“NON VOLEVO UCCIDERE” – LA DICHIARAZIONE SPONTANEA AL GIP DI VALERIO DEL GROSSO, AUTORE MATERIALE DELL’OMICIDIO DI LUCA SACCHI: “ERA LA PRIMA VOLTA CON UN'ARMA IN MANO” - L'INDAGATO SI È AVVALSO DELLA FACOLTÀ DI NON RISPONDERE COSÌ COME PAOLO PIRINO…

-

Condividi questo articolo

Da www.ilmessaggero.it

anastasiya kylemnyk. luca sacchi anastasiya kylemnyk. luca sacchi

«Non volevo uccidere nessuno, era la prima volta che prendevo una arma in mano». Lo ha detto Valerio Del Grosso, autore materiale dell'omicidio di Luca Sacchi, davanti al gip Roma in una dichiarazione spontanea. L'indagato si è avvalso della facoltà di non rispondere, nell'ambito del nuovo interrogatorio di garanzia, così come Paolo Pirino, anche lui arrestato nella prima tranche dell'indagine.

anastasiya kylemnyk anastasiya kylemnyk paolo pirino paolo pirino anastasiya kylemnyk anastasiya kylemnyk luca sacchi festeggiato da anastasiya luca sacchi festeggiato da anastasiya anastasiya kylemnyk anastasiya kylemnyk paolo pirino paolo pirino anastasiya kylemnyk anastasiya kylemnyk valerio del grosso valerio del grosso paolo pirino paolo pirino

 

valerio del grosso valerio del grosso

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

CONI GELATO – DI FRONTE ALLE DIMISSIONI MINACCIATE DA SPADAFORA, CONTE HA FATTO L’UNICA COSA CHE SA FARE: TIRARSI FUORI E RINVIARE TUTTO A DATA DA DESTINARSI – I GRILLINI SONO INVIPERITI CON IL MINISTRO DELLO SPORT PER ESSERSI FATTO INFINOCCHIARE DA MALAGÒ, DA ITALIA VIVA E DAL PD - LA CONVINZIONE DEL FRONTE “PROGRESSISTA” DEL MOVIMENTO È CHE LO SCONTRO SIA SOLO POLITICO, E CHE DIETRO CI SIA LA MANO DI DIBBA PER FARE ALTRA CACIARA - ORMAI NEL PARTITO È TUTTI CONTRO TUTTI

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute