"ZELENSKY A SANREMO? UNA SCELTA SQUALLIDA, E' PROPAGANDA BELLICA" - VAURO SI SCAGLIA CONTRO LA SCELTA DI AMADEUS DI TRASMETTERE DURANTE L’ULTIMA PUNTATA DEL FESTIVAL UN VIDEO MESSAGGIO DEL PRESIDENTE UCRAINO: "STIAMO PARLANDO DEL LEADER DI UN PAESE IN GUERRA, IL MAINSTREAM ITALIANO LO CONTINUA A DIPINGERE COME L’EROE IN MAGLIETTA, SEMBRA UN PERSONAGGIO DI UN FUMETTO. QUELLO CHE DICE ZELENSKY È SOLO 'ARMI, ARMI'" - IL VIGNETTISTA HA ANNUNCIATO LA SUA POSSIBILE PRESENZA NELLA MANIFESTAZIONE ORGANIZZATA DAI PACIFINTI NEL GIORNO DELLA FINALE DEL FESTIVAL…

-

Condividi questo articolo


Estratto da www.open.online

 

vauro vauro

«Una scelta squallida», così il vignettista Vauro Senesi si scaglia contro la decisione di Amadeus di mandare in onda durante l’ultima puntata del Festival di Sanremo, il prossimo 11 febbraio, un video messaggio del presidente ucraino Volodymyr Zelensky. «Stiamo parlando del leader di un paese in guerra» […] «il mainstream italiano lo continua a dipingere come l’eroe in maglietta, sembra un personaggio di un fumetto. Questo invito diventa una propaganda bellica in un momento in cui c’è bisogno di parlare di diplomazia, di cessate il fuoco e di pace». […]

volodymyr zelensky volodymyr zelensky

 

«Quello che dice Zelensky è solo “armi, armi”, sembra che nel suo vocabolario non ci siano altri termini». Il vignettista […]annuncia la sua possibile presenza alla manifestazione dei pacifisti che dovrebbe a Sanremo proprio l’11 febbraio. […]

vauro vignetta zelensky vauro vignetta zelensky la vignetta di vauro su volodymir zelsnky la vignetta di vauro su volodymir zelsnky vauro non è l'arena vauro non è l'arena vauro vauro volodymyr zelensky golden globes volodymyr zelensky golden globes vauro vauro TWEET SUL NASO DA EBREO DI ZELENSKY NELLA VIGNETTA DI VAURO TWEET SUL NASO DA EBREO DI ZELENSKY NELLA VIGNETTA DI VAURO LA VIGNETTA DI VAURO SU ZELENSKY E PUTIN LA VIGNETTA DI VAURO SU ZELENSKY E PUTIN volodymyr zelensky volodymyr zelensky vauro vauro

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

CAFONALISSIMO A MISURA DUOMO - PORTALUPPI CHIAMA, MILANO RISPONDE! IN CINQUECENTO SI SONO SCAPICOLLATI PER FESTEGGIARE L’USCITA DEL LIBRO ‘’PIERO PORTALUPPI’’, L’ARCHITETTO CHE HA CAMBIATO CON I SUOI LAVORI LA FACCIA DELLA CAPITALE LOMBARDA - IN CASA DEGLI ATELLANI, IL GIOIELLO RINASCIMENTALE TRASFORMATO UN SECOLO FA DA PORTALUPPI, PIERO MARANGHI, CURATORE DELL’OPERA, HA ACCOLTO GIBERTO ARRIVABENE E BIANCA D’AOSTA, TOMMASO SACCHI E CHIARA BAZOLI, NICOLA PORRO E STEFANO BARTEZZAGHI, VERONICA ETRO E MARCO BALICH, BARNABA FORNASETTI E MICHELA MORO…

viaggi

salute