Sport

RAPINOE E COMPANY POSSONO FINALMENTE ESULTARE: LA FEDERCALCIO AMERICANA HA ANNUNCIATO CHE LE GIOCATRICI DELLA NAZIONALE DI CALCIO FEMMINILE RICEVERANNO COMPENSI PARI AGLI ATLETI DELLA SQUADRA MASCHILE - LA US SOCCER DIVIDERÀ IN MODO UGUALE IL CONTRIBUTO CHE RICEVE DALLA FIFA PER I PROSSIMI 4 MONDIALI MASCHILI E FEMMINILI FINO AL 2028 - LA NAZIONALE FEMMINILE DEGLI USA COMBATTE DA TEMPO PER OTTENERE PAGHE UGUALI, MA PER MOVIMENTARE QUALCOSA C'È VOLUTA LA SPINTARELLA DEGLI SPONSOR…

CONTINUANO GLI SCAZZI TRA FIGC E LEGA SERIE A SULL'INDICE DI LIQUIDITÀ. E LA SPAGNA CI PERCULA - GRAVINA: "LA LEGA A VUOLE L'INDICE ALLO 0,7, IO HO PROPOSTO LO 0,5. NON SI PUO' PARLARE DI RIFORMA DI SISTEMA, SE POI NON TENIAMO UNA COERENZA..." - IL PRESIDENTE DELLA LIGA JAVIER TEBAS BOMBARDA IL CALCIO ITALIANO: "LA SERIE A HA POTUTO ACCOGLIERE RONALDO GRAZIE AGLI SGRAVI FISCALI. NON SOLO NON È CRESCIUTA, MA È CALATA. IL CASO ITALIANO DIMOSTRA CHE I GIOCATORI DA SOLI NON BASTANO, CI VOGLIONO…"

NON MI FACCIO PRENDERE PER IL "CHOLO"! AMORI E FURORI DI DIEGO SIMEONE – PAROLE DI FUOCO (E UNA DIFFIDA) CONTRO LA SUA EX CAROLINA: “SONO PASSATI PIU’ DI 10 ANNI DAL DIVORZIO E CONTINUA A PARLARE. NON SI PUÒ TORNARE INDIETRO. HA INFRANTO CODICI FAMILIARI FORTI E NON HO PIÙ PAZIENZA" - A COSA SI RIFERISCE IL CHOLO, CHE OGGI VIVE CON CARLA PEREYRA? PROBABILMENTE ALLE IMMAGINI DEL 2008 IN CUI LA SUA EX ERA STATA FOTOGRAFATA INSIEME AD UN BAGNINO IN SPIAGGIA. E IL TECNICO DELL’ATLETICO…

IL CALCIO MODERNO? BENE MA NON BENITEZ - L'EX ALLENATORE DEL NAPOLI E LIVERPOOL SCATENATO: "L'OSSESSIONE PER LA COSTRUZIONE DA DIETRO È RIDICOLA. VEDI ERRORI INCREDIBILI CHE COSTANO AI CLUB MILIONI DI SCONFITTE" -  "MEGLIO IL MIO LIVERPOOL O QUELLO DI KLOPP? IO AVEVO UN BUDGET DI 20 MILIONI. LORO PRENDONO GIOCATORI DA 40 MILIONI PER LA PANCHINA" - "IL PROBLEMA CON IL CALCIO È LA COPERTURA MEDIATICA, CI SONO TANTI ALLENATORI CHE HANNO TANTI FOLLOWER, MA QUANDO SI TRATTA DI PRENDERE DECISIONI…" 

COSE "GIR-MAY" VISTE - PRESE PER IL CULO A PERDITA D'OCCHIO PER IL 22ENNE CICLISTA ERITREO, BINIAM GIRMAY, CHE DOPO LA VITTORIA AL GIRO D'ITALIA SI È INFORTUNATO CON IL TAPPO DELLO SPUMANTE - COSTRETTO AL RITIRO, IN UN VIDEO HA RASSICURATO TUTTI: "STO BENE, HO BISOGNO DI RIPOSO" - SU TWITTER: "VINCE LA TAPPA MA SI INFORTUNA COL TAPPO DELLO SPUMANTE E NON PUÒ ANDARE AVANTI, È LA SINTESI DI 20 ANNI DI SINISTRA IN ITALIA" - TUFFI IN PISCINE VUOTE, PLAYSTATION COMPULSIVA, TROPPE LAMPADE SOLARI: TUTTI GLI INFORTUNI PIÙ ASSURDI NEL MONDO DELLO SPORT - VIDEO

IL VIAGGIO DI ENEA (BASTIANINI) – NADIA PADOVANI, ANIMA DEL TEAM GRESINI, PARLA DEI TRE SUCCESSI IN MOTOGP DI BASTIANINI: “LA VITTORIA AL MUGELLO SAREBBE IL MASSIMO. IL TITOLO? QUELLO È IL SOGNO, PERÒ LO TENIAMO LÌ NEL CASSETTO” – IL DG DELLA DUCATI CORSE, GIGI DALL’IGNA, POTREBBE METTERE INSIEME ENEA E PECCO BAGNAIA NEL 2023: “QUALCHE RUGGINE PUO’ CREARSI MA NON CI SARA’ SCONTRO” – “L'ASSENZA DI ROSSI? UNA PERDITA DI PRESTIGIO PER IL MOTOMONDIALE, MA…”

QUANTO E’ PARACULO MOURINHO? DOPO AVER VINTO 2 CHAMPIONS E 1 EUROPA LEAGUE, LO "SPECIAL" PER FOMENTARE UN AMBIENTE GIA’ IN EBOLLIZIONE LA SPARA GROSSA: “QUELLA DI TIRANA SARÀ LA FINALE PIÙ IMPORTANTE DELLA MIA CARRIERA. PRIMA PERÒ C’È IL TORINO" – SMALLING E ZANIOLO IN DUBBIO PER LA FINALE, MKHITARYAN QUASI OUT – L’INDICAZIONE A PINTO PER IL MERCATO: “CON UN QUAGLIARELLA AVREMMO SEGNATO CONTRO IL VENEZIA” (TRADOTTO: MOU VUOLE GIOCATORI ESPERTI, BASTA SCOMMESSE)

INVITO A CENA CON BOTTE – LA ROMA, SENZA MOURINHO, SI E' RITROVATA DA “PIERLUIGI” PER PREPARARE LA FINALE DI CONFERENCE - "IL MESSAGGERO" DENUNCIA: "LA SECURITY GIALLOROSSA HA AGGREDITO UN NOSTRO CRONISTA PERCHÉ VOLEVA FARE IL SUO MESTIERE" – “SBATTUTO AL MURO, GLI HANNO ANCHE STRAPPATO LA CAMICIA E PELLEGRINI SI È LAMENTATO PERCHÉ IL PARAPIGLIA GLI ROVINAVA LA CENA CON I COMPAGNI” - IL COMMENTO DI ALEX BRITTI SU TWITTER: "MA L'ARTICOLO L'HA SCRITTO LA MAMMA DEL CRONISTA?"

"MI È GIÀ SUCCESSO DI VINCERE LO SCUDETTO ALL'ULTIMO TURNO PARTENDO 2 PUNTI INDIETRO" - SIMONE INZAGHI METTE DA PARTE LA SCARAMANZIA PRIMA DELL'ULTIMA GIORNATA DI CAMPIONATO E RICORDA PERUGIA-JUVE E IL TRICOLORE VINTO CON LA LAZIO NEL 2000 - I TIFOSI DEL MILAN SI LAMENTANO DELL'AMICIZIA TRA MAROTTA E L'A.D. DEL SASSUOLO CARNEVALI - OCCHIO CHE IL 22 MAGGIO E' IL GIORNO DI SANTA RITA DA CASCIA, PATRONA DEI CASI DISPERATI E APPARENTEMENTE IMPOSSIBILI (INTERISTI, UNA PREGHIERINA, PLEASE)

“NON C'È ANCORA UN PADRONE DEL GIRO E QUESTO LO RENDE ANCORA PIÙ INTERESSANTE” – ALDO GRASSO: "IL GIRO D'ITALIA E’ UN GRANDE ROMANZO DIVISO IN 21 CAPITOLI - RAI SPORT HA TROVATO UN QUARTETTO DI NARRATORI BEN AFFIATATO. C'È FRANCESCO PANCANI (SOSTITUITO IN QUESTI GIORNI DA STEFANO RIZZATO) CON IL COMPITO DI SEGUIRE LA TRAMA PRINCIPALE; CI SONO ALESSANDRO PETACCHI E GIADA BORGATO (SEMPRE PIÙ BRAVA, ORMAI PRESENZA INDISPENSABILE). C'È SOPRATTUTTO LO SCRITTORE FABIO GENOVESI". POI C'È ANCHE “IL COMMISSARIO” MARCO SALIGARI SULLA MOTO - VIDEO

CALCIO A MISURA D'OMO - FERMI TUTTI: C’È IL PRIMO COMING OUT DI UN CALCIATORE PROFESSIONISTA NEL REGNO UNITO. A FARLO È STATO JAKE DANIELS, ATTACCANTE 17ENNE DEL BLACKPOOL: “"PER MOLTO TEMPO HO PENSATO CHE AVREI DOVUTO NASCONDERE LA VERITÀ. MI SONO CHIESTO SE DOVESSI ASPETTARE DI RITIRARMI PER FARLO" - “HO SOLO 17 ANNI MA È CHIARO CHE VOGLIO FARE IL CALCIATORE E SE, FACENDO COMING OUT, ALTRE PERSONE PENSASSERO DI POTERLO FARE ANCHE LORO DOPO AVERMI VISTO E SENTITO, SAREBBE FANTASTICO…" - I PRECEDENTI

A CHI LA PREMIER? - IL MANCHESTER CITY PAREGGIA CON IL WEST HAM E TIENE APERTE LE SPERANZE DEL LIVERPOOL - A CONDANNARE LA SQUADRA DI GUARDIOLA È MAHREZ, CHE SBAGLIA UN RIGORE ALL'86ESIMO CHE AVREBBE POTUTO REGALARE IL TITOLO AL MAN CITY CON UNA GIORNATA D'ANTICIPO - SE IL LIVERPOOL DOVESSE VINCERE CONTRO IL SOUTHAMPTON, ARRIVEREBBE ALL'ULTIMA DI CAMPIONATO A -1 DAI CITIZENS E LA PROSSIMA PARTITA NON SARÀ UNA PASSEGGIATA: LA BANDA DI GUARDIOLA ANDRÀ A GIOCARSI IL CAMPIONATO CONTRO L'ASTON VILLA DELL'EX CAPITANO DEI "REDS" STEVEN GERRARD…

"ABBIAMO GIOITO E SOFFERTO, A VOLTE LITIGATO, MA SEMPRE INSIEME, COME UNA GRANDE FAMIGLIA" - LA LETTERA D'ADDIO DI LORENZO INSIGNE AI TIFOSI DOPO LA SUA ULTIMA PARTITA AL "MARADONA": "OGNI ADDIO LASCIA UN PO' DI AMARO IN BOCCA E SO CHE MI MANCHERETE. MA I MOMENTI INDIMENTICABILI CHE HO VISSUTO CON VOI LI PORTERÒ PER SEMPRE CON ME" - INSIGNE LASCIA IL NAPOLI DOPO 433 PARTITE E 122 GOL E NUMEROSE POLEMICHE, SIA CON I TIFOSI CHE CON DE LAURENTIIS. E INFATTI NON SONO MOLTI A RIMPIANGERLO... - E IL CT MANCINI NON GLI CHIUDE LE PORTE DELLA NAZIONALE - VIDEO