GERMANIA SENZA FRENI: UN UOMO HA UCCISO ALMENO QUATTRO PERSONE LANCIANDOSI SULLA FOLLA CON LA SUA AUTO – QUINDICI I FERITI, TRA LE VITTIME C’È ANCHE UN BAMBINO – IL CONDUCENTE È UN 51ENNE TEDESCO, CHE È STATO ARRESTATO. NON CI SONO PROVE DI MOTIVAZIONI POLITICHE ALL’ORIGINE DELL’ATTENTATO, L’UOMO NON ERA NOTO COME “PERICOLOSO” - VIDEO

-

Condividi questo articolo
<iframe allowfullscreen="" frameborder="0" width="400" height="360 scrolling=" no"="" id="molvideoplayer" title="MailOnline Embed Player" src="https://www.dailymail.co.uk/embed/video/2304024.html">

 

 

 

 

auto sulla folla a treviri2 auto sulla folla a treviri2

Da www.ansa.it

 

 

Sarebbero almeno quattro le vittime travolte da un'auto che ha investito diverse persone nella zona pedonale di Treviri, in Germania. Lo ha detto un reporter di NTV, che riferisce dal posto.

 

Quelle confermate dalla polizia per ora sono due.

 

auto sulla folla a treviri 3 auto sulla folla a treviri 3

Tra le vittime anche un bambino, dice la presidente della Renania-Palatinato, Malu Dreyer.

 

Secondo quanto riferisce la Faz,  ci sarebbero almeno 15 persone "gravemente ferite".

 

"Ci sono più morti e una serie di feriti gravi e molto gravi". Lo ha detto il portavoce della polizia di Treviri, secondo quanto scrive la Dpa.

auto sulla folla a treviri 1 auto sulla folla a treviri 1

 

Intanto la polizia riferisce che alla guida dell'auto c'era un uomo di 51 anni tedesco, smentendo così le informazioni riportate da Bild secondo le quali alla guida ci sarebbe stata una donna. L'uomo è stato arrestato e la vettura sequestrata.

 

Le autorità tedesche al momento non hanno prove di motivazioni politiche all'origine dell'attentato. Lo riferisce la Dpa citando fonti vicine alle forze dell'ordine della città del Nordreno-Westfalia. L'uomo non era noto alla polizia come soggetto "pericoloso", qualifica che si dà alle persone sospettate di atti violenti a sfondo politico.

auto sulla folla a treviri 5 auto sulla folla a treviri 5 auto sulla folla a treviri 8 auto sulla folla a treviri 8 auto sulla folla a treviri9 auto sulla folla a treviri9 auto sulla folla a treviri 9 auto sulla folla a treviri 9 auto sulla folla a treviri 6 auto sulla folla a treviri 6 auto sulla folla a treviri 10 auto sulla folla a treviri 10 auto sulla folla a treviri 4 auto sulla folla a treviri 4 auto sulla folla a treviri 11 auto sulla folla a treviri 11 auto sulla folla a treviri 7 auto sulla folla a treviri 7 auto sulla folla a treviri auto sulla folla a treviri

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL CINEMA DEI GIUSTI – “BALLO BALLO” È IMPERDIBILE PER TUTTI I FAN DI RAFFAELLA CARRÀ, ED È PIÙ SOFISTICATO DI QUEL CHE APPARE. CURIOSAMENTE SEMBRA SPESSO UNO DEI NOSTRI GLORIOSI MUSICARELLI, PIUTTOSTO CHE UN’OPERAZIONE ALLA “YESTERDAY” O ALLA “ACROSS THE UNIVERSE”. E, DEVO DIRE, CHIUSI IN CASA, ANGOSCIATI FRA CRISI DI GOVERNO AL BUIO, PANDEMIA E VACCINI CHE SALTANO, UN PO’ DI “A FAR L’AMORE”, “TUCA TUCA” & CO. NON PUÒ CHE FARCI DEL BENE – VIDEO   

politica

business

cronache

sport

cafonal

DINO VIOLA PER SEMPRE – 30 ANNI FA SE NE ANDAVA IL PRESIDENTE CHE HA FATTO GRANDE LA ROMA” (COPYRIGHT BRUNO CONTI) – CAGNUCCI: ("IL ROMANISTA"): “CI SONO UOMINI CHE VOTANO L'INTERA VITA A UNA CAUSA, VIOLA L'HA DEDICATA AL CLUB GIALLOROSSO. CI HA LITIGATO ANCHE, CI HA SOFFERTO. L'ACQUISTO DI MANFREDONIA FU UNA FERITA. COSÌ COME LE CESSIONI DI DI BARTOLOMEI, CEREZO, ANCELOTTI E LA QUERELLE LEGALE CON FALCAO. NON SOPPORTAVA CHE LA ROMA LA CHIAMASSERO ROMETTA…” – ECCO CHI C’ERA ALLA MESSA IN COMMEMORAZIONE DI VIOLA- FOTO+VIDEO

viaggi

salute