VIOLENTO E PURE COGLIONE LO STALKER CHE VIAGGIA IN LAMBORGHINI – A RIMINI È STATO ARRESTATO UN BROKER DI ORGINI ARABE CHE PER MESI HA TORMENTATO L'EX FIDANZATA – DURANTE LA RELAZIONE NATA A MILANO LUI L'AVEVA PICCHIATA PIU' VOLTE ED ERA ARRIVATO A USTIONARLA CON UN FERRO DA STIRO – LEI LO AVEVA LASCIATO PER TORNARE DAI GENITORI IN ROMAGNA. MA L'UOMO HA CONTINUATO A PRESENTARSI MINACCIOSO SOTTO CASA DELLA POVERETTA CON UN BOLIDE DORATO PARECCHIO APPARISCENTE...

-

Condividi questo articolo


Da www.leggo.it

LAMBORGHINI ORO LAMBORGHINI ORO

 

Si appostava sotto casa della sua ex fidanzata per tormentarla, dopo la fine della loro relazione, con la Lamborghini gialla. Uno stalker in un'auto sportiva di lusso, che a Milano lavorava come broker, ma era di origine arabe e nato a Londra.

 

L'uomo era ossessionato dalla sua ex, non voleva lasciarla andare e la aspettava sotto casa dei suoi genitori, finché lei non ha trovato il coraggio di denunciarlo. A salvare la donna da un epilogo che sarebbe potuto essere tragico, sono stati gli uomini della squadra mobile di Rimini, che hanno fermato lo stalker, ora in attesa di processo, come racconta il Corriere di Romagna.

 

polizia polizia

Quella Lamborghini dal valore di oltre 300 mila euro, ora è tornata nel garage dell'amico del broker, a cui era stata prestata senza sapere che uso ne venisse fatto. L'inglese è accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della ex, il cui avvocato ha subito avvertito gli uomini della Squadra Mobile, che hanno fatto scattare le manette nei confronti del broker lo scorso 4 gennaio, impedendo il peggio.

 

polizia 1 polizia 1

La coppia ha trascorso un periodo di convivenza a Milano, durante il quale, la ragazza era stata picchiata diverse volte ed in un'occasione la violenza dell'uomo si è spinta oltre, colpendola con un ferro da stiro ed ustionandola ad un avambraccio. L'uomo, inoltre, la intimoriva dicendole che avrebbe potuto pagare avvocati di grido e che ogni sua denuncia sarebbe stata inutile.

polizia 4 polizia 4 polizia 5 polizia 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

“LE SUE INTERVISTE ILLUMINANO PIÙ LEI CHE L’INTERVISTATO” – LA STILETTATA DI SELVAGGIA LUCARELLI A FRANCESCA FAGNANI: “VUOLE VINCERE, NON CONOSCERE L’INTERVISTATO” – “MI SONO GIUSTIFICATA PIÙ VOLTE PER NON ESSERE ANDATA DA LEI CHE PER NON AVER BATTEZZATO MIO FIGLIO, NON HO BEN CAPITO PERCHÉ! COMINCIO A PENSARE CHE BELVE SIA UNA SPECIE DI LEVA OBBLIGATORIA. SONO OBIETTORE DI COSCIENZA!" - “SE È VISSUTO COME ATTO DI CORAGGIO, È UN PROBLEMA: VUOL DIRE CHE È PERCEPITA COME UN’IMBOSCATA. NON C’È ASCOLTO, MA...

politica

E TANTI SALUTI ALLA SEGRETEZZA DELLE FONTI – LA PROCURA DI ROMA HA ACQUISITO I TABULATI TELEFONICI DI SIGFRIDO RANUCCI E GIORGIO MOTTOLA, DI “REPORT”, PER IDENTIFICARE LA FONTE DELLA NOTIZIA DELL’INCONTRO TRA RENZI E MARCO MANCINI, IL 23 DICEMBRE 2020 – LA QUESTIONE È QUANTOMENO DELICATA: POTREBBERO MONITORARE TUTTI I CONTATTI AVUTI DAI CRONISTI NEGLI ULTIMI MESI, ENTRANDO IN POSSESSO DI UN NUMERO NOTEVOLE DI POSSIBILI FONTI - L'INSEGNANTE CHE HA FILMATO L'INCONTRO NON HA LEGAMI CON I SERVIZI, COME IPOTIZZATO DA RENZI

business

cronache

GIANDAVIDE DE PAU HA AGITO CON “ESAGERATA VIOLENZA” – IL KILLER DI PRATI HA COLPITO LE DUE PROSTITUTE CINESI CON CINQUANTA COLTELLATE: NELLA FOGA, LE AVREBBE FERITE PIÙ VOLTE NEGLI STESSI PUNTI TANTO DA ALLARGARE I TAGLI E RENDERE COMPLICATO CAPIRE QUALE SIA L’ARMA DEL DELITTO (CHE ANCORA NON È STATA RITROVATA) – IL MISTERO DELL’INCIDENTE: L’UOMO AL VOLANTE DELLA SUA TOYOTA IQ, CHE SI È RIBALTATA VICINO AL POLICLINICO TOR VERGATA, NON ERA LUI. DOVE STAVA CORRENDO? E PERCHÉ SI È ALLONTANATO RIFIUTANDO LE CURE?

sport

cafonal

CAFONALISSIMO SBANCATO! – ALLA GALLERIA DORIA PAMPHILJ SI SONO PRESENTATI I CARICHI DA NOVANTA PER LA PRIMA EDIZIONE DEL PREMIO “BANCOR” (DALLO PSEUDONIMO USATO DA GUIDO CARLI PER I SUOI ARTICOLI SULL’’“ESPRESSO”) – IL RICONOSCIMENTO, ISTITUITO DALL'ASSOCIAZIONE GUIDO CARLI CON IL PATROCINIO DI BANCA IFIS, È ANDATO A SIR MERVYN KING, EX GOVERNATORE DI BANK OF ENGLAND – A MODERARE LUCIA ANNUNZIATA. SONO INTERVENUTI IL GOVERNATORE DI BANKITALIA, IGNAZIO VISCO, E IL PRESIDENTE DELLA CONSOB, PAOLO SAVONA. AVVISTATI ANCHE GLI EX MINISTRI DANIELE FRANCO, TIZIANO TREU E  L’INAFFONDABILE "LAMBERTOW" DINI…

viaggi

salute