“NON VOLEVO UCCIDERE” – LA DICHIARAZIONE SPONTANEA AL GIP DI VALERIO DEL GROSSO, AUTORE MATERIALE DELL’OMICIDIO DI LUCA SACCHI: “ERA LA PRIMA VOLTA CON UN'ARMA IN MANO” - L'INDAGATO SI È AVVALSO DELLA FACOLTÀ DI NON RISPONDERE COSÌ COME PAOLO PIRINO…

-

Condividi questo articolo

Da www.ilmessaggero.it

anastasiya kylemnyk. luca sacchi anastasiya kylemnyk. luca sacchi

«Non volevo uccidere nessuno, era la prima volta che prendevo una arma in mano». Lo ha detto Valerio Del Grosso, autore materiale dell'omicidio di Luca Sacchi, davanti al gip Roma in una dichiarazione spontanea. L'indagato si è avvalso della facoltà di non rispondere, nell'ambito del nuovo interrogatorio di garanzia, così come Paolo Pirino, anche lui arrestato nella prima tranche dell'indagine.

anastasiya kylemnyk anastasiya kylemnyk paolo pirino paolo pirino anastasiya kylemnyk anastasiya kylemnyk luca sacchi festeggiato da anastasiya luca sacchi festeggiato da anastasiya anastasiya kylemnyk anastasiya kylemnyk paolo pirino paolo pirino anastasiya kylemnyk anastasiya kylemnyk valerio del grosso valerio del grosso paolo pirino paolo pirino

 

valerio del grosso valerio del grosso

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

BEVI E GODI CON CRISTIANA LAURO - GIANFRANCO VISSANI SARA PAZZARIELLO QUANTO VI PARE, MA QUANDO SI METTE AI FORNELLI RESTA QUEL GRANDE CHEF CHE È SEMPRE STATO. ALLA FACCIA DEI FRANCESI CHE TRATTANO UNO DEI MONUMENTI DELLA TAVOLA ITALIANA (CASA VISSANI A BASCHI, TERNI) COME SE FOSSE UN BISTROT - AL GALA DINNER PER LA NUOVA GUIDA BIBENDA DELLA FONDAZIONE ITALIANA SOMMELIER DI FRANCO RICCI, VISSANI HA TIRATO FUORI SENSIBILITA E CORAGGIO, E UN RISOTTO IMPECCABILE PER OLTRE MILLE PERSONE

salute