SU INTERNET NIENTE SCOMPARE MAI DEL TUTTO - È TORNATO ONLINE IL VIDEO HOT DI TIZIANA CANTONE. È STATO CARICATO SU UN SITO A LUCI ROSSE CON UNA VERGOGNOSA FRASE DI PRESENTAZIONE: “SI È SUICIDATA DOPO CHE IL SUO VIDEO È STATO DIFFUSO SU INTERNET. DIVERTITI!” - IL FILMATO SAREBBE STATO RIPESCATO DAL DEEP WEB: A CARICARLO SU UN SITO A LUCI ROSSE SAREBBE STATA UNA SOCIETÀ TEDESCA GESTITA DA UNA DONNA…

-

Condividi questo articolo


Fulvio Bufi per www.corriere.it

 

tiziana cantone tiziana cantone

Immagini ripescate dal deep web, montate e messe in Rete con una agghiacciante frase di presentazione: «Il video della defunta Tiziana, che si è suicidata dopo che il suo video è stato diffuso su Internet. Sono stati rimossi. Fino ad ora! Divertiti!».

 

La Tiziana alla quale si fa riferimento è Tiziana Cantone, la ragazza di Casalnuovo, in provincia di Napoli i cui video privati finirono in Rete, diventando tra i più cliccati sui siti porno. Era il 2015. Lei tentò disperatamente di far rimuovere quei filmati che le stravolsero la vita, ma dopo oltre un anno di battaglie inutili fu sopraffatta dallo sconforto: il 13 settembre del 2016 fu trovata impiccata con una pashmina attaccata a un attrezzo ginnico nella tavernetta della casa di una zia, dove si era trasferita insieme alla madre, Maria Teresa Giglio. Aveva 33 anni.

 

tiziana cantone 7 tiziana cantone 7

Dopo la sua morte — che secondo i familiari non fu dovuta a suicidio ma a omicidio e sulla quale è ancora aperto un fascicolo presso la Procura di Napoli Nord — i tecnici della Emme Team, la società americana alla quale si è rivolta la signora Giglio, sono riusciti a far rimuovere i video di Tiziana da un imprecisabile numero di siti porno dove erano stati via via linkati.

 

tiziana cantone 6 tiziana cantone 6

Evidentemente, però, nelle profondità del web era ancora rimasto qualcosa, e c’è stato chi quelle immagini le ha riportate nella Rete accessibile a tutti. É stato il Fatto Quotidiano a darne notizia stamattina, e per la Emme Team è ricominciato un lavoro di ricerca che però ha dato rapidamente i risultati sperati. In poco più di un’ora si è riusciti a rintracciare il sito sul quale era stato caricato il video ed è anche stata portata a termine la procedura per ottenerne la rimozione.

 

tiziana cantone 5 tiziana cantone 5

Il sito in questione, pur non essendo nessuno dei due più famosi in materia di immagini porno, è tra i più frequentati dagli appassionati del genere, grazie alla vastissima offerta gratuita di risorse per adulti.

 

Ha sede legale negli Stati Uniti, ma a caricare il filmato della ragazza napoletana è stata invece una società tedesca gestita da una donna. I consulenti di Teresa Giglio hanno chiesto al sito statunitense la rimozione del video ed hanno anche ricevuto riscontro alla loro mail. In pochi giorni, se non in poche ore, Tiziana Cantone dovrebbe sparire nuovamente dal web.

 

TERESA GIGLIO MADRE DI TIZIANA CANTONE TERESA GIGLIO MADRE DI TIZIANA CANTONE tiziana cantone 3 tiziana cantone 3 TIZIANA CANTONE 1 TIZIANA CANTONE 1 TIZIANA CANTONE TIZIANA CANTONE TIZIANA CANTONE TIZIANA CANTONE FUNERALI TIZIANA CANTONE 6 FUNERALI TIZIANA CANTONE 6 TIZIANA CANTONE 2 TIZIANA CANTONE 2 TIZIANA CANTONE TIZIANA CANTONE tiziana cantone 9 tiziana cantone 9

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

CHE SENSO HA FARE L’AMAZON ITALIANA SE C’È GIÀ QUELLA ORIGINALE, CHE FUNZIONA MEGLIO? – SE LO DOVEVA CHIEDERE CHI HA BUTTATO UNA MAREA DI SOLDI IN “EPRICE”: PAOLO AINIO DI BANZAI, MATTEO ARPE, PIETRO BOROLI E ALTRI FINANZIERI E IMPRENDITORI, CHE SOGNAVANO DI CREARE UN SITO DI E-COMMERCE PARAGONABILE AL COLOSSO DI BEZOS. E INVECE, DOPO LA QUOTAZIONE E TANTE SPERANZE, IL SITO È AL COLLASSO: IL PATRIMONIO È AZZERATO E L’UNICA ANCORA DI SALVEZZA SONO GLI EMIRATINI DI “NEGMA”, CHE HANNO PROMESSO 20 MILIONI DI LIQUIDITÀ

cronache

sport

cafonal

PABLITO, L’UOMO CHE FECE PIANGERE IL BRASILE – UNA MOSTRA AL CONI CELEBRA PAOLO ROSSI A 40 ANNI DA ITALIA-BRASILE 3-2 – MALAGO’ SOTTOLINEA IL VIZIO ITALIANO DI CORRERE IN SOCCORSO DEL VINCITORE: “LA POLITICA SI AVVICINÒ ALLA NAZIONALE SOLO NEL MOMENTO DELLA VITTORIA PRIMA AVEVA CHIESTO ADDIRITTURA CHE L’ITALIA SI RITIRASSE. BEARZOT HA FATTO UN'IMPRESA STORICA CHE HA SAPUTO UNIRE UN INTERO PAESE” – I RICORDI DI TARDELLI, DELL’ARBITRO KLEIN E DELLA MOGLIE DI PAOLO ROSSI, FEDERICA CAPPELLETTI – FOTO+VIDEO

viaggi

salute