1. IL BULLETTO DI PALAZZO CHIGI HA DAVVERO PAURA. E’ IL SUO PRIMO VERO ESAME DOPO UN ANNO DI GOVERNO E HA BEN CAPITO, VISTI I SONDAGGI PROVENIENTI DALLA LIGURIA DOVE, A SORPRESA, IMPAZZA IL VOTO GRILLINO, CHE DOMANI POTREBBE ESSERE L’INIZIO DELLA FINE
2. E IL PARAGURU CORRE AI RIPARI: NON SOLO VIOLANDO IL SILENZIO ELETTORALE (“NON È UN TEST SU DI ME”) MA ESCOGITANDO UNA “EXIT STRATEGY” DAL BUCO NERO DELLE REGIONALI
2. NE SA QUALCOSA MARIA DE FILIPPI. IN QUESTE ORE IL PREMIER CAZZONE STA PREMENDO SULLA SIGNORA COSTANZO PER PARTECIPARE ALL’ULTIMA PUNTATA DI “AMICI” IN PALINSESTO IL PROSSIMO VENERDÌ 5 GIUGNO. UNA PUNTATA CHE VALE ALMENO 6 MILIONI DI SPETTATORI, UNA PLATEA DA INTORTARE ADDEBITANDO UNA EVENTUALE SCONFITTA AI GUFI CAPITANATI DALLA ROSY BINDI. SE INVECE, IN BARBA ALLE PREVISIONI, SARÀ LA RENZIANA PAITA A GOVERNARE LA LIGURIA, “AMICI” SI TRASFORMEREBBE IN UN ARCO DI TRIONFO PER IL PREMIER CAZZONE

Condividi questo articolo

Matteo Renzi da Maria De Filippi ad Amici Matteo Renzi da Maria De Filippi ad Amici

DAGOREPORT

Il bulletto di Palazzo Chigi ha davvero paura. E’ il suo primo vero esame dopo un anno di governo e ha ben capito, visti i sondaggi provenienti dalla Liguria dove, a sorpresa, impazza il voto grillino, che domani potrebbe essere l’inizio del suo ciclo discendente. E, ambiziosissimo come una soubrette, il paraguru corre ai ripari: non solo violando il silenzio elettorale dichiarando “non è un test su di me” ma escogitando una “exit strategy” dal buco nero delle regionali.

 

Ne sa qualcosa Maria De Filippi, una specializzata nel “riciclare spazzatura e maneggiarla in modo tale da renderla un prodotto di alto gradimento” (Feltri). Il premier cazzone, infatti, sta premendo sulla signora Costanzo per partecipare all’ultima puntata di “Amici” in palinsesto il prossimo venerdì 5 giugno.

 

renzi by Giannelli renzi by Giannelli

Una puntata che vale almeno 6 milioni di spettatori, una platea da intortare addebitando una eventuale sconfitta ai gufi capitanati dalla Rosy Bindi. Se invece, in barba alle previsioni, sarà la renziana Paita a governare la Liguria, “Amici” si trasformerebbe in un arco di trionfo per il premier.

 

PS. Il successo mass mediatico di Renzi ebbe inizio proprio con Maria la Sanguinaria che lo invitò ad “Amici” e lui si presentò vestito da Fonzie, con un ridicolo giubbotto di pelle nera.

 

 

Condividi questo articolo

politica

DAGONOTA - MATTARELLA SBAGLIA DELEGANDO AL PARLAMENTO LA RIFORMA DI UN CSM PIOMBATO IN UNA FOGNA A CIELO APERTO CON LE INTERCETTAZIONI DI PALAMARA - SE LO SCIOGLIMENTO DEL CSM SAREBBE UN ATTO AUTORITARIO, IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PUÒ PERMETTERSI INVECE DI ESSERE AUTOREVOLE USANDO LA SUA “MORAL SUASION” PER FAR DIMETTERE INTANTO IL VICEPRESIDENTE DEL CSM DAVID ERMINI. GLI ALTRI CONSIGLIERI SEGUIRANNO E, UNA VOLTA VENUTO A MENO IL NUMERO LEGALE DEI COMPONENTI, AVRÀ CAMPO LIBERO PER UNA RIFORMA CHE “CONTRIBUISCA A RESTITUIRE APPIENO ALL'ORDINE GIUDIZIARIO IL PRESTIGIO E LA CREDIBILITÀ INCRINATI”