I “NEW MEDIA” SI ASSEMBRANO PER NON MORIRE – “BUZZFEED” ACQUISIRÀ “HUFFINGTON POST”! IL SITO DI VIDEO SCEMI E (SEMPRE MENO) INCHIESTE, DOPO TAGLI E LICENZIAMENTI, HA CHIUSO UN ACCORDO CON “VERIZON MEDIA” IN CAMBIO DI UN PACCHETTO DI AZIONI – IL COLOSSO DELLE TLC SI RITROVÒ NEL GROPPONE HUFFPOST DOPO L’ACQUISTO DI AOL PER 4 MILIARDI -  I DUE SITI RIMARRANNO DISTINTI MA COLLABORERANNO NELLA PUBBLICITÀ E NEI CONTENUTI: JONAH PERETTI, CHE HA FONDATO ENTRAMBI, SARÀ IL NUOVO DIRETTORE

-

Condividi questo articolo

 

Da www.forbes.it

 

buzzfeed huffpost 1 buzzfeed huffpost 1

BuzzFeed acquisirà HuffPost come parte di un accordo azionario più ampio con la società madre Verizon Media, le società lo hanno annunciato giovedì, diventando in ordine di tempo le ultime società di media digitali a fondersi nella speranza di competere meglio con Facebook e Google per i ricavi pubblicitari.

 

 spetti principali

BuzzFeed e Verizon Media collaboreranno nella pubblicità e nei contenuti, inclusi servizi di web syndication ed e-commerce, aiutati dal fatto che BuzzFeed e HuffPost condividono un target di lettori simile.

 

jonah peretti jonah peretti

Il fondatore e ceo di BuzzFeed Jonah Peretti dirigerà l’azienda dopo la fusione.

 

Verizon Media investirà un importo non reso noto per diventare un azionista di minoranza in BuzzFeed.

 

BuzzFeed e HuffPost funzioneranno come organizzazioni di notizie distinte.

 

arianna huffington 1 arianna huffington 1

Verizon Media possiede più pubblicazioni digitali, tra cui Yahoo, TechCrunch ed Engadget.

Contesto

 

Dopo anni di forte crescita nel numero di lettori, sia HuffPost che BuzzFeed hanno lottato per fare soldi a causa del calo delle tariffe della pubblicità online. Verizon nel 2015 ha acquistato  il fornitore di servizi internet AOL e con esso la proprietà del sito di news Huffington Post (che a sua volta AOL aveva acquisito nel 2011) per circa $ 4,4 miliardi e l’ha combinato con Yahoo, che ha acquisito nel 2017 per $ 4,5 miliardi . Nel 2018 Verizon ha ridotto il valore dei suoi asset media da $ 4,6 miliardi a soli $ 200 milioni, ammettendo che le entrate erano inferiori alle aspettative.

 

LETTERE DI LICENZIAMENTO BUZZFEED LETTERE DI LICENZIAMENTO BUZZFEED

In ottobre, durante una call interna tra il personale, Jonah Peretti avrebbe detto che si aspettava che BuzzFeed sarebbe andato in pareggio quest’anno, cosa che non accadeva dal 2014, secondo il Wall Street Journal . Le entrate dovrebbero essere inferiori quest’anno rispetto allo scorso, hanno detto al Wall Street Journal persone che hanno familiarità con le finanze di BuzzFeed. Ma hanno detto che BuzzFeed ha ridotto i costi di circa $ 30 milioni attraverso licenziamenti e permessi, tagli salariali e altri cambiamenti.

 

huffington post huffington post

Fatto sorprendente

L’accordo tra BuzzFeed e Verizon arriva 15 anni dopo che Jonah Peretti ha fondato quello che allora era chiamato The Huffington Post con Arianna Huffington e Kenneth Lerer.

 

Tangente

aol verizon aol verizon

Negli ultimi anni ci sono state più fusioni e acquisizioni nei media online, nel tentativo delle aziende di effettuare una scalata per contrastare le tendenze proibitive nella pubblicità online. L’anno scorso, Vice ha acquisito Refinery29, Group Nine ha acquistato PopSugar e Vox ha acquistato New York Media. Secondo quanto riferito, Refinery29 è stato acquisito per $ 400 milioni, PopSugar per $ 300 milioni e l’accordo Vox ha valutato New York Media a circa $ 105 milioni, ha riferito il Wall Street Journal citando persone che hanno familiarità con gli accordi.

huffpost buzzfeed huffpost buzzfeed huffpost in vendita huffpost in vendita huff post italia huff post italia buzzfeed buzzfeed jonah peretti jonah peretti buzzfeed intervista obama buzzfeed intervista obama arianna huffington arianna huffington BuzzFeed BuzzFeed BuzzFeed BuzzFeed buzzfeed huffpost news buzzfeed huffpost news

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

“SERVE IL LOCKDOWN A MILANO, GENOVA, TORINO E NAPOLI” - WALTER RICCIARDI: “LA SEMPLICE RACCOMANDAZIONE A NON MUOVERSI DI CASA RIDUCE DEL 3% L'INCIDENZA DEI CONTAGI, IL LOCKDOWN DEL 25%. SE A QUESTO ACCOPPIAMO LO SMART WORKING, CHE VALE UN ALTRO 13% E IL 15% DETERMINATO DALLA CHIUSURA DELLE SCUOLE SI ARRIVA A QUEL 60% CHE SERVE PER RAFFREDDARE L'EPIDEMIA - IL RINVIO DI RICOVERI E INTERVENTI STA FACENDO AUMENTARE DEL 10 PER CENTO LA MORTALITÀ PER MALATTIE ONCOLOGICHE E CARDIOVASCOLARI”

salute