“LORO 2” È UN FILM STRAORDINARIO, BRILLA CON LA FLUIDITÀ PROPRIA D’OGNI VERO STATO DI GRAZIA ESPRESSIVO - FULVIO ABBATE: ‘’BASTEREBBERO LE SEQUENZE DELLE FICTION (PRODUZIONE, VA DA SÉ, MEDIASET), FILM NEL FILM, DEDICATE ORA A GIOVANNA D’ARCO, CON LA RAGAZZA PROMOSSA DAL PALO DELLA LAP-DANCE ALLA PIRA, ORA A UNA GIOVANE RITA LEVI MONTALCINI, LÌ INTENTA AL MICROSCOPIO, LA SCOLLATURA A CUORE CHE NE MOSTRA, PROROMPENTI, I SENI - SU TUTTO, LA FISSITÀ MERAVIGLIOSAMENTE MANIERISTICA DI TONI SERVILLO, PURA FORMALDEIDE DELLA RETORICA NARCISISTICA BERLUSCONIANA’’

-

Condividi questo articolo

Fulvio Abbate per Dagospia

 

“Loro 2” è un film straordinario, riscatta una prima parte, “Loro 1”, almeno i miei occhi, piuttosto debole, forse perfino noiosa, dove l’unico momento di autentica fosforescenza si rivela sul finale, quando Silvio, nell’esterno giorno della villa in Sardegna, dona a Veronica il vero Fabio Concato, e questi, chitarra al petto, come un posteggiatore preso a noleggio, intona “Domenica bestiale”, così nel disincanto di un racconto privato e insieme collettivo. 

LORO SORRENTINO BERLUSCONI APICELLA SERVILLO LORO SORRENTINO BERLUSCONI APICELLA SERVILLO

    

loro parte seconda 6 loro parte seconda 6

“Loro 2”, se di seconda parte di un unico affresco dobbiamo parlare, brilla invece in modo assoluto, con la fluidità propria d’ogni vero stato di grazia espressivo. Basterebbero le sequenze delle fiction (produzione, va da sé, Mediaset), film nel film, dedicate ora a Giovanna D’Arco, con la ragazza, presumibilmente già cubista promossa tuttavia dal palo della lap-dance alla pira non meno verticale dell'edificante martirio cristiano, crocifisso in pugno e occhi al cielo, ora a una giovane Rita Levi Montalcini, lì intenta al microscopio, la scollatura a cuore che ne mostra, prorompenti, i seni, un’immagine che mai avremmo associato alla figura della scienziata Premio Nobel, prossima semmai per definizione iconica a una scultura di Giacometti. 

    

loro parte seconda 11 loro parte seconda 11

Su tutto, la fissità meravigliosamente manieristica di Toni Servillo, pura formaldeide della retorica narcisistica berlusconiana: eccezionale, meglio, di assolutezza inenarrabile la sequenza in cui proprio il suo Berlusconi ha per sé, come fossero codici preziosi, gli elenchi telefonici di tutta Italia, ordinatamente, alfabeticamente, scientificamente esposti, nella sua casa-navicella astrale, - le “Pagine bianche” accostate ai titoli dei “Supercoralli” Einaudi, prosaicità da prefisso notturno e maiuscole letterarie idealmente a confronto, così sullo sfondo delle coppe, trofei conquistati, s’intuisce, dal suo Milan.

 

loro berlusconi e il bunga bunga by paolo sorrentino loro berlusconi e il bunga bunga by paolo sorrentino

Qui Silvio, spacciandosi per un certo Antonio Pallotta o roba simile, come un ago ipodermico entra nella solitudine serale di una povera derelitta signora, stregandola dal nulla con la proposta di una casa da acquistare, come fosse un sogno, un miraggio, un’epifania, puro ricatto emotivo di un cobra venditore con animo intatto da piazzista.

 

E ancora, non meno perfetto e insieme spettrale è il racconto del protagonista che ritrova come nuova riconquista la guida del governo. Un istante di esaltazione appena, ed ecco L’Aquila venire giù sotto lo spasimo del terremoto, nella vibrazione estenuata della sua insegna toponomastica è racchiuso per intero il possibile requiem di una nazione. 

loro parte seconda 2 loro parte seconda 2

    

Ci sono altre perle, ma è giusto che ogni spettatore le possa scoprire da sé. Di sicuro, sia detto senza retorica, “Loro 2” tocca un vertice anzi, raggiunge forse il Mont Ventoux dell’intera storia espressiva di Paolo Sorrentino.

loro parte seconda 1 loro parte seconda 1 loro 2 di paolo sorrentino 4 loro 2 di paolo sorrentino 4 loro 2 di paolo sorrentino 3 loro 2 di paolo sorrentino 3 LORO 2 - RICCARDO SCAMARCIO SERGIO MORRA LORO 2 - RICCARDO SCAMARCIO SERGIO MORRA

 

UMBERTO CONTARELLO E PAOLO SORRENTINO UMBERTO CONTARELLO E PAOLO SORRENTINO

paolo sorrentino e nicola giuliano paolo sorrentino e nicola giuliano loro 2 di paolo sorrentino 1 loro 2 di paolo sorrentino 1 il set di loro di paolo sorrentino foto enzo russo 2 il set di loro di paolo sorrentino foto enzo russo 2 sorrentino e scamarcio girano il film su berlusconi 2 sorrentino e scamarcio girano il film su berlusconi 2 loro di paolo sorrentino 2 loro di paolo sorrentino 2 loro parte seconda 9 loro parte seconda 9 loro parte seconda 8 loro parte seconda 8 loro parte seconda 5 loro parte seconda 5 loro parte seconda 7 loro parte seconda 7 loro 2 di paolo sorrentino 2 loro 2 di paolo sorrentino 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute