business

DANZE SCATENATE AL COMPLEANNO DI BELEN

VAFFANBANKA! – L’INCHIESTA “FINCEN FILES” STRAPPA IL VELO SULLE GRANDI BANCHE MONDIALE E I LORO TRAFFICI PER RICICLARE DENARO SPORCO: IN TOTALE I BONIFICI SOSPETTI SCOPERTI VALGONO PIÙ DI 2000 MILIARDI DI DOLLARI DI CUI 1300 GESTITE SOLO DA DEUTSCHE BANK – NELLE CARTE COMPAIONO OLIGARCHI RUSSI E PERSONAGGI VICINI A TRUMP. NON CI SONO ISTITUTI ITALIANI MA IL NOSTRO PAESE È COINVOLTO: ORAFI DI AREZZO, IMPRESE PETROLIFERE LIGURI E AZIENDE LOMBARDE DI MATERIALI FERROSI – IL MISTERO DEL TESORO NASCOSTO DEL KAZAKO ABLYAZOV, MARITO DI ALMA SHALABAYEVA (VE LI RICORDATE?) – E LE BORSE TRACOLLANO

CHE FA MUSTIER CON QUEL CATORCIO DEL MONTE DEI PASCHI? – GUALTIERI TORNA ALLA CARICA CON UNICREDIT PER LA PRIVATIZZAZIONE, MA L’AD, CHE SOGNA DI SCORPORARE UNICREDIT IN DUE (INTERNAZIONALE E ITALIANA) PONE CONDIZIONI PER UN'AGGREGAZIONE DI UNA FUTURA UNICREDIT-ITALIA CON BPM E UNA BANCA ESTERA: UNA DOVIZIOSA DOTE IN CONTANTI PER ASSORBIRE LO SBILANCIO E I RISCHI LEGALI DI MPS, CHE HA RICHIESTE DANNI PER 10 MILIARDI – IL GOVERNO HA STANZIATO GIÀ 1,5 MILIARDI, MA LA COPERTA È MOLTO CORTA E IL TEMPO È POCO…

''DOPO UNA CRISI NON SI TORNA ALLA NORMALITÀ'' - REED HASTINGS, FONDATORE E CAPO DI NETFLIX, SPIEGA IL MONDO DEL LAVORO CHE VERRÀ: ''LE AZIENDE DOVRANNO FUNZIONARE IN MODO MENO BUROCRATICO E LASCIANDO PIÙ AUTONOMIA AI DIPENDENTI, DALLE SCELTE GESTIONALI A COME SI VESTONO - TANTE AZIENDE VACILLANO A SEGUITO DEI CAMBIAMENTI TECNOLOGICI. NOKIA NON SI RESE CONTO CHE SAREBBERO ENTRATI IN SCENA GLI SMARTPHONE. AOL NON FU IN PRIMA LINEA NEL PASSAGGIO ALLA BANDA LARGA. E BLOCKBUSTER NON RIUSCÌ A PASSARE DAL DOMINIO SULL’HOME VIDEO A QUELLO SULLO STREAMING…''

IL GOVERNO SPERAVA DI BULLIZZARE I BENETTON DOPO IL CROLLO DEL MORANDI, MA LORO SI SONO RIVOLTI AL BULLO PIÙ GROSSO DEL CORTILE: BRUXELLES - ATLANTIA HA SCRITTO UNA LETTERA ALLA COMMISSIONE UE DENUNCIANDO IL COMPORTAMENTO SCORRETTO DEL GOVERNO ITALIANO E CHIEDENDO DI AVVIARE UNA PROCEDURA D'INFRAZIONE CONTRO IL NOSTRO PAESE - CONTE PER DUE ANNI HA MINACCIATO LA REVOCA NON HA MAI ESERCITATO L'OPZIONE NUCLEARE. IL TAVOLO CON LA CDP È A UN PASSO DAL SALTARE. SOLO UNA MOSSA NEGOZIALE?

A HARD DAY’S FORTNITE! – APPLE FA CAUSA A EPIC GAMES, CHE PRODUCE IL POPOLARE VIDEOGIOCO: “SI PRESENTA COME UNA MODERNA ROBIN HOOD MA IN REALTÀ È UNA SOCIETÀ MULTI MILIARDARIA CHE NON VUOLE PAGARE PER L’ENORME VALORE CHE TRAE DALL’APP STORE” - IL TEMA È ENORME: DA UN LATO APPLE E GOOGLE SFRUTTANO LA LORO POSIZIONE DOMINANTE NEL MERCATO DELLE APP CHIEDENDO COMMISSIONI ALTISSIME, DALL’ALTRO I PRODUTTORI DEI SOFTWARE NON POSSONO RIBELLARSI PER NON RISCHIARE DI PERDERE MILIONI DI UTENTI…

PERCHÉ IO VALGO (SÌ, MA QUANTO?) - C'È L'ACCORDO POLITICO SULLA RETE UNICA MA NON SU QUANTO SARANNO VALUTATE LE INFRASTRUTTURE DI TIM E OPEN FIBER. QUEST'ULTIMA HA UN PROBLEMINO: SI CONSIDERA ANCORA UNA STARTUP E DUNQUE HA DEI CONTI MOLTO SBILANCIATI SUI COSTI E SUI DEBITI. E HA DISATTESO LE PREVISIONI DI REDDITIVITÀ PRESENTATE IN PARTENZA - IL RUOLO DI COSTAMAGNA E FULVIO CONTI CON IL FONDO MACQUERIE E LA VALUTAZIONE MONSTRE DI 7 MILIARDI PER OPENFIBER - L'AZIENDA: ''NON SI PUÒ PARAGONARE LA RETE TELECOM ALLA NOSTRA''

CHI TROVA UNA BORSA, TROVA UN TESORO - ALESSANDRO RIVERA, DG DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA, È TRA I FAVORITI A GUIDARE BORSA DI MILANO, CHE È STATA MESSA SUL MERCATO DA LONDON STOCK EXCHANGE. A SOSTENERLO SAREBBE LA CORDATA DI CDP INSIEME CON EURONEXT, GRADITA AL TESORO, DATI I BUONI RAPPORTI DI GUALTIERI CON LA FRANCIA. L'AD È STÉPHANE BOUJNAH, EX CONSIGLIERE DI STRAUSS KHAN. LA SCELTA SAREBBE QUINDI ANCHE POLITICA, NELLA FAMIGLIA SOCIALISTA EUROPEA. MA L'ITALIA ANCORA UNA VOLTA SI TROVEREBBE CONTROLLATA DA PARIGI…

LA BANDA DEL CONFLITTO DI INTERESSI - COSTAMAGNA È UNO E TRINO: EX PRESIDENTE DI CDP, È AZIONISTA DI TISCALI E PURE ADVISOR DI MACQUARIE CHE STA VALUTANDO OPEN FIBER. E POI BASSANINI, PRESIDENTE DI OPEN FIBER DAL 2015, DOPO 7 ANNI DI PRESIDENZA ALLA CDP (DOVE HA FATTO GUERRA ALLA TELECOM) È STATO NOMINATO CONSIGLIERE SPECIALE DI GUALTIERI - KKR HA SCELTO COME SENIOR ADVISOR L’EX MANAGER DI AMAZON DIEGO PIACENTINI, GIÀ COMMISSARIO PER L’AGENDA DIGITALE DEI GOVERNI RENZI E GENTILONI - E POI FULVIO CONTI…

QUESTA L'HO GIÀ SENTITA - FACEBOOK MINACCIA DI OSCURARE I GIORNALI SE DOVRÀ PAGARE GLI ARTICOLI: LA PROPOSTA DI LEGGE AUSTRALIANA - ALCUNI PAESI EUROPEI CI HANNO GIÀ PROVATO, CON GOOGLE NEL MIRINO. IL RISULTATO È STATO CHE IL MOTORE DI RICERCA IN QUEI PAESI HA CHIUSO LA SEZIONE NEWS - È VERO, I GIGANTI DELLA SILICON VALLEY POSSONO AMMAZZARE ALCUNI MEDIA, SOPRATTUTTO QUELLI CHE AVEVANO PUNTATO TUTTO SUL TRAFFICO GENERATO DA SEO E SOCIAL, CONSEGNANDOSI MANI E PIEDI AI LORO CARNEFICI

RECOVERY FLOP – MENTRE CONTE FA FILTRARE IL RETROSCENA CHE LO VEDE IMPEGNATISSIMO AD ACCELERARE I TEMPI PER VEDERE QUALCHE SPICCIOLO, L’ALTO RAPPRESENTATE PER GLI AFFARI ESTERI JOSEP BORRELL CI TIENE A DIRCI CHE SENZA IL SÌ DI TUTTI E 27 I PARLAMENTI NAZIONALI NON SE NE FA NIENTE: “E NON È CHIARO CHE QUESTO AVVERRÀ” – TUTTO STO CASINO PER RICEVERE CIRCA 30 MILIARDI DI TRASFERIMENTI NETTI IN SETTE ANNI, A CUI NE ANDREANNO TOLTI 11 PER PAGARE GLI SCONTI DI OLANDA, AUSTRIA, DANIMARCA, GERMANIA E SVEZIA. UN AFFARONE

90 NON FA PAURA - BUFFETT FA CIFRA TONDA E INVESTE 6 MILIARDI SUL GIAPPONE: ''SONO LIETO CHE BERKSHIRE HATHAWAY PARTECIPI AL FUTURO DEL GIAPPONE E CHE ABBIAMO SCELTO DI INVESTIRE NELLE CINQUE AZIENDE CHE CONTROLLANO JOINT VENTURE IN TUTTO IL MONDO E POTREBBERO COSTITUIRNE MOLTE ALTRE''. SI TRATTA DI SOCIETÀ DI INVESTIMENTO CON UNA LUNGA STORIA. UNA RISALE ADDIRITTURA AL 17° SECOLO, DUE SI TROVANO AL CENTRO DEL KEIRETSU, RETI DI COMPAGNIE CHE INVESTONO L'UNA NELL' ALTRA O HANNO PROGETTI COMUNI

MILANO DA BARE - DA ADESSO NON SI POTRÀ PRESCINDERE DA LEONARDO DEL VECCHIO PER OGNI SCELTA STRATEGICA DI MEDIOBANCA E DELLA SUA PRINCIPALE PARTECIPAZIONE AL 13%, GENERALI. E NAGEL SA BENE CHE L’OBIETTIVO DEL PATRON DI LUXOTTICA NON È MEDIOBANCA BENSÌ LA SUA TESTA PER LA MANCATA ACQUISIZIONE DELLO IEO, E STA CERCANDO ACCORDI DI PACIFICAZIONE CON DEL VECCHIO, A PARTIRE DALLA PRESIDENZA DI PAGLIARO, PER EVITARE OGNI OSTRUZIONISMO CHE POTREBBE ARRIVARE DAL PRIMO AZIONISTA – SI PARLA DELL’AVV. SIMONTACCHI, VICINO A DELFIN, NEL CDA

RETE UNICA: SOLO FUFFA - NON HANNO FIRMATO NIENTE, SOLO UNA SERIE DI ACCORDINI COL COLTELLO SOTTO IL TAVOLO, TANTO PER PREVENIRE IL CDA DI TIM DI OGGI PER L’INGRESSO DI KKR E LA NASCITA DI FIBERCOP. TUTTI ASSICURATI DA GUALTIERI: POSSIAMO BLOCCARE TUTTO QUANDO VOGLIAMO – IL NODO: IL 50% DI OPEN FIBER A CHE VALORE VERRÀ CEDUTO A CDP, AL PREZZO CHE VUOLE STARACE SU BASE DELLA STIMA DEL FONDO MACQUARIE O COME VUOLE PALERMO METTENDO IN PISTA ADVISOR? CI VORRÀ UN ANNO PER ESSERE OPERATIVA...

VI MANCANO GLI ANNI '90? SIETE ACCONTENTATI: IL COVID CI HA FIONDATO IN UNA MACCHINA DEL TEMPO DA SBOOM ECONOMICO - IL PIL ITALIANO ALLA FINE DELL’ANNO TORNERÀ AI LIVELLI DEL 2000, QUANDO L’ECONOMIA CRESCEVA AL RITMO DEL 4%, PER POI CALARE ALL’1,8% NEL 2010 - IL PROBLEMA È CHE NELLO SCORSO VENTENNIO ABBIAMO SFASCIATO I CONTI PUBBLICI: IL DEBITO ERA AL 91% DEL PIL, ORA AL 150-160% - LA SPESA PER LE PENSIONI È SCHIZZATA DAL 15 AL 22% - UNIMPRESA DENUNCIA: MANCA UNA POLITICA INDUSTRIALE VERA

I POTERI FORTI HANNO “IMBALSAMATO” DEL VECCHIO - COL PRETESTO DI SMENTIRE DI AVER ESERCITATO OSTRUZIONISMO SU DELFIN IN MEDIOBANCA, BANKITALIA ALZA UN MURO ALLE MIRE DEL VEGLIARDO DI LUXOTTICA: QUANDO SUPERERÀ LA SOGLIA DEL 10% “DELFIN SARÀ TENUTA A COMUNICARE E RENDERE PUBBLICA UNA DICHIARAZIONE NELLA QUALE SARANNO INDICATI, TRA L'ALTRO, GLI OBIETTIVI CHE INTENDE PERSEGUIRE NEL CORSO DEI SEI MESI SUCCESSIVI” - NON BASTA: IN OGNI CASO, DELFIN POTRÀ CRESCERE FINO AL 20% MA “SENZA ESERCITARE IL CONTROLLO, NEPPURE DI FATTO, SU MEDIOBANCA, FACOLTÀ PER LE QUALI SAREBBE NECESSARIA UN'ULTERIORE E PREVIA ISTANZA AUTORIZZATIVA’’

2020, FUGA DALL’UFFICIO – LA BANCA OLANDESE ING LASCIA DECIDERE A TUTTI E MILLE I DIPENDENTI SE CONTINUARE A LAVORARE DA CASA, E IL 90% SI È DETTO FAVOREVOLE. È IL PRIMO ISTITUTO A FARLO, MA PRESTO ALTRI POTREBBERO SEGUIRE L’ESEMPIO – CON LO SMART WORKING LE AZIENDE RISPARMIANO SUI COSTI, MA I DIPENDENTI RISCHIANO DI LAVORARE DI PIÙ E SENZA ORARI. CHE SUCCEDERÀ ALLE CITTÀ? UN DISASTRO: I CENTRI SONO IN SOFFERENZA E IL SETTORE IMMOBILIARE POTREBBE NON RIPRENDERSI MAI DALLO CHOC

SE AVETE OTTANT'ANNI E VI SENTITE CON UN PIEDE NELL'ALDILÀ, PIÙ VICINI ALL'ATTUALITÀ DEL NECROLOGIO CHE AL PASSATO DELL'ELOGIO, NON PREOCCUPATEVI. TIRATEVI SU CON LEONARDO DEL VECCHIO CHE A 85 ANNI DEVE REGOLARE I SUOI CONTI CON LA MEDIOBANCA DI PAGLIARO E NAGEL, POI CONCLUDERE L'ACQUISIZIONE DI GRANDVISION ED INFINE, AD APRILE 2021, SI APPRESTA A PRENDERE IN MANO IL CONTROLLO DELLA ESSILUX - E NEANCHE IL SARDO-COVID GLI FA PAURA: LO TROVATE ALL'HOTEL CALA DI VOLPE COL DRINK IN MANO

HABEMUS RETE! – IL GOVERNO DÀ IL VIA LIBERA A TIM-CDP PER LA RETE UNICA: NEL CDA DEL 31 AGOSTO GUBITOSI ANDRÀ AVANTI INSIEME A KKR E FASTWEB CON LA CREAZIONE DI FIBERCOP, SU CUI POI CONVERGERÀ OPEN FIBER – TELECOM CHIUDE UN ACCORDO COMMERCIALE ANCHE CON TISCALI, CHE PARTECIPERÀ ALLA NUOVA SOCIETÀ – IN ATTESA DELL’ANTITRUST LA BORSA FESTEGGIA, SPERIAMO POSSANO FARLO ANCHE IL 40% DEGLI ITALIANI ANCORA SENZA BANDA LARGA – GUALTIERI SODDISFATTO: "CDP HA NEGOZIATO IN MODO MOLTO EFFICACE", E ANCHE LA LEGA È CONTENTA