È VERO AMORE O È SOLO UN ALLOCCONE? – UN UOMO INGLESE HA PERSO LA TESTA PER LA BIONDISSIMA RIFUGIATA UCRAINA CHE OSPITAVA A CASA, E PER LEI HA MOLLATO MOGLIE E DUE FIGLI – TONY GANETT, QUESTO IL SUO NOME, SI ERA ISCRITTO AL PROGRAMMA DI ASSISTENZA DEL GOVERNO INGLESE PER GLI UCRAINI, ED È DIVENTATO “GARANTE” DI SOFIIA. È BASTATA UNA SETTIMANA PER CONVINCERLO CHE ERA LA DONNA DELLA SUA VITA: “ERA OVVIO FIN DALL’INIZIO CHE CI ERAVAMO PIACIUTI. CHIACCHERAVAMO, BEVEVAMO, GUARDAVAMO LA TV, E POI…”

Condividi questo articolo


Da www.ilmessaggero.it

 

sofiia karkadym 2 sofiia karkadym 2

C'è chi non sa resistere al fascino delle rifugiate ucraine. Come è accaduto in Gran Bretagna, esattamente a Bradford (West York) dove un padre ha lasciato moglie e due figli per una rifugiata ucraina che si era trasferita a casa loro solo dieci giorni prima.

 

Lui si chiama Tony Ganett, di 29 anni, e ha lasciato Lorona, di 28, dopo essersi innamorato di Sofiia Karkadym, fuggita dagli orrori della sua città natale, Lviv, all'inizio dell'invasione russa. Gli ultimi aggiornamenti mostrano che più di 33.000 rifugiati ucraini si trovano ora nel Regno Unito, con 68.700 visti rilasciati su 84.000 richieste.

 

Un legame «che non avevo mai avuto»

Tony, guardia giurata, si è iscritto al programma di rehoming del governo inglese il mese scorso. Ma il procedimento era chiesto, così ha chiesto aiuto sui social media ed è diventato «garante» di Sofiia. Poi l'amore. E poco più di una settimana dopo il suo arrivo ha lasciato la sua compagna e i suoi figli per una nuova vita.

sofiia karkadym 1 sofiia karkadym 1

 

«È iniziato tutto con il semplice desiderio di fare la cosa giusta e di mettere un tetto sopra la testa di qualcuno che ne ha bisogno, uomo o donna che sia - ha raccontato al The Sun -. La situazione è degenerata sabato scorso, quando mia moglie si è accanita contro Sofiia, urlandole contro e usando un linguaggio duro che l'ha lasciata in lacrime.

 

Ha detto che non si sentiva più in grado di stare sotto il nostro tetto e qualcosa dentro di me è scattato». E poi ha aggiunto: «Ci dispiace per il dolore che abbiamo causato, ma ho scoperto un legame con Sofiia che non ho mai avuto prima».

rifugiati ucraini rifugiati ucraini

 

Il tempo passato insieme dai due

Tony e Sofiia si innamorano fin da subito. «Era ovvio fin dall'inizio che io e Sofiia ci eravamo piaciuti», ha detto al The Sun. Come si sono capiti? «Parlo un po' slovacco e non è dissimile dall'ucraino, quindi ho potuto farmi capire da lei nella sua lingua». Un fattore che ha ingelosito la moglie.

 

sofiia karkadym 4 sofiia karkadym 4

«Ha peggiorato le cose perché Lorna non sapeva di cosa stavamo parlando. Sofiia e io ci sedevamo e chiacchieravamo, bevevamo e guardavamo la TV con i sottotitoli in ucraino, a volte dopo che Lorna era andata a letto. Stavamo andando d'accordo brillantemente, ma a quel tempo non era altro che questo, anche se posso capire perché Lorna ha iniziato a provare gelosia e risentimento nei suoi confronti».

 

Chi è la rifugiata ucraina

Si chiama Sofiia Karkadym e ha 22 anni. Al The Sun ha raccontato: «Sono cose che succedono». Come è nata la relazione? «È stato tutto molto veloce, ma questa è la nostra storia d'amore. So che le persone penseranno male di me, ma succede». Per lei Tony «infelice».

sofiia karkadym 3 sofiia karkadym 3

 

Lorna, l'ormai ex compagna di Tony, si era stufata del legame immediato che si era creato con Sofiia: i due andavano in palestra insieme e stavano seduti per ore a parlare in un parcheggio. Alla fine ha ordinato all'ospite di andarsene, ma è rimasta sbalordita quando Tony ha annunciato che se ne sarebbe andato anche lui. Ora Tony e Sofiia stanno cercando di trovare una nuova casa. «Stiamo pianificando il resto della nostra vita insieme».

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

DAGONEWS! – COSA BOLLE NELLA TESTA TRICOLOGICAMENTE SVANTAGGIATA DI ENRICO LETTA? IN VISTA DELLE ELEZIONI DEL 2023, OLTRE A UNA LEGGE ELETTORALE PROPORZIONALE CON SBARRAMENTO AL 4%, IL CAMPO LARGO COL M5S SARÀ SOSTITUITO DAL “CAMPETTO CIVICO” CON LE LISTE DEI SINDACI PD (GORI, GUALTIERI, TOMMASI, DE CARO, SALA, MANFREDI, ETC) - SE L'EGO DI CALENDA GIOCA IN PROPRIO, RENZI È IL PARIA DI TURNO: ITALIA MORTA NESSUNO LA VUOLE, AL PUNTO CHE È COSTRETTO A ELEMOSINARE ATTENZIONI ALL’EX NEMICO, LUIGI DI MAIO…

business

CHE SENSO HA FARE L’AMAZON ITALIANA SE C’È GIÀ QUELLA ORIGINALE, CHE FUNZIONA MEGLIO? – SE LO DOVEVA CHIEDERE CHI HA BUTTATO UNA MAREA DI SOLDI IN “EPRICE”: PAOLO AINIO DI BANZAI, MATTEO ARPE, PIETRO BOROLI E ALTRI FINANZIERI E IMPRENDITORI, CHE SOGNAVANO DI CREARE UN SITO DI E-COMMERCE PARAGONABILE AL COLOSSO DI BEZOS. E INVECE, DOPO LA QUOTAZIONE E TANTE SPERANZE, IL SITO È AL COLLASSO: IL PATRIMONIO È AZZERATO E L’UNICA ANCORA DI SALVEZZA SONO GLI EMIRATINI DI “NEGMA”, CHE HANNO PROMESSO 20 MILIONI DI LIQUIDITÀ

cronache

"I TASSISTI DICHIARANO AL FISCO POCO PIU' DI MILLE EURO AL MESE E COMPRANO LICENZE CHE NE COSTANO 180 MILA" – SELVAGGIA LUCARELLI VA ALL'ATTACCO DEI TASSISTI: “È ORA DI APRIRE IL MERCATO E CHIUDERE DEFINITIVAMENTE LO SPORTELLO DEI TAXI CHE SI SPACCIANO PER SERVIZIO PUBBLICO, BEN ATTENTI A TUTELARE SOLO IL PRIVATO. AMMANTANO LA LORO ARROGANZA DI NOBILI RAGIONI” – E DAI TASSISTI DI NAPOLI ARRIVA L'INDECENTE RISPOSTA CON IL CORO “SELVAGGIA LUCARELLI È UNA PUTTANA!” – VIDEO

sport

"TUTTA LA MIA CARRIERA È INGHIOTTITA IN QUEI 7 SECONDI DI URLO" – MARCO TARDELLI RILASCIA UN'INTERVISTA "CORE A CORE" ALLA COMPAGNA MYRTA MERLINO, SU "OGGI", E TORNA PER L'ENNESIMA VOLTA A PARLARE DEL GOL IN FINALE DEL MUNDIAL DELL'82: "QUELL’URLO HA RISCATTATO OGNI ITALIANO E HA INTRAPPOLATO ME PER SEMPRE, NEL BENE E NEL MALE" (TRANQUILLO, HA INTRAPPOLATO ANCHE NOI) - "MOLTI CREDONO CHE QUELL’URLO FOSSE DI GIOIA, DI ESULTANZA. IN REALTÀ C’ERA MOLTO DI PIÙ. ERA UNA LIBERAZIONE, UNA RIBELLIONE, UNA RIVINCITA… ANCHE SULL’IMMENSO GIANNI BRERA"

cafonal

PABLITO, L’UOMO CHE FECE PIANGERE IL BRASILE – UNA MOSTRA AL CONI CELEBRA PAOLO ROSSI A 40 ANNI DA ITALIA-BRASILE 3-2 – MALAGO’ SOTTOLINEA IL VIZIO ITALIANO DI CORRERE IN SOCCORSO DEL VINCITORE: “LA POLITICA SI AVVICINÒ ALLA NAZIONALE SOLO NEL MOMENTO DELLA VITTORIA PRIMA AVEVA CHIESTO ADDIRITTURA CHE L’ITALIA SI RITIRASSE. BEARZOT HA FATTO UN'IMPRESA STORICA CHE HA SAPUTO UNIRE UN INTERO PAESE” – I RICORDI DI TARDELLI, DELL’ARBITRO KLEIN E DELLA MOGLIE DI PAOLO ROSSI, FEDERICA CAPPELLETTI – FOTO+VIDEO

viaggi

salute