LIVIN’ LA "COVIDA" LOCA A BRESCIA – PIAZZA ARNALDO VERSO LA CHIUSURA DOPO LE IMMAGINI CHE RIVELANO ASSEMBRAMENTI PODEROSI, DISTANZE NON RISPETTATE E MASCHERINE TENUTE SOTTO IL MENTO - IL SINDACO FURIBONDO ANNUNCIA PROVVEDIMENTI DRASTICI: ‘E’ BENE DARE UN SEGNALE’. LA "LEONESSA D'ITALIA" HA REGISTRATO UN ALTISSIMO NUMERO DI DECESSI A CAUSA DELLA  PANDEMIA...

-

Condividi questo articolo

Da giornaledibrescia.it

brescia brescia

 

Gente in piazza, distanze non rispettate e mascherine tenute sotto il mento. Allarme movida a Brescia nel primo venerdì dopo la riapertura.

 

Nella città tra le più colpite dal coronavirus la gente ha riempito Piazzale Arnaldo, cuore della movida in centro città. Poco prima di mezzanotte la Polizia locale ha ricevuto l'ordine di impedire nuovi ingressi. Il sindaco di Brescia Emilio Del Bono annuncia provvedimenti: «O riusciamo a contingentare gli accessi o firmo un'ordinanza di chiusura serale della piazza». E sul propfilo Fb il primo cittadino, all'una della scorsa notte, scrive e annuncia il documento. «Troppe persone, assembramenti nonostante la presenza significativa di polizia locale. È bene dare un segnale».

 

Del Bono è intenzionato a firmare un'ordinanza per chiudere l'area nelle sere di questo fine settimana, poi in settimana, insieme a gestori e Questura, stilerà una gestione più puntuale della piazza e delle vie limitrofe da adottare di sera.

ospedale brescia ospedale brescia

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute