QUANDO BARBARA D'URSO AVEVA ATTACCHI DI...TIFO - A 19 ANNI, “BARBARIE” POSO’ IN UNA FOTO PER IL “GUERIN SPORTIVO” CON MAGLIA E CALZETTONI AZZURRI, SCARPETTE DA CALCIO, PALLONE TRA LE MANI E COSCIA TORNITA - ALL’EPOCA ERA GRANDE TIFOSA DEL NAPOLI…

-

Condividi questo articolo

Da https://www.leggo.it

 

BARBARA DURSO TIFOSA DEL NAPOLI BARBARA DURSO TIFOSA DEL NAPOLI

Da anni la vediamo in tv su Canale 5 e in generale sulle reti Mediaset, ma non tutti forse sanno che Barbara D’Urso, all’anagrafe Maria Carmela D’Urso, ha un passato napoletano: è infatti originaria proprio di Napoli, dove ha vissuto fino a 19 anni prima di approdare in tv prima su Telemilano e poi sui canali del Biscione.

 

In questi giorni, come scrive Fanpage, sui social è tornata a girare una sua vecchia foto: una Barbara giovanissima, appena 19enne, in un poster del Guerin Sportivo. La D’Urso, con maglia e calzettoni azzurri, scarpette da calcio e pallone tra le mani, all’epoca era grande tifosa del Napoli. Uno scatto che la ritrae nel pieno della sua giovinezza.

 

Condividi questo articolo

media e tv

ARGENTO VIVO – "A SORÈ, MA CHE TE SEI PRESA STASERA? ASIA STRACULT DALLA SORA D’URSO. PRIMA ATTACCA MORGAN (“SE FAI I DEBITI CON LE BANCHE, TI PIGNORANO LA CASA”), POI SCAZZA CON KARINA CASCELLA: "IO NON SO CHI SEI E CHE POSTO HAI NEL MONDO. LA MIA RINASCITA MEDIATICA SI CHIAMA FABRIZIO CORONA? MA QUALE RELAZIONE CHE CI SIAMO VISTI DUE VOLTE.." - POI SPIEGA PERCHE’ SI E PRESENTATA A UN CONCERTO DI SALMO CON UNA VALIGETTA DI SOLDI DICENDO SE PER QUELLA CIFRA LUI GLIELO “DAVA”...

politica

GENDARMI IMPROPRI - IL PAPA ACCETTA LE DIMISSIONI DI DOMENICO GIANI, DA 20 ANNI A CAPO DELLE GUARDIE VATICANE. ACCUSATO DI AVER DIFFUSO IL DOCUMENTO DELLE INDAGINI SULLE SPERICOLATE OPERAZIONI IMMOBILIARI E PETROLIFERE PAGATE CON L'OBOLO DI SAN PIETRO (QUEL FOGLIO È STATO INVIATO A 500 GENDARMI…), C’È CHI SOSPETTA CHE LA DIFFUSIONE FOSSE PROPRIO UN MODO PER COLPIRE IL COMANDANTE. L’AVER CONDOTTO INDAGINI E PERQUISIZIONI, IN QUESTI ANNI, GLI HA PROCURATO MOLTI NEMICI INTERNI…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute