PIPPITEL! – SU RAI1 LA FICTION “RESTA CON ME” CONQUISTA LA PRIMA SERATA CON IL 20.7% DI SHARE E STACCA DI SEI PUNTI “LO SHOW DEI RECORD” SU CANALE5 – SU RAI3 FAZIO AL 12.1% - SU LA7 GILETTI CON IL 5.2% SUPERA BRINDISI SU RETE4 (3.2%) – AMADEUS CON IL 24.1% SUPERA “PAPERISSIMA SPRINT” (15.8%). DE GREGORIO – PARENZO (4.3%), GENTILI (4.2%) – NEL POMERIGGIO DE FILIPPI CON IL 26.6% BATTE VENIER (19.4%) – IN SECONDA SERATA “PRESSING” AL 9.1%, LA “DOMENICA SPORTIVA” (5.9%)

-

Condividi questo articolo


Marco Zonetti per Dagospia

 

resta con me 9 resta con me 9

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di domenica 12 marzo 2023 vedono, in prima serata, la vittoria della fiction di Rai1, Resta con me, con Francesco Arca (20.7%) che stacca di sei punti Lo Show dei Record di Gerry Scotti (14.6%). Su Rai3 Che tempo che fa di Fabio Fazio totalizza invece il 12.1%. 

 

Quanto all'approfondimento, Massimo Giletti con Non è l'Arena su La7 (5.2%) supera Zona Bianca con Giuseppe Brindisi su Rete4 e il suo 3.2%. L'ascesa a Palazzo Chigi della Destra ha sostanzialmente indebolito i talk di Rete4, come dimostra anche in access prime time Controcorrente che ieri ha segnato il 4.2% nella prima parte e il 3.2% nella seconda, battuto - seppur di poco - da In onda su La7 (4.3%), non esattamente un gran successo dal canto suo.

Amadeus, dal canto suo, conquista il 24.1%, mentre Paperissima Sprint raggiunge il 15.8%. 

 

lo show dei record 8 lo show dei record 8

Al pomeriggio, Maria De Filippi con Amici su Canale5 distanzia di sette punti percentuali Domenica In con Mara Venier su Rai1, mentre Silvia Toffanin con il suo Verissimo supera ancora una volta ampiamente Francesca Fialdini al timone di Da noi... a ruota libera.

 

Al mattino, da segnalare l'exploit di Linea Verde con Beppe Convertini su Rai1 che, con il suo 26.3% segna lo share più alto della giornata per quanto riguarda i programmi d'intrattenimento Rai, secondo solo a De Filippi.

resta con me 8 resta con me 8

Vediamo di seguito gli ascolti di tutti i programmi della giornata.

 

Prima Serata

Rai1: Resta con Me 3.696.000 spettatori (20.7%). Canale 5 Lo Show dei Record 2.296.000 spettatori (14.6%). Rai2 NCIS Los Angeles 893.000 spettatori (4.4%), Blue Bloods 836.000 (4.3%). Italia1: Le Iene presentano Inside 997.000 spettatori (5.8%). Rai3: Che Tempo che fa (presentazione) 1.566.000 spettatori (8.1%), Che Tempo Che Fa 2.445.000 (12.1%), Che Tempo Che Fa – Il Tavolo 1.548.000 (11%). Rete4: Zona Bianca 461.000 spettatori (3.2%). La7: Non è l’Arena 753.000 spettatori (5.2%). Tv8: Coda – I Segni del Cuore 425.000 spettatori (2.2%). Nove: Cambio Moglie 228.000 spettatori (1.2%), secondo episodio (replica) 164.000 (1,4%).

fabio fazio fabio fazio

 

Access Prime Time

Rai1: Soliti Ignoti – Il Ritorno 4.879.000 spettatori (24.1%). Canale5: Paperissima Sprint 3.191.000 spettatori (15.8%). Italia1: CSI: Crime Scene 517.000 spettatori (2.9%). Rete 4 Controcorrente 831.000 spettatori (4.2%) nella prima parte, 639.000 (3.2%) nella seconda. La7: In Onda 865.000 spettatori (4.3%). Tv8: Quattro Ristoranti 332.000 spettatori (2.0%). Nove: Little Big Italy 342.000 spettatori (1.7%).

Preserale

 

resta con me 7 resta con me 7

Rai1: L’Eredità – La Sfida dei 7 3.020.000 spettatori (20.8%), L’Eredità 4.037.000 (23.9%). Canale 5: Avanti il Primo Story 2.649.000 spettatori (19.1%), Avanti un Altro 3.495.000 (21.2%).  Rai2: Novantesimo Minuto 781.000 spettatori (5.8%), Novantesimo Minuto Tempi Supplementari 729.000 (4.5%), S.W.A.T. 736.000 spettatori (3.9%). Italia1: CSI 517.000 spettatori (2.9%). Rete4: Tempesta d’Amore 686.000 spettatori (3.6%). Rai3: TGR 2.665.000 spettatori (15%). La7: Il Giovane Hitler II Parte 211.000 spettatori (1.4%).  Tv8: Quattro Ristoranti 332.000 spettatori (2%). Nove: Little Big Italy 170.000 spettatori (1.1%).

massimo giletti 1 massimo giletti 1

 

Seconda Serata

Rai 1: Speciale Tg1 662.000 spettatori (8.2%). Canale 5: Tg5 Notte 486.000 spettatori (9.9%). Rai2: La Domenica Sportiva 557.000 spettatori (5.9%), presentazione 712.000 (4.1%). Italia1: Pressing 475.000 ascoltatori (9.1%).  Rai 3: Tg3 Mondo 422.000 spettatori (6.5%). Rete4: Rapina a Stoccolma (prima parte) 112.000 spettatori (3.2%). Tv8: La Notte degli Oscar 106.000 spettatori (1.5%).

 

Daytime 

Mattina

resta con me 6 resta con me 6

Rai1: Uno Mattina in Famiglia (presentazione) 266.000 spettatori (14.1%),  Uno Mattina in Famiglia (prima parte) 667.000 (18.7%), (seconda parte) 1.442.000 (24.7%). Tg1 Ore 8.00 1.188.000 spettatori (23.1%), Paesi Che Vai… 1.294.000 (20.6%), A Sua Immagine 1.483.000 spettatori (19.9%).  Canale5: Prima Pagina TG5 335.000 spettatori (13.9%), Tg5 Ore 8.00 1.069.000 spettatori (20.0%), Le città perdute della Bibbia 569.000 spettatori (9.4%), Santa Messa 942.000 (14.5%). Rai2: Radio 2 Happy Family 283.000 spettatori (4.4%).

giuseppe brindisi giuseppe brindisi

 

Italia1 The Goldbergs 108.000 spettatori (1.7%) nel primo episodio, 137.000, (2.1%) nel secondo, 131.000 (2%) nel terzo. Rai 3: Sulla via di Damasco 87.000  spettatori (2.1%), Agorà Weekend  165.000 (3.0%), Mi Manda Rai3 303.000 (4.9%) O anche no 184.000 (2.8%), Timeline 203.000 (3.0%). Rete4: Casa Vianello 101.000 spettatori (1.6%) nel primo episodio, 172.000 (2.7%), nel secondo. La7: Omnibus (News) 138.000 spettatori (5%), Dibattito 178.000 (3.1%), L’Ingrediente Perfetto 66.000 spettatori (1%).

 

Mezzogiorno

Rai1: Santa Messa 1.526.000 spettatori (21%), Angelus 2.201.000 spettatori (24.8%), Linea Verde 3.278.000 (26.3%). Canale5: Le Storie di Melaverde 896.000 spettatori (12.9%) e 896.000 spettatori (14.5%), Melaverde 1.807.000 (17.8%). Rai2: Tg Sport 328.000 spettatori (4.7%), Citofonare Rai2 503.000 spettatori (5.2%)  presentazione 337.000 spettatori (4.6%).

resta con me 5 resta con me 5

 

Italia1: Young Sheldon 140.000 (1.9%) nel primo episodio, 144.000 (1.9%) nel secondo, 201.000 (2.2%) nel terzo, Sport Mediaset XXL 793.000 spettatori (5.6%), Magazine XXL 656.000 (4.6%). Rai3: Tg3 Ore 12.00 570.000 spettatori (6.3%), Il Posto Giusto 224.000 spettatori (1.6%). Rete4: Dalla Parte degli Animali 310.000 spettatori (4.3%), presentazione 242.000 (3.6%), Poirot 278.000 spettatori (2.1%). La7: L’Aria che Tira il Diario 115.000 spettatori (1.1%).

lo show dei record 7 lo show dei record 7

 

Pomeriggio

Rai1: Domenica In 2.340.000 spettatori (19.4%), Tg1 (.000 – %), Da Noi… A Ruota Libera 1.869.000 spettatori (15.7%), Canale5: L’Arca di Noè 2.881.000 spettatori (19.9%), Amici di Maria De Filippi 3.313.000 spettatori (26.6%), Verissimo 2.638.000 (24.3%), Verissimo - Giri di Valzer 2.496.000 (20.5%). Rai2: Il Provinciale 457.000 spettatori (3.5%), Ciclismo Tirreno-Adriatico 565.000 (4.7%), Domenica Dribbling 312.000 spettatori (3%), Domenica Dribbling (Salute) 287.000 (2.7%), Domenica Dribbling 353.000 (3.2%).  Italia1: Matrix Revolutions 335.000 spettatori (2.9%).

resta con me 4 resta con me 4

 

Rai3 TGR 2.222.000 spettatori (15.8%), Mezz’ora in Più 1.046.000 spettatori (8.4%), Mezz’ora in Più Il Mondo che Verrà 830.000 spettatori (7.1%), Rebus 781.000 spettatori (7.3%). Kilimangiaro (presentazione) 745.000 spettatori (6.9%), Kilimangiaro Un Nuovo Viaggio 961.000 (8.4%), Kilimangiaro 1.371.000 (10.6%). Rete 4: TG4 – Diario della Domenica 182.000 spettatori (1.6%). La7: Bello Onesto Emigrato Australia Sposerebbe Compaesana Illibata 228.000 spettatori (2.1%).

 

Principali Notiziari della giornata

TG1

13.30: 4.207.000 (29.1%)

20.00: 4.595.000 (24%)

TG2

resta con me 3 resta con me 3

13.00: 1.603.000 (11.7%)

20.30: 1.223.000 (6.1%)

TG3

14.25: 1.642.000 (12.4%)

19.00: 2.023.000 (12.9%)

TG4

12.00: 290.000 (3.2%)

18.55: 562.000 (3.5%)

TG5

13.00: 3.106.000 (22.7%)

20.00: 4.208.000 (21.8%)

STUDIO APERTO

12.25: 1.010.000 (8.9%)

18.30: 473.000 (3.6%)

TGLA7

13.30: 371.000 (2.6%)

resta con me 2 resta con me 2

20.00: 863.000 (4.5%)

resta con me 12 resta con me 12

 

Condividi questo articolo

ultimi Dagoreport

DAGOREPORT - LUGLIO SI CONFERMA IL MESE PIÙ CRUDELE PER IL FASCISMO DI IERI (25 LUGLIO, LA CADUTA DEL DUCE) E PER IL POST-FASCISMO DI OGGI (18 LUGLIO, L’EURO-CAPITOMBOLO DELLA DUCETTA) - IL "NO" A URSULA VON DER LEYEN SEGNA LO SPARTIACQUE DEL GOVERNO MELONI NON SOLO IN EUROPA MA ANCHE IN CASA: SI TROVERÀ CONFICCATA NEL FIANCO NON UNA BENSÌ DUE SPINE. OLTRE ALL'ULTRA' SALVINI, S'AVANZA UNA FORZA ITALIA CON VOLTI NUOVI, NON PIÙ SUPINA MA D’ATTACCO, CHE ''TORNI AD ESSERE RIFERIMENTO DEI TANTI MODERATI DEL PAESE” (PIER SILVIO) - ORA I PALAZZI ROMANI SI DOMANDONO: CON DUE ALLEATI DI OPPOSIZIONE, COSA POTRÀ SUCCEDERE AL GOVERNO DELLA UNDERDOG DELLA GARBATELLA? NELLA MENTE DELLA DUCETTA SI FA STRADA L’IDEA DI ANDARE AL VOTO ANTICIPATO (COLLE PERMETTENDO), ALLA RICERCA DI UN PLEBISCITO CHE LA INCORONI “DONNA DELLA PROVVIDENZA” A PIAZZA VENEZIA - MA CI STA TUTTA ANCHE L’IDEA DI UNA NUOVA FORZA ITALIA CHE RIGETTI L'AUTORITARISMO DI FDI PER ALLEARSI CON IL PARTITO DEMOCRATICO E INSIEME PROPORSI ALL’ELETTORATO ITALIANO COME ALTERNATIVA AL FALLIMENTO DEL MELONISMO DEL “QUI COMANDO IO!”

DAGOREPORT - ANZICHÉ OCCUPARSI DI UN MONDO SOTTOSOPRA, I NOSTRI SERVIZI SEGRETI CONTINUANO LE LORO LOTTE DI POTERE - C’È MARETTA AL SERVIZIO ESTERO DELL’AISE, IL VICE DIRETTORE NICOLA BOERI VA IN PENSIONE. CARAVELLI PUNTA ALLA NOMINA DEL SUO CAPO DI GABINETTO, LEONARDO BIANCHI, CHE È CONTRASTATA DA CHI HA IN MENTE UN ESTERNO – ACQUE AGITATE ANCHE PER IL CAPO DELL’AISI, BRUNO VALENSISE: IL SUO FEDELE VICE DIRETTORE CARLO DE DONNO VA IN PENSIONE, MENTRE L’ALTRO VICE, GIUSEPPE DEL DEO, USCITO SCONFITTO DALLA CORSA PER LA DIREZIONE, SCALPITA – MENTRE I RAPPORTI CON PALAZZO CHIGI DELLA DIRETTORA DEL DIS, ELISABETTA BELLONI, SI SONO RAFFREDDATI…

DAGOREPORT – GIORGIA VOTA NO E URSULA GODE – VON DER LEYEN È DESCRITTA DAI FEDELISSIMI COME “MOLTO SOLLEVATA” PER IL VOTO DI GIOVEDÌ, SOPRATTUTTO PERCHÉ ORA NON È IN DEBITO IN NESSUN MODO CON LA DUCETTA – LA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE UE ERA DETERMINATA A METTERSI NELLE CONDIZIONI DI NON CHIEDERE L'APPOGGIO DI FDI E AVEVA DATO DISPOSIZIONI DI CALCOLARE IN ANTICIPO IL NUMERO DEI FRANCHI TIRATORI – I DUE CONTATTI TELEFONICI CON MELONI PRIMA DEL VOTO E IL TIMORE CHE, SOTTO LA SPINTA DI TAJANI, LA SORA GIORGIA AVREBBE GIOCATO LA CARTA DEL VOTO FAVOREVOLE DI FDI PER INCASTRARLA POLITICAMENTE…

FLASH! - ALLA DIARCHIA DEI BERLUSCONI NON INTERESSA ASSOLUTAMENTE AVERE UN RUOLO POLITICO (MARINA HA IMPOSTO IL VETO A PIER SILVIO). MOLTO MEGLIO AVERE UN PESO POLITICO - DI QUI L'IDEA DI COMPRARE UN QUOTIDIANO GIA' IN EDICOLA ( "IL GIORNO" DI RIFFESER?), VISTO CHE "IL GIORNALE" DI SALLUSTI E ANGELUCCI SERVE ED APPARECCHIA SOLO PER GIORGIA MELONI - IMPOSSIBILITATI PER RAGIONI DI ANTI-TRUST, L'OPERAZIONE DI MARINA E PIER SILVIO VERREBBE PORTATA A TERMINE DA UN IMPRENDITORE AMICO, FIANCHEGGIATORE DI FORZA ITALIA... 

DAGOREPORT - SE "AMERICA FIRST" DI TRUMP CONQUISTERA' LA CASA BIANCA PER L'EUROPA NULLA SARA' COME PRIMA - NEI SUOI 4 ANNI DA PRESIDENTE TRUMP NON HA MANCATO DI EVIDENZIARE L’IRRILEVANZA DELL'UNIONE EUROPEA, ENTRANDO IN CONFLITTO PER LO SCARSO IMPEGNO ECONOMICO A FINANZIARE LA NATO - AL 'NYT' IL TRUCE VANCE HA GIA' MESSO IN CHIARO CHE IL FUTURO DELL'UCRAINA "NON E' NEL NOSTRO INTERESSE" - SE LO ZIO SAM CHIUDE I RUBINETTI, DOVE VA UN'EUROPA DISSANGUATA DALLA GUERRA RUSSO-UCRAINA? AL VECCHIO CONTINENTE NON RESTERA' ALTRO CHE RICOMINCIARE A FARE AFFARI CON IL PRINCIPALE COMPETITOR DEGLI STATI UNITI PER LA SUPREMAZIA GLOBALE, L'ONNIPRESENTE CINA DI XI JINPING - DAVANTI A UNO SCENARIO DEL TUTTO NUOVO, CON L'UE COSTRETTA A RECUPERARE I RAPPORTI CON PECHINO E MOSCA (ORBAN E' GIA' AL LAVORO), COME REAGIRA' L'EX "SCERIFFO DEL MONDO"?