FINALMENTE AVRETE UNA SCUSA PER TRACANNARE LITRI DI CIOCCOLATA CALDA! SECONDO UNO STUDIO DELL’UNIVERSITÀ DI BIRMINGHAM ASSUMERE LA BEVANDA AL CACAO È ASSOCIATO A UN MIGLIORE RENDIMENTO MENTALE E A UN AUMENTO DELL’OSSIGENAZIONE CEREBRALE – TUTTO MERITO DEI FLAVANOLI, DELLE SOSTANZE CONTENUTE IN ALCUNE CATEGORIE DI FRUTTA E VERDURA CHE POTREBBERO INCREMENTARE LE…

-

Condividi questo articolo

Da "www.agi.it"

 

cioccolata calda 7 cioccolata calda 7

Il consumo di flavanoli, delle sostanze contenute in alcune categorie di frutta e verdura, potrebbe incrementare l’agilità mentale e l’ossigenazione al cervello. A questa conclusione giunge uno studio, pubblicato sulla rivista Scientific Reports, condotto dagli esperti dell'Università di Birmingham e dell'Università dell'Illinois, che hanno analizzato gli effetti di una bevanda al cacao con alti livelli di flavanoli somministrata a un gruppo di partecipanti.

 

“Assumere queste sostanze sembra associato a un migliore rendimento mentale – afferma Catarina Rendeiro dell'Università di Birmingham – e a un aumento dell’ossigenazione cerebrale”.

cioccolata calda 10 cioccolata calda 10

 

Il team ha coinvolto 18 partecipanti maschi sani, di età compresa tra 18 e 40 anni, che hanno ricevuto una bevanda al cacao con alto apporto di flavanoli e a cui è stato anche chiesto di svolgere compiti cognitivi prima e dopo l’assunzione dell’infuso. “I soggetti hanno dimostrato di completare i test in modo più efficiente a seguito della somministrazione del drink – afferma la ricercatrice – con miglioramenti dell’11 per cento nella velocità delle prestazioni”.

 

Il gruppo di ricerca ha anche scoperto che il consumo di flavanoli era associato a un aumento più rapido e intenso di ossigenazione del sangue in risposta a livelli artificialmente elevati di anidride carbonica. Gli autori aggiungono che i flavanoli rappresentano un sottogruppo di flavonoidi vegetali, e sono presenti in alimenti quali cacao, uva, mele, tè o bacche.

cioccolata calda 11 cioccolata calda 11

 

“Sapevamo del loro effetto benefico sulla salute cardiovascolare – commenta l’autrice – ma volevamo indagare sull’impatto di queste sostanze in relazione al benessere cerebrale. Nel nostro esperimento abbiamo selezionato il cacao, ma i flavanoli sono estremamente comuni in altri alimenti”. L’esperta sottolinea che in un piccolo gruppo di soggetti l’assunzione della bevanda non è stata collegata a un miglioramento apprezzabile nelle prestazioni o dell’ossigenazione.

cioccolata calda 12 cioccolata calda 12

 

“Si trattava di un insieme di partecipanti con livelli già elevati di risposte di ossigenazione cerebrale che non sono stati ulteriormente incrementati dall’assunzione di flavanoli – conclude Rendeiro – questo fornisce ulteriori prove a sostegno del legame tra l'aumento dell'ossigenazione del sangue cerebrale e le capacità cognitive”.

cioccolata calda 8 cioccolata calda 8 cioccolata calda 6 cioccolata calda 6 cioccolata calda 3 cioccolata calda 3 cioccolata calda 5 cioccolata calda 5 cioccolata calda 4 cioccolata calda 4 cioccolata calda 2 cioccolata calda 2 cioccolata calda 1 cioccolata calda 1 cioccolata calda 9 cioccolata calda 9

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

CONTE A UN PASSO DALLE DIMISSIONI - CONTE RECALCITRA MA LA SUA RESISTENZA SI AFFIEVOLISCE ORA PER ORA SOTTO LA SPINTA DI PD E M5S. MOSSI DAL SOSPETTO CHE SIA LUI L'UNICO A NON TEMERE (O ADDIRITTURA A VOLERE) LE ELEZIONI - SE GIOVEDÌ IN SENATO BONAFEDE CADE, CONTE SAREBBE COSTRETTO A DIMETTERSI. ‘’E IN QUEL CASO NON POTRESTI AVERE UN REINCARICO DA MATTARELLA’’, LO HANNO AVVISATO. ARGOMENTO CHE PARE AVER FATTO BRECCIA, AL PUNTO CHE NEI PALAZZI ROMANI TUTTI SI ASPETTANO CHE CONTE SALGA AL COLLE TRA STASERA E DOMANI, PRIMA DEL VOTO IN SENATO - RENZI PUR DI SCALZARE CONTE SAREBBE ARRIVATO AL PUNTO DI PROPORRE A DI MAIO DI FARE LUI IL PREMIER...

business

cronache

sport

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute