MADAME, SI ACCOMODI AL MASSACRO - UN ELOGIO AGLI UOMINI È COSTATO CARO ALLA PALADINA DEL “GENDER FLUID” CHE È STATA RANDELLATA DALLE FEMMINISTE DURE E PURE CHE SI SONO INCAZZATE PER UN POST IN CUI RINGRAZIAVA I MASCHI PER “ LA LORO BELLEZZA, LA FRAGILITÀ, LA FORZA, IL LORO AMORE. PURTROPPO INVOLONTARIAMENTE POSSIAMO MATURARE UNA SORTA DI TIMORE PER GLI UOMINI” – IL POST HA SCATENATO UNA VALANGA D’ODIO E LA CONTRO-RISPOSTA DELLA CANTANTE CHE… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


 

Da "www.liberoquotidiano.it"

 

madame madame

Un elogio agli uomini è costato molto caro a Madame, cantante e paladina del cosiddetto gender fluid. Un suo pensiero lasciato sui social ha fatto arrabbiare le femministe più scatenate, che l'hanno accusata di essere anti-femminista. Nel messaggio "incriminato" di qualche giorno fa l'artista ha scritto: "Farò un elogio degli uomini per ringraziarli della loro bellezza, della loro fragilità, della loro forza, del loro amore. Ovviamente ce l'ho già, 'farò' inteso come in futuro sarà di tutti.

 

Purtroppo involontariamente possiamo maturare una sorta di timore per gli uomini. Il terrore, a volte, dei loro occhi, dei loro pensieri. Ma far di tutta l’erba un fascio è sempre stato lo sport dei superficiali. Gli uomini sono bellissimi. Viva gli uomini, viva i loro corpi, viva le loro anime".

madame madame

 

A scatenare le polemiche sono state soprattutto le parole sul timore per gli uomini "maturato involontariamente". Alcuni le hanno punto il dito contro accusandola di aver fatto un elogio eccessivo dell'universo maschile. E per questo è stata giudicata perfino di non essere femminista. La replica di Madame, però, non si è fatta attendere: "Il problema di voi amici polemici è che non sapete parlare, ma nemmeno pensare alle cose, ai fatti, alle persone belle e positive che la vita vi mette davanti. Vi concentrate sul sesso, sull'orientamento, sulla provenienza... Non riuscite mai a parlare delle persone!".

 

madame 23 madame 23

A chi le ha dato dell'anti-femminista, poi, ha risposto: "Ma voi giurati, sapete che il femminismo è la parità dei sessi? Che se non rispette un uomo siete anti-femministi voi? Sapete che io sono una donna libera e posso elogiare un uomo bellissimo?". E infine: "Se volete sentirmi parlare di una donna perché è più safe alle vostre orecchie, c'è 'Marea', il mio ultimo singolo, 'Voce', 'Nuda' e tanto altro".

 

madame 33 madame 33 madame 22 madame 22 madame madame madame madame madame madame madame 15 madame 15 madame 2 madame 2 madame madame madame 3 madame 3 madame 10 madame 10 madame 14 madame 14 madame 9 madame 9 madame 8 madame 8 madame 11 madame 11 madame 5 madame 5 madame 7 madame 7 madame 20 madame 20 madame 21 madame 21 madame 32 madame 32 madame 28 madame 28 madame 29 madame 29 madame 26 madame 26 madame 24 madame 24 madame 19 madame 19 madame 25 madame 25 madame 18 madame 18 madame madame

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

DOVE VAI IN VACANZA? A GRADO! – LO STORICO DELL'ARTE LUIGI FICACCI: "PROPRIO DOVE L’ADRIATICO SI CONCLUDE IN UNA LAGUNA SI POSSONO RINTRACCIARE I CARATTERI DELLA PIÙ ELEVATA CIVILTÀ BIZANTINA, IN UN AVORIO CONSERVATO AL BRITISH MUSEUM. E’ MOLTO PROBABILE CHE NEL VII SECOLO, QUELLA TAVOLETTA VENISSE ESEGUITA E INSERITA IN UNA CATTEDRA VESCOVILE EBURNEA, DEDICATA ALL’APOSTOLO PIETRO – E POI LA CATTEDRALE DI SANT'EUFEMIA, LA BELLISSIMA CHIESA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE, IL CAMPO DEI PATRIARCHI, UN ORGANISMO URBANO CHE…" - VIDEO

salute