ECCO A CHE SERVE UN MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA A ROMA: A FESTEGGIARE I COMPLEANNI! – AL MAXXI GRAN PARTY PER I CINQUANT’ANNI DI MARCO AGNOLETTI, EX PORTAVOCE DI RENZI E BONACCINI, ORA DIRETTORE DI “JUMP”. LE REDAZIONI SI SONO SVUOTATE: C’ERANO I DIRETTORI DI TUTTI E TRE I TG RAI, MA ANCHE MENTANA, VECCHI E PINI, CERASA, DESARIO E FITTIPALDI – E POI ANCORA SERENA BORTONE, VERONICA GENTILI, MONICA GIANDOTTI,  IL PREZZEMOLONE ITALO BOCCHINO E BONACCINI. NE MANCAVA SOLO UNO: MATTEONZO RENZI…

-

Condividi questo articolo


Estratto dell’articolo di Marco Antonellis per https://www.ilgiornaleditalia.it/

 

antonio campo dall orto marco agnoletti mario orfeo antonio campo dall orto marco agnoletti mario orfeo

Pare fossero oltre 200 i presenti ieri per festeggiare i cinquant’anni di Marco Agnoletti, in passato portavoce di Matteo Renzi e Stefano Bonaccini, adesso direttore di Jump comunicazione e media al Maxxi di Roma.

 

C’erano il direttore del Tg1 Gianmarco Chiocci, il direttore del Tg2 Antonio Preziosi ed il direttore del Tg3 Mario Orfeo, ma anche la belva Francesca Fagnani con Enrico Mentana, Bianca Berlinguer e Corrado Formigli, il neo direttore dell’Adnkronos Davide Desario e la direttrice dell’agenzia Lapresse Alessia Lautone, quello del Foglio Claudio Cerasa, la direttrice del Quotidiano Nazionale […] Agnese Pini e quello del Tempo Davide Vecchi .

 

monica giandotti francesca santolini compleanno marco agnoletti al maxxi monica giandotti francesca santolini compleanno marco agnoletti al maxxi

[…] C’era l’ex direttore generale della Rai Antonio Campo Dall’Orto ed il nuovo direttore generale della Rai Giampaolo Rossi, il direttore degli approfondimenti Rai Paolo Corsini , il direttore del centro studi Rai e volto storico del Tg1 Francesco Giorgino.

 

E poi ancora il direttore del quotidiano Domani Emiliano Fittipaldi, quello dell’Espresso Alessandro Rossi, Simona Sala direttrice di Radio 3 e Andrea Montanari direttore di radio 3. Tanti anche volti TV: Serena Bortone, Veronica Gentili, Nunzia De Girolamo, David Parenzo, Gaia Tortora, Monica Giandotti.

piero tatafiore davide desario piero tatafiore davide desario

 

E poi ancora Pierluigi Pardo, Stefano Coletta, la giornalista Francesca Barra con il marito l’attore Claudio Santamaria, lo scrittore Gianrico Carofiglio, Italo Bocchino. Presenti anche alcuni esponenti del mondo politico, il presidente del partito democratico Stefano Bonaccini, la capogruppo di Italia viva Raffaella Paita, Simona Malpezzi e Simona Bonafè del PD,Brando Benifei capo delegazione in Europa sempre del Pd.

 

E poi ancora la produttrice TV Simona Ercolani, l’imprenditore piemontese Paolo Damilano, il vice direttore della stampa Andrea Malaguti, il vice direttore del Messaggero Guido Boffo, il vice direttore dell’ Huffington post Alessandro De Angelis.

compleanno marco agnoletti al maxxi 1 compleanno marco agnoletti al maxxi 1 marco agnoletti parla con pierluigi pardo - maxxi marco agnoletti parla con pierluigi pardo - maxxi mario orfeo con enrico mentana al compleanno di marco agnoletti al maxxi mario orfeo con enrico mentana al compleanno di marco agnoletti al maxxi compleanno marco agnoletti al maxxi compleanno marco agnoletti al maxxi stefano bonaccini compleanno marco agnoletti al maxxi stefano bonaccini compleanno marco agnoletti al maxxi

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

CRACK, ALLA FINE TUTTO CROLLERÀ (GIORGIA COMPRESA) - “MONTE DI PIETÀ”, LABIRINTICA E IMPIETOSA MOSTRA DELLO SVIZZERO CHRISTOPH BUCHEL ALLA FONDAZIONE PRADA DI VENEZIA, È UN PRECIPIZIO NELL’ABISSO DEL DENARO. LÀ DOVE COLLASSA LA NOSTRA PATOLOGICA COMPULSIONE DI ACCUMULARE TUTTO E DI PIÙ, TRA CELEBRITÀ DIVORATE DALLA POLVERE DELL OBLIO E STILISTI RIDOTTI A BARZELLETTA, LÀ, IN UN MONDO-PALUDE CHE HA SUCCHIATO TUTTO, TIZIANO E CANALETTO, “MERDA D’ARTISTA” DI MANZONI E LE TELE-VENDITE DI WANNA MARCHI, CARRI ARMATI E BORSETTE TAROCCATE PRADA, L’IMMAGINE CHIAMATA AD ACCOMPAGNARCI ALL’ULTIMA MINZIONE DELL’UMANITÀ, APPOGGIATA DAVANTI AL BAGNO, SOPRA UNA SCATOLA PRONTA PER ESSERE SPEDITA VIA, È LEI, GIORGIA DEI MIRACOLI CHE SORRIDE INCORNICIATA…

DAGOREPORT - FEDEZ E FABIO MARIA DAMATO OUT: MISSIONE COMPIUTA PER MARINA DI GUARDO! LA MAMMA DI CHIARA FERRAGNI IN QUESTI MESI HA RIPETUTO A CHIUNQUE CHE IL PANDORO-GATE E LE SUE CONSEGUENZE ERANO TUTTA COLPA DI FABIO MARIA DAMATO E DI FEDEZ. LA SIGNORA AGGIUNGEVA SOVENTE, CON IMBARAZZO DEGLI ASTANTI, CHE CHIARA AVREBBE DOVUTO SUBITO DIVORZIARE. E COSÌ SARÀ – D’ALTRONDE, CHIARA HA DATO DA VIVERE A TUTTA LA FAMIGLIA MATRIARCALE: DALL’IMPROVVISATA SCRITTRICE MARINA ALLE SORELLE INFLUENCER DI SECONDA FASCIA. DI COSA VIVREBBERO SE LA STELLA DI FAMIGLIA SMETTESSE DI BRILLARE?

DOVE ABBIAMO GIÀ VISTO LA VERSIONE SPECIALE DELLA FIAT 500 CON CUI GIORGIA MELONI È ARRIVATA SUL PRATO DI BORGO EGNAZIA? È UN MODELLO SPECIALE REALIZZATO DA LAPO ELKANN E BRANDIZZATO “GARAGE ITALIA”. LA PREMIER L’HA USATA MA HA RIMOSSO IL MARCHIO FIAT – A BORDO, INSIEME ALLA DUCETTA, L’INSEPARABILE PATRIZIA SCURTI E IL DI LEI MARITO, NONCHÉ CAPOSCORTA DELLA PREMIER – IL POST DI LAPO: “È UN PIACERE VEDERE IL NOSTRO PRIMO MINISTRO SULLA FIAT 500 SPIAGGINA GARAGE ITALIA DA ME CREATA...”