“IL MIO LAVORO MI OSTACOLA NEL TROVARE L’AMORE” - LA PORNOSTAR MALENA FRIGNA DI NON RIUSCIRE A TROVARE UN POLLO IN MEZZO A TUTTI I SUOI STALLONI: “AL MIO FIANCO VOGLIO UN UOMO CHE ACCETTI LA MIA SESSUALITÀ E CHE IO POSSA FARE SESSO CON UN'ALTRA DONNA - HO AVUTO UNA STORIA CON UN CALCIATORE IMPORTANTE. C'È STATO UN LUNGO CORTEGGIAMENTO. ANCHE SE POI MI HA CHIESTO DI..." - "ORA MANCA IL SUO PROFUMO, È UN BAD BOY…ERA BALOTELLI? CHISSA’…”

-

Condividi questo articolo



Da www.liberoquotidiano.it

 

MALENA LA PUGLIESE MALENA LA PUGLIESE

Puntata ad alto tasso di emozioni per Malena Pugliese. L'attrice hard lanciata da Rocco Siffredi, dopo un passato in politica da militante del Pd, è stata protagonista della prima puntata di Rivelo, il talk show di confessioni vip di Lorella Boccia in onda ogni venerdì sera su Real Time.

 

Davanti alle telecamere ha parlato, in lacrime, della malattia della madre, delle scelte del padre che l'hanno fatto soffrire e dell'ex fidanzato (molto famoso) che l'ha giudicata e quindi lasciata.

 

malena pornostar 1 malena pornostar 1

"Il lavoro mi ostacola nel trovare l'amore - ha spiegato Malena alla Boccia - perché si parte dal pregiudizio che una donna come me, che fa sesso con altri uomini, non possa avere una vita sentimentale con un altro uomo. Io al mio fianco voglio un uomo che mi accetti e che accetti la mia sessualità, accetti che io possa fare sesso con un'altra donna perché questo è il mio lavoro. La mia storia con lui? C'è stato un lungo corteggiamento, non voglio chiamarlo amore perché non so se l'ho amato, adesso non merita più quella parola. Se una persona ti chiede di svestirti dei tuoi abiti da Malena e di essere Milena e tu questo glielo dai nel rispetto della sua popolarità e poi ricevi una forte delusione sentendoti giudicata proprio per il tuo lavoro, non posso più chiamarlo amore. Mi manca il suo profumo, è un bad boy".

MALENA E MAX FELICITAS MALENA E MAX FELICITAS

 

La confessione si fa ancora più esplicita: "Se era un calciatore? Può essere. Ora ha deciso di giocare in Serie A. Tu dici che sia Mario Balotelli, io non te lo dico. Non dico che è lui, dico solo che ha deciso di giocare in Nazionale. Ora Balotelli gioca in Nazionale? È un caso? Chiamiamolo caso. Però non è un caso che sotto la carta della rivelazione c'è un cigno nero. Non è un caso, guarda che combinazione. Non confermo, ma ti dico che non è un caso che il cigno sia nero".

malena e christie dom malena e christie dom malena malena LA PORNOSTAR MALENA LA PORNOSTAR MALENA LA PORNOSTAR MALENA LA PORNOSTAR MALENA MALENA MALENA malena renzi malena renzi MALENA MALENA MALENA MALENA MALENA MALENA MALENA MALENA mario glossa e malena mario glossa e malena la pornostar Malena la pornostar Malena LA PORNOSTAR MALENA LA PORNOSTAR MALENA malena back in black malena back in black MALENA MALENA MALENA MALENA rocco siffredi malena la pugliese 6 rocco siffredi malena la pugliese 6 MALENA E MAX FELICITAS MALENA E MAX FELICITAS

 

Condividi questo articolo



media e tv

politica

business

DEL VECCHIO, IL GRANDE SCONFITTO DALL'OPERAZIONE INTESA-UBI - LA STORIA INIZIA QUANDO IL BOSS DI LUXOTTICA PRENDE DI MIRA MEDIOBANCA. A QUEL PUNTO, MESSINA E NAGEL (FINO AD ALLORA MOLTO FREDDI) S'INCONTRANO PER PREDISPORRE LE CONTROMOSSE. AGGIUNGI IL FURBO CIMBRI E OTTIENI LA MAXI-OPERAZIONE FATTA ALLE SPALLE DI MASSIAH - MESSINA SI AFFERMA COME DOMINUS DEL SISTEMA FINANZIARIO ITALIANO, CON UN MUSTIER RIDIMENSIONATO, MENTRE A MILANO POCHI CREDONO ALLA FAVOLETTA DI BAZOLI ALL’OSCURO DI TUTTO

cronache

sport

cafonal

SIAMO TUTTI ALBERTO SORDI? - TRASPARENTE E MISTERIOSO, ALLEGRO, MA ANCHE TERRIBILMENTE MALINCONICO. IN UN DOC IL RITRATTO DELL'ATTORE: “IO LA TRISTEZZA LA NASCONDO. PERCHÉ A NESSUNO IMPORTA NIENTE DELLA MIA TRISTEZZA. LA TRISTEZZA LA TENGO PER ME” - SORDI COLLEZIONÒ STORIE E FIDANZAMENTI SENZA MAI GIUNGERE AL MATRIMONIO. PER ANDREINA PAGNANI PERSE LA TESTA, MA LA FASCINAZIONE PIÙ FORTE FU PER… - DA RUTELLI E VELTRONI A RICCARDO ROSSI E PAOLA BARALE, ECCO CHI C'ERA ALL'ANTEPRIMA DEL DOCUMENTARIO AL TEATRO ARGENTINA - FOTO + VIDEO

viaggi

salute