IL VIRUS CI METTE TUTTI CONTRO - IL SINDACO DI ACERRA ANNUNCIA CHE UNA RAGAZZA RIENTRATA DALLA LOMBARDIA È RISULTATA POSITIVA AL COVID-19 E HA ACCUSATO LA GIOVANE DI ESSERE IRRESPONSABILE E DI NON AVERE UNA COSCIENZA CIVICA - ALCUNI CITTADINI, DOPO AVER APPRESO LA NOTIZIA, HANNO CREATO UN BLOCCO STRADALE PER LE VIE DELLA CITTÀ. LA RAGAZZA SI È DIFESA SU FACEBOOK DICENDO CHE… - VIDEO

-

Condividi questo articolo

Da corriere.it

 

Una giovane di Acerra rientrata dalla Lombardia è risultata positiva al Covid-19. La notizia è stata data dallo stesso sindaco del comune campano che ha accusato la giovane di essere irresponsabile e di non avere una coscienza civica. Alcuni cittadini, dopo aver appreso la notizia, hanno creato un blocco stradale per le vie della città. La ragazza si è difesa su Facebook dicendo che querelerà il sindaco essendosi lei «comportata in modo corretto, tutelando voi e me stessa».

acerra acerra

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute