O CONTE O ELEZIONI? GRILLO TORNA A FARSI SENTIRE E RILANCIA LA CANDIDATURA DELL’AVVOCATO: "LO ABBIAMO VISTO ATTRAVERSARE UNA FORESTA DI DUBBI E PREOCCUPAZIONI MALDESTRE, FAZIOSE E MANIERATE. CONTE HA REQUISITI FONDAMENTALI, LA TENUTA PSICOLOGICA E L’ELEGANZA NEI MODI…. LA PENSO COME UN ANNO FA"

-

Condividi questo articolo

Da beppegrillo.it

 

BEPPE GRILLO BEPPE GRILLO

“Saluto con grande piacere il Professor Giuseppe Conte, lo abbiamo visto attraversare una foresta di dubbi e preoccupazioni maldestre, faziose e manierate, che ha saputo superare grazie a dei requisiti fondamentali per la carica che è destinato a ricoprire: la tenuta psicologica e l’eleganza nei modi….” Così scrivevo a proposito del nostro Presidente del Consiglio, a maggio del 2018 e questo è il mio pensiero a distanza di un anno.

Come sempre buona domenica dall’Elevato!

 

SALVINI CONTE SALVINI CONTE Conte mostra Padre Pio a Vespa Conte mostra Padre Pio a Vespa

 

giuseppe conte luigi di maio 2 giuseppe conte luigi di maio 2 GIUSEPPE CONTE CON SERGIO MATTARELLA PER LE DIMISSIONI GIUSEPPE CONTE CON SERGIO MATTARELLA PER LE DIMISSIONI

 

Condividi questo articolo

politica

“VOGLIO FARE IL PARTITO DEI MODERATI” - SONO LONTANI I TEMPI IN CUI DI MAIO ABOLIVA LA POVERTÀ E INCONTRAVA I GILET GIALLI: ORA IL MINISTRO HA CAPITO CHE LA POLITICA E' SANGUE, MERDA E MEDIAZIONE – E INFATTI L’EX BIBITARO NEGLI ULTIMI TEMPI PREFERISCE INCONTRARE RENZI E GIANNI LETTA E NON CASALEGGIO E DI BATTISTA. COSÌ, QUANDO CONTE FINIRÀ IN PELLICCERIA, POTREBBE ESSERE LUI A DARE LE CARTE - IL RAPPORTO CON IL QUIRINALE VIA UGO ZAMPETTI E I BUONI UFFICI CON GIORGETTI...

BATTAGLIA PER LA NOMINA DEL PREFETTO DI ROMA (NEL 2021 SI VOTA PER IL CAMPIDOGLIO) – IL FAVORITO È MATTEO PIANTEDOSI, CAPO DI GABINETTO DEL MINISTRO LAMORGESE, MA SOPRATTUTTO, ALL’EPOCA DI UN SALVINI SEMPRE IN GIRO PER L’ITALIA A SPARARSI SELFIE, IL VERO CAPO DEL VIMINALE - SE LAMORGESE TENTENNA (INVANO HA PROVATO A MANDARLO A NAPOLI), IL PD SI OPPONE: PORTANO LA FIRMA DI PIANTEDOSI LE CONTROVERSE DECISIONI ADOTTATE DA SALVINI DUE ESTATI FA, A PARTIRE DALLA VICENDA DELLA NAVE DICIOTTI. E ORA GIRA IL NOME DI BRUNO FRATTASI