politica

MILENA GABANELLI, IL CIBO E IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

VE LA RICORDATE LA REGOLETTA ''CHI DESTABILIZZA QUESTO GOVERNO, SARÀ DESTABILIZZATO''? È IL PRINCIPIO SU CUI SI FONDA IL CONTE-BIS, E RENZI NE STA AVENDO UNA BELLA CUCCHIAIATA, AMARA E INDIGESTA. ORA PERDE LA TESTA CONTRO I GIORNALISTI, MA IL SUO PROBLEMA È IL ''DEEP STATE'', E IN PARTICOLARE QUELLE SEGNALAZIONI DELL'ANTIRICICLAGGIO DI BANKITALIA CHE HANNO SVELATO I DETTAGLI DEI SUOI PRESTITI E BONIFICI. LA STESSA BANKITALIA GUIDATA DA QUEL VISCO CHE LUI VOLEVA CACCIARE IN MALO MODO - PS: PER SALVINI LE COSE NON VANNO MEGLIO. L'INCHIESTA SU GALLI E' COINVOLTO…

LA TELENOVELA GRILLO/DI MAIO, PARTE II - DOPO LA SFURIATA DELL'ELEVATO, GIGGINO HA RECEPITO IL MESSAGGIO: NIENTE PIÙ CANNONATE SUL PD, PIÙ RICERCA DI MEDIAZIONE, AL DIAVOLO DI BATTISTA.QUINDI ACCORDO SUL MES E LA PRESCRIZIONE - E L'ALTROIERI È ARRIVATA LA CHIAMATA PACIFICATRICE CON BEPPONE. RISULTATO? DOPO TRE MESI DI FAIDE INTERNE, IL M5S HA DECISO IL NUOVO CAPOGRUPPO ALLA CAMERA. E NON ERA IL NOME CHE VOLEVA DI MAIO. I SENATORI CHE PASSANO ALLA LEGA? TRANQUILLI, SONO RIMPIAZZABILI CON UN PAIO DI CARFAGNANI "RESPONSABILI" E DI EX M5S…

GIORGIA MELONI SI SCHIERA CON CHECCO ZALONE: ‘’LA SINISTRA VUOLE CONTROLLARE LA SATIRA’’ - DAGO: SE CERCAVATE UNA PROVA SUL RAZZISMO BECERO E SESSISMO QUALUNQUISTA DELLA CANZONE “IMMIGRATO”, SIETE ACCONTENTATI – INVECE DI FARE IL SOLITO PARACULO, IL PUGLIESE ZALONE POTEVA PERMETTERSI UNA CAPATINA DALLE SUE PARTI DOVE E’ DEVASTANTE IL FENOMENO DEL “CAPORALATO” CHE VEDE GLI IMMIGRATI SFRUTTATI NEI CAMPI E SOTTOPAGATI E COSTRETTI A VIVERE IN PESSIME CONDIZIONI SANITARIE (ALTRO CHE LAVAVETRI CHE SI SCOPANO LE MOGLI DEGLI ITALIANI) - VIDEO

CONTE, DALL'ALPA AL TRAMONTO - CON GLI ULTIMI DOCUMENTI RIVELATI DALLE ''IENE'' (VIDEO!) E CON CANTONE CHE LO SBUGIARDA (''L'ANAC NON HA MAI TRATTATO IL CASO''), IL PREMIER È IN UN VICOLO CIECO: SE ORA AMMETTE CHE AVEVA UN INTERESSE ECONOMICO COMUNE CON IL SUO MAESTRO, VUOL DIRE CHE LA SUA CARRIERA ACCADEMICA È BASATA SU UN CONCORSO ''FALLATO'' - SALLUSTI: ''I SUOI AZIONISTI (PD, 5STELLE, LEU), SEMPRE PRONTI A FARE I MORALISTI CON GLI ALTRI, NON DICONO NULLA. IL 'FATTO' ATTACCA LE 'IENE'. D'ALTRONDE QUI SI PARLA DI CONCORSI PUBBLICI, MICA DI CENE ELEGANTI…''

CACCIARI A PESCA DI SARDINE: ''SONO UN FENOMENO INEVITABILE, NON POSSONO STRUTTURARSI, IN UNA SOCIETÀ CHE HA VOLUTO FARE A MENO DI CORPI INTERMEDI COME SINDACATI E PARTITI'' (VIDEO) - FELTRI: ''SE NON SI CANDIDANO, A CHE SERVONO? O DIVENTANO UN GRUPPO POLITICO CON UNO STRACCIO DI IDEA (QUALE?) OPPURE SONO INUTILI'' - E CONTE DÀ LORO IL BACIO DELLA MORTE: ''VEDO TANTA VOGLIA DI PARTECIPAZIONE, TANTI GIOVANI. E' UNA COSA BELLISSIMA!''. ORA IL LORO OBIETTIVO (NON FACILISSIMO) È RIEMPIRE SAN GIOVANNI

LA MONTAGNA DEM PARTORISCE IL TOPOLINO UCRAINO - ''TRUMP È UNA MINACCIA PER LA NOSTRA DEMOCRAZIA'', DICE NANCY PELOSI. IL PRESIDENTE SARÀ ''IMPEACHATO'' PER ABUSO DI POTERE E OSTRUZIONE ALLA GIUSTIZIA. MA NON PER IL RUSSIAGATE, IN CUI ERA ACCUSATO DI AVER VENDUTO L'AMERICA AL NEMICO STORICO, MA PER IL BEN PIÙ MISERELLO UCRAINA-GATE, IN CUI CHIEDE A ZELENSKY DI INDAGARE SUL FIGLIO DI BIDEN. CHE RICEVEVA 50MILA DOLLARI AL MESE PER UN POSTO NEL CDA DI UNA SOCIETÀ DI KIEV, INCARICO LEGATO AL RUOLO DEL PADRE (VICEPRESIDENTE CON DELEGA SULL'UCRAINA)

E ORA CONTE CHE S'INVENTA? - PIU' SMENTISCE, PIÙ S'INCARTA, E PIÙ LE IENE LO SBRANANO: ECCO LA PARCELLA (UNICA!) PAGATA PER LE PRESTAZIONI RESE INSIEME AD ALPA. PER UN INCARICO CHE I DUE RICEVETTERO PRIMA DEL CONCORSO IN CUI IL PREMIER DIVENNE PROFESSORE ORDINARIO (ANCHE GRAZIE AL SUO 'MAESTRO' IN COMMISSIONE) - SI TRATTA DI QUELL'INTERESSE ECONOMICO COMUNE CHE RENDEREBBE IL SUO CONCORSO NULLO? PER LE ''IENE'' LA PROVA È LAMPANTE: ''CONTE DICE CHE NON SI FECE PAGARE, MA NEL PROGETTO DI PARCELLA CI SONO LE PRESENZE IN UDIENZA. E IN UDIENZA ANDÒ SOLO LUI!''