L’AMBIZIONE NON VA ARUBA – L’AMMINISTRATORE DELEGATO DI ARUBA.IT STEFANO CECCONI: “I GIOVANI ITALIANI NON HANNO AMBIZIONE, SI ACCONTENTANO DEL LAVORINI”. CON LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE AL 30%, CHI TROVA UN “LAVORINO” E' GIÀ FORTUNATI – “INCONTRIAMO RAGAZZI SENZA IL FUOCO DENTRO, CERCANO UN IMPIEGO MECCANICO E FACILE DA IMPARARE. LA RESPONSABILITÀ È CULTURALE. NESSUNO SI PRENDE RISCHI. PERFINO A SCUOLA NON SI PUÒ PIÙ BOCCIARE…”

-

Condividi questo articolo

Giuliano Balestreri per https://it.businessinsider.com

 

stefano cecconi ad di aruba 2 stefano cecconi ad di aruba 2

I dati sull’occupazione mostrano segnali di ripresa, ma la situazione dei giovani resta preoccupante: nella fascia 15-24 anni, il tasso di disoccupazione rimane al 30%. Eppure il lavoro non è l’unico problema dei giovani: “A mancare, troppo spesso, è l’ambizione” dice Stefano Cecconi, amministratore delegato di Aruba.it che confessa come spesso cerchi competenze difficili se non impossibili da trovare.

 

“E’ impossibile dire a un ragazzo cosa studiare oggi per trovare un’occupazione tra 10 anni, però la mancanza di ambizione, la ricerca di quello che io chiamo il lavorino è una costante preoccupante” prosegue il manager che poi spiega: “Incontriamo un sacco di ragazzi che non ha il fuoco dentro, che cerca un impiego poco impegnativo, di scarsa responsabilità, magari digitale, ma meccanico e facile da imparare. Qualcosa che assorba, ma non troppo”.

disoccupazione disoccupazione

 

Per Cecconi è preoccupante “questa percentuale di ragazzi che si affaccia al mondo del lavoro e non ha l’ambizione di fare qualcosa di veramente complicato e difficile o che magari. Nel nostro settore arrivano ragazzi che non hanno alcuna intenzione di fare altra formazione. Questo è un atteggiamento molto limitante perché non possiamo scommettere su queste persone: certo, in un’azienda servono anche i soldati semplici perché fossero in tutti scienziati, magari, nel concreto, non lavorerebbe nessuno. Però è un atteggiamento fastidioso”.

stefano cecconi ad di aruba 4 stefano cecconi ad di aruba 4

 

Il manager, nei colloqui, rivela di essere in qualche modo provocatorio: “Io dico a tutti che i lavorini li abbiamo finiti, che abbiamo solo lavori importanti. Cerco di capire se i candidati vogliono mirare un po’ più in altro. Non pretendo che si vada al di là delle proprie possibilità, ma l’ambizione per me è importante. Per questo non è poi così importante cosa studiare: se uno diventa davvero bravo, lo è a prescindere da quello che fa”.

 

disoccupazione disoccupazione

Se il problema è dei giovani italiani, la responsabilità è tutta culturale: “Si comincia dalle famiglie che spesso indicano ai figli la strada più semplice, quella priva di rischi, per arrivare fino alle aziende che fuggono all’idea del fallimento. Si affermato il concetto che sbagliare sia impossibile è evidente che, allora, nessuno voglia prendersi alcun rischio. Ormai siamo arrivati al paradosso che perfino a scuola non si possa più bocciare. Senza cambiamenti culturali, non usciremo mai da questa situazione”.

 

stefano cecconi ad di aruba 3 stefano cecconi ad di aruba 3

Certo anche all’amministratore delegato di Aruba.it piacerebbe non sbagliare mai, ma è consapevole che gli errori “siano fonte di apprendimento. In azienda abbiamo creato un ecosistema che mette in conto l’errore. Sappiamo che sbagliare è possibile, per questo siamo organizzati per gestirlo. Ecco, se l’errore viene preso in considerazione diventa meno critico. In questo modo possiamo coltivare l’ambizione dei giovani spingendoli ad assumersi delle responsabilità”.

DISOCCUPAZIONE GIOVANILE DISOCCUPAZIONE GIOVANILE stefano cecconi ad di aruba 6 stefano cecconi ad di aruba 6 stefano cecconi ad di aruba 5 stefano cecconi ad di aruba 5 stefano cecconi ad di aruba 1 stefano cecconi ad di aruba 1

 

Condividi questo articolo

media e tv

I DOSSIER FBI SUL 'SUICIDIO' DI MARILYN MONROE - “ROBERT KENNEDY ERA INNAMORATO DI MARILYN. LE AVEVA PROMESSO DI DIVORZIARE DALLA MOGLIE PER SPOSARLA. INULTILMENTE. E LEI MINACCIO' DI RENDERE PUBBLICA LA LORO STORIA” - SI ACCENNA A UNA RELAZIONE LESBICA DI MARILYN CON ... (CENSURA)... - “DURANTE UN RAPPORTO SESSUALE CON MARILYN. IN ALCUNE OCCASIONI, JOHN F. KENNEDY PARTECIPAVA AI FESTINI CON...(CENSURA)... ATTRICI”. E UNO DI QUESTI PARTY ERA STATO FILMATO DA UN DETECTIVE PRIVATO DI LOS ANGELES

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute