-

“AMICO, NON MI VA DI MORIRE OGGI” – PAURA PER UNO JOGGER 26ENNE CHE È STATO INSEGUITO DA UN PUMA PER SEI MINUTI SULLE MONTAGNE DI PROVO, NELLO UTAH: IL RAGAZZO SI ERA FERMATO A FILMARE DEI CUCCIOLI DI PUMA, MA POCO DOPO SI È TROVATO FACCIA A FACCIA CON LA MADRE INCAZZATA CHE HA PROVATO A SFERRARE UN ATTACCO – ALLA FINE SE L’È CAVATA LANCIANDO UNA… VIDEO

-
-

Condividi questo articolo

Da "www.blitzquotidiano.it"

 

kyle burgess inseguito da un puma 2 kyle burgess inseguito da un puma 2

Stava correndo in montagna quando su un sentiero si è trovato di fronte un puma: questa la disavventura del runner  Kyle Burgess. Un inseguimento durato circa 6 minuti. Alla fine il puma ha lasciato perdere e si è allontanato nei boschi.

 

kyle burgess 1 kyle burgess 1

Quando il 26enne Kyle Burgess ha visto dei cuccioli di puma sul sentiero che stava percorrendo, sulle montagne vicino a Provo, nello Utah, ha preso il suo smartphone per filmarli. Il ragazzo non poteva immaginare che nei minuti successivi avrebbe ripreso anche la mamma dei cuccioli.

 

Il Puma quindi ha seguito Burgess, a tratti in modo minaccioso, per almeno sei minuti. Il 26enne ha provato in tutti i modi a scrollarsi il puma di dosso.

 

“Non mi va di morire oggi”

kyle burgess inseguito da un puma 3 kyle burgess inseguito da un puma 3

Il suo video, corredato da commenti in presa diretta con tanto di commenti davvero preoccupati, è presto diventato virale sui social network. A un certo punto il runner dice rivolgendosi al puma: “Amico non mi va di morire oggi”. Burgess alla fine se l’è cavata lanciando una roccia verso l’animale ed è tornato a casa incolume.

kyle burgess inseguito da un puma 1 kyle burgess inseguito da un puma 1 kyle burgess inseguito da un puma 5 kyle burgess inseguito da un puma 5

 

kyle burgess inseguito da un puma 4 kyle burgess inseguito da un puma 4 kyle burgess 2 kyle burgess 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

CI SCRIVE TRENITALIA E AMMETTE CHE LE ESIGENZE DI MOBILITÀ DEL PERIODO NATALIZIO ''NON POSSONO ESSERE SEMPLICEMENTE RIMODULATE SULLA BASE DELLE ESPERIENZE DEGLI ANNI PASSATI, MA IMPONGONO UNA APPROFONDITA VALUTAZIONE DEL MUTATO CONTESTO''. QUINDI QUEST'ANNO I BIGLIETTI PER I TRENI NATALIZI SARANNO DISPONIBILI ''A PARTIRE DAGLI INIZI DI NOVEMBRE'', CON VARIE SETTIMANE DI RITARDO RISPETTO AL SOLITO. SEMPRE CHE IN QUESTI GIORNI NON SIA IL GOVERNO A SCONVOLGERE I PIANI DI VIAGGIO DEGLI ITALIANI…

salute