco luca squeri foto di bacco marzia roncacci foto di bacco marzia roncacci foto di bacco luca squeri e al bano foto di bacco luca squeri e al bano foto di bacco maurizio raimo foto di bacco maurizio raimo foto di bacco pizza per gli ospiti pizza per gli ospiti paola pezzola con al bano foto di bacco paola pezzola con al bano foto di bacco roberta ammendola sergio cerruti foto di bacco roberta ammendola sergio cerruti foto di bacco sergio cerruti foto di bacco (1) sergio cerruti foto di bacco (1) sergio cerruti foto di bacco (2) sergio cerruti foto di bacco (2) sergio cerruti al bano foto di bacco sergio cerruti al bano foto di bacco sergio cerruti vincenzo spadafora foto di bacco (2) sergio cerruti vincenzo spadafora foto di bacco (2) franco bixio foto di bacco franco bixio foto di bacco sergio cerruti e al bano foto di bacco (1) sergio cerruti e al bano foto di bacco (1) sergio cerruti e al bano foto di bacco (2) sergio cerruti e al bano foto di bacco (2) vincenzo spadafora emilio carelli foto di bacco vincenzo spadafora emilio carelli foto di bacco vincenzo spadafora emilio carelli sergio cerruti foto di bacco vincenzo spadafora emilio carelli sergio cerruti foto di bacco vincenzo spadafora foto di bacco vincenzo spadafora foto di bacco franco bixio alessia mazzotta foto di bacco franco bixio alessia mazzotta foto di bacco federico palmaroli foto di bacco (2) federico palmaroli foto di bacco (2) federico palmaroli e federico mollicone foto di bacco (1) federico palmaroli e federico mollicone foto di bacco (1) augusta montaruli foto di bacco (1) augusta montaruli foto di bacco (1) augusta montaruli foto di bacco (2) augusta montaruli foto di bacco (2) augusta montaruli foto di bacco (3) augusta montaruli foto di bacco (3) cecilia calabria foto di bacco cecilia calabria foto di bacco claudio donato e tommaso zanello foto di bacco claudio donato e tommaso zanello foto di bacco diletta luciano valerio carnevale valentina ricci massimiliano cardullo foto di bacco diletta luciano valerio carnevale valentina ricci massimiliano cardullo foto di bacco emilio carelli foto di bacco (2) emilio carelli foto di bacco (2) emilio carelli foto di bacco emilio carelli foto di bacco er piotta tommaso zanello foto di bacco er piotta tommaso zanello foto di bacco ernesto di giovanni nazario pagano foto di bacco ernesto di giovanni nazario pagano foto di bacco federico mollicone foto di bacco (1) federico mollicone foto di bacco (1) federico mollicone foto di bacco (2) federico mollicone foto di bacco (2) federico mollicone foto di bacco (3) federico mollicone foto di bacco (3) federico palmaroli foto di bacco (1) federico palmaroli foto di bacco (1) federico palmaroli e federico mollicone foto di bacco (2) federico palmaroli e federico mollicone foto di bacco (2) gaia de scalzi mario benedetto foto di bacco gaia de scalzi mario benedetto foto di bacco

 

Condividi questo articolo

media e tv

“SONO STATO A UN FESTINO HARD CON MATTEO MESSINA DENARO” – A “LE IENE” ISMAELE LA VARDERA, VICEPRESIDENTE DELLA COMMISSIONE ANTIMAFIA DELLA REGIONE SICILIANA, RIVELA DI AVER PARLATO CON UN UOMO CHE SOSTIENE DI ESSERE STATO A UNA SERATA IN UNA VILLA IN PROVINCIA DI PALERMO CON IL BOSS – IL RACCONTO DEL TESTIMONE: “PRIMA DI ENTRARE A QUELLA FESTA TI PERQUISIVANO. L’ORDINE ERA DI NON RIVELARE CHI ERA PRESENTE. A MEZZANOTTE ARRIVAVANO LE ESCORT. SNIFFANO QUASI TUTTI. MESSINA DENARO ERA SEDUTO CON UNO DELLE FORZE DELL’ORDINE E CON UN MEDICO. C’ERA PURE UN NOTO POLITICO. IL BOSS SI PRESENTÒ A ME CON IL NOME DI ANDREA E…”

politica

VI RICORDATE DI VIRGINIA SANJUST DI TEULADA, EX SIGNORINA BUONASERA E GIÀ COCCA DI BERLUSCONI? LA PROCURA DI ROMA HA CHIESTO IL RINVIO A GIUDIZIO PER LA 45ENNE, CON UN PEDIGREE FAMILIARE NOBILE PER STALKING NEI CONFRONTI DELL’EX COMPAGNO E PER AVER DEVASTATO LA CASA DELLA NONNA, L'EX STELLA DEL CINEMA ANTONELLA LUALDI, CHE NON VOLEVA DARLE SOLDI – IL RAPPORTO CON L’AGENTE DEL SISDE FEDERICO ARMATI E LA “RELAZIONE PARTICOLARE” CON IL CAV: “MI AVEVA PRESO A CUORE MA È L’UOMO PIÙ IMPOTENTE DEL MONDO"

business

cronache

sport

FATE LEGGERE QUESTO PEZZO AI TIFOSI DELLA JUVENTUS - PER CAPIRE COME SIA STATA POSSIBILE LA PENALIZZAZIONE DI 15 PUNTI E PERCHE’ SIA STATA SANZIONATA SOLO LA JUVE PER LE PLUSVALENZE, BISOGNA COMPRENDERE CHE SONO CAMBIATE LE PROVE IN MANO MAGISTRATI GRAZIE ALLE CARTE DELL’INCHIESTA PRISMA - LE “EVIDENZE RELATIVE A INTERVENTI DI NASCONDIMENTO” O “MANIPOLATORI” SONO EMERSE SOLO PER LA JUVENTUS (CHE DA SOCIETÀ QUOTATA “DEVE RISPONDERE DEI PRINCIPI CONTABILI INTERNAZIONALI”), MENTRE A CARICO DELLE ALTRE SQUADRE (SAMPDORIA, EMPOLI, GENOA, PARMA, PISA, PESCARA, PRO VERCELLI, NOVARA), “NON SUSSISTONO EVIDENZE DIMOSTRATIVE SPECIFICHE”

cafonal

TENETEVI SALDI. TRATTENETE IL RESPIRO. GOVERNATE LO SHOCK. ROMA GODONA ESISTE E RESISTE. E SI SOLLAZZA AL FESTONE DI SANDRA CARRARO, STARRING PUPO CHE GORGHEGGIA CON MARA VENIER, BRU-NEO VESPA CHE TRILLA IL RITORNELLO DI “GELATO AL CIOCCOLATO, DOLCE E UN PO’ SALATO…”, MENTRE NICOLINO PORRO AGITA I PIEDINI. SCUTRETTOLA SENZA UNA CURVA FUORI POSTO MARIA ELENA BOSCHI. NON FA RIDERE, FA IMPRESSIONE ADRIANO ARAGOZZINI. INTORNO BOLGIA E PIGIA PIGIA DI PARTY-GIANI - CERTO, UN FESTONE ULTRA-CAFONAL, SPENSIERATO E GAUDENTE, MA PRIVO DELLA CILIEGINA CHE FA OGGI DI UN PARTY UN EVENTO: UN COLLEGAMENTO CON ZELENSKY DA KIEV SOTTO LE BOMBE... – VIDEO STRACULT!

viaggi

salute