LA BAMBINA DI BIBBIANO CHE NON ERA DI BIBBIANO - SELVAGGIA: ''LA MAMMA DI GRETA È STATA AVVICINATA DA PERSONE DELLA LEGA DURANTE UNA MANIFESTAZIONE SU BAMBINI STRAPPATI E AFFIDAMENTI. LE HANNO PROPOSTO DI ANDARE A PONTIDA E SALIRE SUL PALCO CON LA FIGLIA, CHE VIVE IN LOMBARDIA, E LE CASE FAMIGLIA A CUI FU AFFIDATA ERANO A VARESE E COMO. SALVINI IN MODO INDEGNO HA…''

-

Condividi questo articolo

 

Selvaggia Lucarelli su Twitter:

 

salvini pontida salvini pontida

Mi comunica un magistrato che la bambina GRETA portata da SALVINI sul palco di Pontida NON E’ MENZIONATA NELL’ORDINANZA del GIP di Reggio Emilia riguardante il “caso Bibbiano”. Inoltre il suo caso non sarebbe stato neppure tra quelli seguiti dai Servizi Sociali della Val d’Enza.

 

salvini greta salvini greta

 

 

Confermo tutto perché ho parlato con la madre. La bambina di Pontida non c’entra nulla con Bibbiano. Vive in Lombardia e le case famiglia a cui fu affidata erano a Varese e Como. Salvini ha strumentalizzato Bibbiano e i bambini in modo indegno.

 

 

La mamma della bimba di Pontida è stata avvicinata durante una manifestazione su bambini strappati e affidamenti da persone della Lega sotto palazzo Chigi. Le hanno proposto di andare a Pontida e salire sul palco con la figlia. E SOLO ora Salvini parla di “altri comuni”. Vergogna

 

 

 

Condividi questo articolo

politica