SCIROPPATI E SCIROCCATI - L'ULTIMA SFIDA DEI SOCIAL-MINCHIONI: CUCINARE IL POLLO CON LO SCIROPPO PER LA TOSSE! - LA "RICETTA", DIVENUTA VIRALE SU TIKTOK E INSTAGRAM, NON È SOLO DISGUSTOSA MA ANCHE PERICOLOSA ED È DOVUTA INTERVENIRE LA FDA PER INVITARE I GENITORI A TENERE I FARMACI LONTANO DAI BAMBINI - L'INALAZIONE DEI FUMI DEL FARMACO POTREBBE CAUSARE DANNI AI POLMONI… - VIDEO

-

Condividi questo articolo


pollo allo sciroppo per la tosse 3 pollo allo sciroppo per la tosse 3

Enrico Chillè per www.leggo.it

 

Chi di voi mangerebbe del pollo cucinato con lo sciroppo per la tosse? Probabilmente ben pochi, eppure qualcuno ha deciso di provarlo. Una sorta di folle sfida social che, alla fine, ha richiesto addirittura l'intervento delle autorità sanitarie.

 

POLLO ALLO SCIROPPO PER LA TOSSE, LA RICETTA SU TIKTOK

Su TikTok, dagli Stati Uniti, arriva una ricetta disgustosa e ancor più pericolosa: pollo cucinato con il Nyquil, uno sciroppo per la tosse, il raffreddore e i sintomi influenzali, a base di paracetamolo, destrometorfano e doxilamina. Tutto sarebbe partito da un video pubblicato su TikTok oltre un anno fa, e che ore sarebbe stato rimosso: una sorta di sfida a provare la singolare ricetta, decisamente poco 'gourmet'. Nel filmato, un utente friggeva due petti di pollo con lo sciroppo, girandolo con una piastra per capelli.

pollo allo sciroppo per la tosse 4 pollo allo sciroppo per la tosse 4

 

L'INTERVENTO DELLE AUTORITÀ SANITARIE

Negli ultimi giorni, quel video è tornato ad avere una certa risonanza. Tanto da far scattare l'intervento della Food and Drug Administration, l'agenzia del farmaco statunitense. «La sfida sembra sciocca e poco appetitosa, e lo è. Ma potrebbe anche essere molto rischiosa. Far bollire un farmaco può renderlo molto più concentrato e modificarne le proprietà. Inoltre, anche senza mangiarlo, ci sono dei pericoli: l'inalazione dei fumi potrebbe danneggiare i polmoni» - ha spiegato la Fda - «Invitiamo i genitori a tenere i farmaci da banco lontano dai bambini e a discutere con loro i pericoli di seguire trend social che riguardano i medicinali».

 

I PRECEDENTI

pollo allo sciroppo per la tosse 5 pollo allo sciroppo per la tosse 5

Le aziende che producono e commercializzano il Nyquil non hanno commentato l'accaduto, ma intanto su TikTok se la ricerca dell'hashtag #nyquilchicken è bloccata e se si effettua una ricerca senza hashtag, compare un chiaro avvertimento: «La partecipazione a questa attività potrebbe causare pericoli a te o ad altri».

 

Non si tratta di un caso senza precedenti. Le sfide che riguardano farmaci e altri prodotti chimici avevano già richiesto l'intervento e la puntualizzazione delle autorità sanitarie. Ad esempio, la Fda era intervenuta per ricordare i rischi di problemi cardiaci, convulsioni e morte per l'assunzione di grandi dosi di un farmaco anti-allergia. E ancora, nel 2018, un'altra folle sfida tra giovanissimi, consistente nell'ingerire cialde di detersivo per il bucato, aveva causato almeno dieci morti.

pollo allo sciroppo per la tosse 1 pollo allo sciroppo per la tosse 1 pollo allo sciroppo per la tosse 8 pollo allo sciroppo per la tosse 8 pollo allo sciroppo per la tosse 7 pollo allo sciroppo per la tosse 7 pollo allo sciroppo per la tosse 6 pollo allo sciroppo per la tosse 6 pollo allo sciroppo per la tosse 2 pollo allo sciroppo per la tosse 2

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

NON C'E “DOMANI” PER LA MELONI - NON C'E' SOLO IL BUBBONE SU COME DISINNESCARE SALVINI: SA CHE GLI ALLEATI AMERICANI NON VOGLIONO FILORUSSI NEL GOVERNO. FITTIPALDI SVELA IL CASO CROSETTO: L'IRA DELLA DUCETTA PER LA SUA INTERVISTA A "AVVENIRE", E PURE IL FATTO CHE, COME PRESIDENTE DEGLI ARMIERI DELL’AIAD, POSSA PASSARE PER UNA SORTA DI “MARCO CARRAI DELLA MELONI”. CREANDOLE PROBLEMI DI POSSIBILI CONFLITTI D’INTERESSI - ANCORA: IN SENATO LA MAGGIORANZA DEL CENTRODESTRA È DI SOLI 11 SENATORI, E DUNQUE POCHISSIMI DI LORO POTRANNO FARE I MINISTRI O I SOTTOSEGRETARI, PERCHÉ POI IN AULA O NELLE COMMISSIONI IL RISCHIO DI ANDARE SOTTO NELLE VOTAZIONI SAREBBE ALL’ORDINE DEL GIORNO - RISIKO NOMINE: BELLONI, RONZULLI, LA RUSSA, URSO, SINISCALCO, PANETTA....

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute

“ORA IL COVID È PARAGONABILE ALL'INFLUENZA" - MATTEO BASSETTI: “DUE ANNI FA NON AVEVAMO IN CIRCOLAZIONE UN ANTICORPO. OGGI È CAMBIATO IL GRADO DI PROTEZIONE DELLA COLLETTIVITÀ: IL 100% DELLA POPOLAZIONE È ORMAI PROTETTO, O DALLA VACCINAZIONE, O DALLA MALATTIA OPPURE DA ENTRAMBE LE COSE. DOBBIAMO PROTEGGERE SOLO LE CATEGORIE PIÙ A RISCHIO. SOLO AI FRAGILI E AGLI ANZIANI RACCOMANDATO L'USO DELLA MASCHERINA, SUI TRASPORTI E ANCHE AL SUPERMERCATO” - IO MINISTRO? NON MI HA CHIAMATO. SE LO FARÀ, VEDREMO…”