“MA HAI I PESI STAMATTINA? O TI HANNO LEGATA?” – LITE A “BALLANDO CON LE STELLE” TRA NUNZIA DE GIROLAMO E RAIMONDO TODARO: “NON CI VOGLIONO DIECI ANNI DI DANZA PER FARE UN SALTO, QUESTA NON È UNA ROBA DI BALLO. NON C'È NIENTE DI PARTICOLARE. DEVI SALTARE, CORRI E SALTI. SE NON TI FIDI QUELLA È LA PORTA" - E LEI SE NE VA - VIDEO

-

Condividi questo articolo

Lite tra Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro Lite tra Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro

Da www.repubblica.it

 

Lite tra Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro nel corso delle prove per la prossima puntata di Ballando con le Stelle, in onda su Rai 1. Un video, mandato in onda da storie italiane, mostra i due in sala prove che si esercitano in una presa. Il ballerino, irritato, dice all'ex deputata: "Ma hai i pesi questa mattina? O ti hanno legata? Non ci vogliono dieci anni di danza per fare un salto, questa non è una roba di ballo. Non c'è niente di particolare. Devi saltare, corri e salti".

 

Lite tra Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro Lite tra Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro

La concorrente replica: "Ma sei nervoso? Corri e salti prevede che io mi debba fidare di te che mi prendi". A quel punto il battibecco sfocia in lite. Todaro esplode: "Se non ti fidi quella è la porta. Ti ha costretto qualcuno a venire qui? Quella è la porta". De Girolamo inizialmente prova a trovare un punto d'incontro: "Raimondo, non lo so fare", dice. Poi stizzita raccoglie la giacca e abbandona la sala prove.

Lite tra Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro Lite tra Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro Lite tra Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro Lite tra Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

LA MONTAGNA DEM PARTORISCE IL TOPOLINO UCRAINO - ''TRUMP È UNA MINACCIA PER LA NOSTRA DEMOCRAZIA'', DICE NANCY PELOSI. IL PRESIDENTE SARÀ ''IMPEACHATO'' PER ABUSO DI POTERE E OSTRUZIONE ALLA GIUSTIZIA. MA NON PER IL RUSSIAGATE, IN CUI ERA ACCUSATO DI AVER VENDUTO L'AMERICA AL NEMICO STORICO, MA PER IL BEN PIÙ MISERELLO UCRAINA-GATE, IN CUI CHIEDE A ZELENSKY DI INDAGARE SUL FIGLIO DI BIDEN. CHE RICEVEVA 50MILA DOLLARI AL MESE PER UN POSTO NEL CDA DI UNA SOCIETÀ DI KIEV, INCARICO LEGATO AL RUOLO DEL PADRE (VICEPRESIDENTE CON DELEGA SULL'UCRAINA)

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute